Ma loro se ne vanno x sempre??

In questa stanza è possibile dare parola a ciò che si vive come paziente, familiare, amico, condividendo la propria esperienza ed esprimendo le proprie emozioni in un clima di accoglienza, fiducia e rispetto.
Ninì71
Membro
Messaggi: 89
Iscritto il: dom 5 lug 2015, 1:14

Re: Ma loro se ne vanno x sempre??

Messaggio da Ninì71 »

Ciao a tutti, leggo nei vostri discorsi una grande rabbia nei confronti di Dio, la comprendo perché io stessa non trovo giustizia in questi destini, però se avete letto bene quello che ho scritto fin ora non ho mai fatto riferimento a Lui!
Io credo in un Dio come entità superiore nel quale riconoscere la creazione; malgrado io sia cristiana cattolica, non sono una praticante perché i confini della Chiesa sono troppo stretti per la mia idea di Dio… Adesso voglio cercare di farvi capire il perché mi basta "il saluto" che ha fatto ai miei bimbi per farmelo sentire con me…. Provate per un momento a concentrarvi su una cosa più piccola come un fiore: nasce dal suolo, cresce e si trasforma per poi esplodere in tutto il suo splendore con i suoi colori ed il suo profumo e, quando è nel suo massimo incomincia a morire…. Quella morte però non è altro che una trasformazione in qualcosa di diverso, che non ricorda più il fiore ma che dentro di sé porta la sua essenza: diventa frutto e poi seme….. e tutto ricomincia in un ciclo… Può quasi sembrare una filosofia orientaleggiante, ma a me da tanto conforto sapere che io sono parte di mio padre, i miei figli sono parte di lui e così via….
È la sofferenza che non riesco invece a giustificare se non con questo pensiero: che serva un'energia così negativa per dare vita ad una cosa invece meravigliosa????!!!!!
Fate scorrere lo sconforto per il distacco terreno con le vostre lacrime (se avessi raccolto le mie sicuramente il mare adesso sarebbe molto più salato), ma poi cercate nel buio di questi momenti di risalire alla luce, perché sicuramente tutti i vostri cari vi ricorderebbero quanto la vita sia un dono prezioso e che vada vissuta appieno e con soddisfazione… proprio perché loro stessi ci hanno insegnato che è fragile e in un attimo ci può essere tolta! Un abbraccio
paola51
Membro
Messaggi: 514
Iscritto il: gio 6 mag 2010, 15:08

Re: Ma loro se ne vanno x sempre??

Messaggio da paola51 »

condivido punto per punto Ninì71. Scritto da te poi....ha ancora piu' valore
Ninì71
Membro
Messaggi: 89
Iscritto il: dom 5 lug 2015, 1:14

Re: Ma loro se ne vanno x sempre??

Messaggio da Ninì71 »

Grazie Paola,
capisco ed è logico che il dispiacere del momento può annebbiare ogni pensiero filosofico volto alla ricerca dell'ottimismo, ma visto il mio vissuto, se vi posso confortare con una piccola carezza cerco di farlo… Questo stesso forum secondo me riveste un enorme aiuto che può dare alle persone che rimangono..
silvy84
Membro
Messaggi: 317
Iscritto il: mer 27 mag 2015, 10:08

Re: Ma loro se ne vanno x sempre??

Messaggio da silvy84 »

Ciao a tutte...è bello sapere che ognuno ha la sua idea...c è chi crede in qualcosa...c è chi crede in niente...ma comunque tutti ci sperano...ecco non sarà il credo ad unirci...ma la speranza...tutti a prescindere dal credo...speriamo in un qualcosa...speriamo di avere anche un minimo segno che ci faccia capire che loro sono ancora qui...io ci spero ogni giorno..ma come voi ho rabbia..ho tristezza...ho disperazione e ci rinuncio a credere tante volte...perchè anche io non trovo una ragione a quello che è successo....per quale motivo lui???voi vi chiederete sicuramente la stessa cosa.....ma nessuno di noi avrà mai risposta.....io devo x forza pensare che ci sia un qualcosa dietro tutto questo..perchè non possono avermelo portato via cosi...senza una ragione....
Buonanotte a tutti..
Simona Bellotti
Membro
Messaggi: 43
Iscritto il: lun 29 set 2014, 13:52

Re: Ma loro se ne vanno x sempre??

Messaggio da Simona Bellotti »

E' bella l'immagine filosofica di Nini ed è bello che a te dia conforto. Riesco a capirla ma purtroppo nel periodo in cui mi trovo non mi basta per placare la mia rabbia. Io sono troppo pratica e concreta nella vita e tutto per me deve avere una spiegazione. In questo modo la morte per me resta un mistero e questo non riesco ad accettarlo. In un certo senso ho vissuto un'esperienza simile a quella dei figli di Nini. La notte in cui morì mio padre, quando dopo varie ore tornammo a casa, io ero stesa nel letto e guardavo nel vuoto quando all'improvviso ho visto mio padre. Non so come spiegarlo e forse è solo illusione, ma ho avuto la netta sensazione che fosse veramente li a darci un ultimo saluto ed a salutare la sua casa dove desiderava tornare (è morto in ospedale). Ancora oggi sono certa di quello che ho visto, eppure questo non mi basta per consolarmi e credere in qualcosa. Vivo e vado avanti con la mia vita ma penso continuamente a tutto quello che non posso più condividere con mio padre.
Spero tanto che un giorno la mia mente razionala possa trovare una spiegazione, ma nel frattempo mi fa piacere condividere tutto questo con voi e sapere che altri come me vivono le mie stesse emozioni e cercano spiegazioni combattuti fra mille emozioni.
Un abbraccio
silvy84
Membro
Messaggi: 317
Iscritto il: mer 27 mag 2015, 10:08

Re: Ma loro se ne vanno x sempre??

Messaggio da silvy84 »

Assolutamente la penso come te....io dico che voglio sperare che ci sia qualcosa ma purtroppo quel qualcosa non l ho ancora trovato...e provo rabbia...tanta rabbia perchè mi mamca troppo e non posso fare nulla x riaverlo indietro.....non trovo conforto in nulla...perchè anche io sono sempre alla ricerca di spiegazioni e non mi accontento del sentito dire...però è piacevols sapere che alcune persone i loro segni li hanno avuti.....io per ora lo incontro solo in sogno...stanotte sogno triste...lui che se ne stava x andare ...io che non volevo e piangevo perchè sapevo che stava x morire...mi.manca da morire e non mi do pace ....
spumella
Membro
Messaggi: 248
Iscritto il: mer 20 mag 2015, 1:53

Re: Ma loro se ne vanno x sempre??

Messaggio da spumella »

Silvy anch'io più passa il tempo più sento avvilita e sola.
Bho, anzichè migliorare qui il dolore aumenta.
Solo a me succede?
Sta iniziando ad essere insopportabile il male... E' come se avessi di sottofondo la musica a tutto volume che mi impedisse di sentire il resto.
profmanu
Membro
Messaggi: 133
Iscritto il: dom 19 apr 2015, 17:46

Re: Ma loro se ne vanno x sempre??

Messaggio da profmanu »

no, non succede solo a te. Purtroppo è così: allìinizio si è come anestetizzati. E' il cervello che si autoprotegge. Poi c'è la fase della consapevolezza ed è quella in cui siamo noi. Una fase in cui ogni giorno ti chiedi come sia possibile "contenere" ed affrontare un dolore che è peggio di una spada infuocata che ti trafigge, quel senso di abbandono e solitudine, quella consapevolezza che indietro non si torna e che tu non ci puoi fare nulla ...
Io non so quanto durerà e se sia verosimile pensare di non starci tanto male. So solo che la frase standard che tutti ti dicono è che il tempo aiuta. Bah, al momento il tempo peggiora le cose, getta sempre più luce sulla sofferenza, si moltiplica all'infinito, ti rincorre, perseguita ed insegue... E' un gelo che ti porti dentro, è una condanna a vivere seppur male, uno squarcio dell'anima, uno strazio destinato ad aumentare ...
silvy84
Membro
Messaggi: 317
Iscritto il: mer 27 mag 2015, 10:08

Re: Ma loro se ne vanno x sempre??

Messaggio da silvy84 »

Assolutamente non potevi trovare parole più giuste profmanu....tutto quello che sento io...come pesa questo dolore....è insopportabile..lacera l anima...stamattina mi sono svegliata presto...armata di coraggio e sono andata al cimitero...ho comprato dei sassi colorati e mi sono messa li con mia cugina ad adornargli il giardinetto...prima abbiamo fatto un cuore...poi le strisce bianconere perchè era juventino poi...poi...poi mi sono fermata a guardare la sua foto e mi e venuto il solito nodo in gola....ero piena di entusiasmo e volevo solo sorridere felice d fare ancora qualcosa x lui e invece poi nn ci sono riuscita perchè non ce la faccio e non riesco a vederlo li soprattutto ora che gli hanno fatto incidere data d nascita e d morte..mi sono sentita trafiggere quando l ho vista.......è vero il tempo non sta aiutando nemmeno me......
profmanu
Membro
Messaggi: 133
Iscritto il: dom 19 apr 2015, 17:46

Re: Ma loro se ne vanno x sempre??

Messaggio da profmanu »

tesoro bello, pensa che io ho avuto una reazione di rabbia quando mia zia (la sorella di papà) mi ha detto che tiene la sua foto nel portafogli... Mi sono sentita male perchè così si fa con i morti e mio padre non lo è. TI rendi conto come sono ridotta?
 


  • Discussioni correlate
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio

Torna a “Raccontiamoci”