Devo Parlare con Qualcuno..

In questa stanza è possibile dare parola a ciò che si vive come paziente, familiare, amico, condividendo la propria esperienza ed esprimendo le proprie emozioni in un clima di accoglienza, fiducia e rispetto.
Catia
Membro
Messaggi: 9
Iscritto il: mer 15 lug 2015, 21:09

Re: Devo Parlare con Qualcuno..

Messaggio da Catia » ven 17 lug 2015, 15:41

Io vi ringrazio veramente tutti... Sono felice di aver trovato un posto dove potermi sfogare e parlare del calvario che sto passando.. Grazie di esserci.

MassimoLT
Membro
Messaggi: 12
Iscritto il: gio 9 lug 2015, 15:31

Re: Devo Parlare con Qualcuno..

Messaggio da MassimoLT » ven 17 lug 2015, 23:29

Ciao Catia, a volte mi sono sentito come te.... ci passiamo in tanti.
Non devi comunque ne sentirti in colpa o pensare ad un Dio cattivo che ti perseguiti... purtroppo sono cose che capitano, fanno parte di questa vita, altrimenti non esisterebbero né ospedali né dottori. ( e sarebbe meglio)
Spesso le cose vanno meglio di quanto ci dicono le nostre paure, e vedrai anche tu saprai al bisogno mostrarti forte e di conforto per lei. ( anche se con una lacrima sul viso, a volte)

Catia
Membro
Messaggi: 9
Iscritto il: mer 15 lug 2015, 21:09

Re: Devo Parlare con Qualcuno..

Messaggio da Catia » sab 25 lug 2015, 20:32

Massimo io sono sempre forte cercao di esserlo..cerco di fare coraggio anche a lei che deve reaggire..delle volte resta sul letto ..a guardare il vuoto...io le dico di farsi forza...che nn deve permettere alla tristezza di prendere tutto di lei..ne tanto meno deve permettere alla malattia di averla vinta.....Io la sprono.....e spero che lei capisca che lo faccio per il suo bene anche se delle volte posso sembrare egoista .

MassimoLT
Membro
Messaggi: 12
Iscritto il: gio 9 lug 2015, 15:31

Re: Devo Parlare con Qualcuno..

Messaggio da MassimoLT » sab 25 lug 2015, 20:46

Sai non siamo tutti uguali e non reagiamo tutti allo stesso modo..... fai quello che senti giusto.... poi per aiutare una persona triste o rassegnata non sempre serve spronarla a parole. A volte basta restare un pò soli e caricarsi, poi tenendogli compagnia, farsi vedere sereni ( per quanto possibile) e positivi... le persone a volte sono più disposte a seguirci che ad ascoltarci. Però sei tu che la conosci e che puoi sapere cosa è meglio per lei...
quindi continua a fare quello che ritieni più adatto a lei

un abbraccio

 


  • Discussioni correlate
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio
Rispondi

Torna a “Raccontiamoci”