Come limitare gli effetti collaterali da chemio?

In questo spazio è possibile confrontarsi sulle procedure diagnostiche, sui trattamenti e sui loro effetti collaterali, sui centri oncologici e sulle terapie palliative e del dolore, sempre attenendosi al regolamento del forum e in particolare agli articoli 2 e 3.
Bibi
Membro
Messaggi: 168
Iscritto il: ven 21 ago 2015, 0:23

Come limitare gli effetti collaterali da chemio?

Messaggio da Bibi »

Ciao a tutti, visto che la mia mamma venerdì avrà il 2 ciclo di chemio (cisplatino e gemcitabina) vorrei sapere se qualcuno di voi conosce dei trucchi o dei rimedi naturali per alleviare i sintomi nei primi giorni. Devo dire che il primo ciclo mamma lo ha retto abbastanza bene, ha sempre mangiato anche se a fatica e dopo esattamente una settimana siamo stati anche a cena fuori. Però i primi giorni sono stati un po pesantucci anche per lei quindi se ci fosse qualche rimedio... grazie!!

Avatar utente
Franco953
Membro
Messaggi: 3257
Iscritto il: ven 31 lug 2015, 9:57

Re: Come limitare gli effetti collaterali da chemio?

Messaggio da Franco953 »

Bibi spero che qualcuno ti risponda.
Nel frattempo, inizia a vedere i suggerimenti presenti presso questi siti internet

http://www.asl2.liguria.it/pdf/dip_medi ... chemio.pdf

http://it.wikihow.com/Ridurre-gli-Effet ... mioterapia

http://www.airc.it/cancro/terapia-tumor ... llaterali/


Franco
“Non è tanto quello che facciamo, ma quanto amore mettiamo nel farlo. Non è tanto quello che diamo, ma quanto amore mettiamo nel dare.”

Annlist
Membro
Messaggi: 62
Iscritto il: ven 29 mag 2015, 23:11

Re: Come limitare gli effetti collaterali da chemio?

Messaggio da Annlist »

Ciao Bibi, mio marito aveva fatto 3 cicli di chemio pac (cisplatino adriamicina e ciclofosfamide), per lui gli effetti collaterali sono stati un po' impegnativi la seconda e soprattutto la terza volta, per questioni di accumulo. Però anche lui si è sempre sforzato di mangiare e non ha mai smesso di lavorare (lavora in proprio), questo ha aiutato molto. Per la nausea diceva che gli faceva bene la coca cola, per strano che possa sembrare. Poi poiché era molto sensibile agli odori chimici cercavo di stare attenta con detersivi e detergenti, arieggiando tanto le stanze. E poi assecondare il fisico. Riposare ma anche se si sente uscire per una passeggiata, l'aria fresca, il sole, la luce, aiutano. Per il cibo l'oncologo a noi aveva detto anche qui di assecondare il fisico. Che non è vero che per forza bisogna mangiare da ospedale, ricordo che gli aveva detto che se si sentiva di mangiare il fritto di paranza che lo facesse. Dicono anche che aiuti molto lo zenzero. Dai Bibi, mantieni il tuo meraviglioso ottimismo e la tua positività, che sono la miglior cosa per la tua mamma. Un abbraccio

Bibi
Membro
Messaggi: 168
Iscritto il: ven 21 ago 2015, 0:23

Re: Come limitare gli effetti collaterali da chemio?

Messaggio da Bibi »

Grazie mille compagni di avventura se mi avessero detto che avrei reagito così davanti a una situazione del genere mai mai ci avrei creduto. Io che mi sento svenire all'idea di fare normali esami del sangue... eppure.. sono davvero orgogliosa di me devo proprio dirlo!

Avefenix
Membro
Messaggi: 134
Iscritto il: gio 23 lug 2015, 0:38

Re: Come limitare gli effetti collaterali da chemio?

Messaggio da Avefenix »

Ciao Bibi,
Io ho fatto la chimio 10 mesi fa a L'Avana . Il clinico oncologo mi daba 1 METROCLOPRAMIDA 4 ore dopo. No so come si chiama in Italia. E importanti però nn fare la chimio a stomaco vuoto. Io incluso, mangiavo cualcosa mentre facevo la chimio. Niente nausea, niente d niente. Tornava a casa con el pullman e pure a piedi un km circa. In bocca al lupo per tua mamma. Ah, io de anni ne ho 65. Un abbraccio
La morte di un uomo mi toglie sempre cualcosa, perche io sono parte dell'umanità. E dunque non chiedete mai per chi suona la campana : essa suona per noi.

Bibi
Membro
Messaggi: 168
Iscritto il: ven 21 ago 2015, 0:23

Re: Come limitare gli effetti collaterali da chemio?

Messaggio da Bibi »

Crepi avefenix e complimenti!

paola51
Membro
Messaggi: 514
Iscritto il: gio 6 mag 2010, 15:08

Re: Come limitare gli effetti collaterali da chemio?

Messaggio da paola51 »

Avefenix troppo simpatica!!!! Per Bibi confermo: coca cola e zenzero. Poi ci sarebbero altre sostanze ma la legge le proibisce. Pasti freddi sono i migliori, gli odori disturbano chi fa chemio. E infine ci sono punture che l'oncologo puo' tranquillamente prescrivere. In bocca al lupo..

Bibi
Membro
Messaggi: 168
Iscritto il: ven 21 ago 2015, 0:23

Re: Come limitare gli effetti collaterali da chemio?

Messaggio da Bibi »

Lo zenzero intendete tisane?

paola51
Membro
Messaggi: 514
Iscritto il: gio 6 mag 2010, 15:08

Re: Come limitare gli effetti collaterali da chemio?

Messaggio da paola51 »

zenzero in polvere o fresco grattuggiato. tutte le sostanze che danno il "pizzicorino" fanno stare meglio

Avatar utente
Franco953
Membro
Messaggi: 3257
Iscritto il: ven 31 lug 2015, 9:57

Re: Come limitare gli effetti collaterali da chemio?

Messaggio da Franco953 »

Ragazze....... siete veramente" una forza" messe tutte insieme
Ma guardate........... ,grazie a voi, cosa stà "mettendo in piedi" IL FORUM!
Incredibile !
Un "servizio" consigli ed esperienze sugli effetti della chemioterapia, che nemmeno Internet se lo sogna
Siete veramente grandi ragazze
Questa è solidarietà, aiuto, sostegno, partecipazione attiva.
COMPLIMENTI !

Franco
“Non è tanto quello che facciamo, ma quanto amore mettiamo nel farlo. Non è tanto quello che diamo, ma quanto amore mettiamo nel dare.”

 


  • Discussioni correlate
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio

Torna a “Affrontare i tumori: trattamenti e riabilitazione”