il ritorno della bestia????

In questa stanza è possibile dare parola a ciò che si vive come paziente, familiare, amico, condividendo la propria esperienza ed esprimendo le proprie emozioni in un clima di accoglienza, fiducia e rispetto.
maddalena
Membro
Messaggi: 811
Iscritto il: mer 11 giu 2014, 15:05

Re: il ritorno della bestia????

Messaggio da maddalena » mar 20 ott 2015, 1:41

Franco,
sono d'accordo con ciò che dici ma è anche davvero difficile ogni giorno che affrontiamo pensare sempre allo stesso modo cioè positivo , si vorrebbe si ma non tutti i momenti sono uguali l'un con l'altro e se proprio non vediamo sempre nero è grigio il più delle volte .
Ci si prova a liberarcene ma è per poco e poi succede pure di sentirsi in colpa di averlo fatto, almeno così è per me, è come aver fatto finta che tutto va per il meglio , che non c'è niente che non va mentre è maledettamente l'opposto.
E' no, non è per niente facile , oppure devo dire io non ci riesco .
Ciao Franco
Maddalena

lorella62
Membro
Messaggi: 44
Iscritto il: ven 2 ott 2015, 10:33

Re: il ritorno della bestia????

Messaggio da lorella62 » mar 20 ott 2015, 7:50

È vero nn sempre ci sono giorate in cui si riesce ad essere positivi, ma nn smetterò mai di fare progetti per il futuro con mia madre, pur sapendo che un futuro per mia madre nn ci sarà. Un abbraccio a tutti voi

Avatar utente
Franco953
Membro
Messaggi: 2737
Iscritto il: ven 31 lug 2015, 9:57

Re: il ritorno della bestia????

Messaggio da Franco953 » mar 20 ott 2015, 10:23

Maddalena e Lorella
vi capisco e condivido i vostri sentimenti, ma cosa devo fare ditemelo e io lo faccio.
Lo so è difficile ma anche nascere non è stato facile eppure ce l'abbiamo fatta

Cinque anni fa mio zio paterno, un'uomo fantastico eccezionale, tumore alla prostata. Ricordo soprattutto gli ultimi giorni della sua vita , lo prendevo in braccio per portarlo dal letto al divano. Era una piuma mi sembrava una persona appena uscita dai campi di concentramento. Pesava si e no 25 chili.

Due anni dopo mio padre, dopo esami su esami , tumore al midollo spinale. Gli sono stato vicino fino all'ultimo ma nell'arco di poco tempo se ne andato. Unica consolazione non ha sofferto grazie all'hospice in cui era ricoverato.

L'anno scorso un mio carissimo amico di infanzia , tumore al polmone. Ora stiamo lottando insieme per non morire e poi ..... e poi mia moglie.

Un tumore tra i peggiori che non risponde neppure a cure come la chemioterapia e la radioterapia Ogni sei mesi i controlli e tutte le volte è un colpo al cuore.Se dovessi pensare alla possibilità di perdere mia moglie, dopo 40 anni di convivenza, sono sincero mi butterei dal balcone oppure mi sparerei. Ma poi penso ai miei figli ai miei nipoti. Viviamo per loro e viviamo giorno per giorno.

Non pensiamo a cosa potrà accadere domani e facciamo comunque progetti per le ferie per vivere insieme. Io amo mia moglie
Certo, poi, incubi,notti insonni, malinconia, pensieri cupi.

Questo è il quadro generale. Riconosco che ci sono , purtroppo, situazioni anche peggiori.Ma cosa devo fare ?. Devo chiudermi in una stanza e piangere pensando a scenari futuri apocalittici? Cosa devo fare? Devo disperarmi giorno dopo giorno ? Devo accogliere mia moglie quando torna dal lavoro, piangendo così si preoccupa ancora di più?

Ciò che fino ad ora mi, o meglio, ci ha salvato è il riuscire a pensare positivo. E' quello che tento di fare anche con gli altri. E' quello che cerco di trasmettere con le parole agli altri. Vivere giorno per giorno, avere fiducia, credere nella speranza di guarire e , nel mio caso, non smettere mai di pregare


Franco
“Non è tanto quello che facciamo, ma quanto amore mettiamo nel farlo. Non è tanto quello che diamo, ma quanto amore mettiamo nel dare.”

lorella62
Membro
Messaggi: 44
Iscritto il: ven 2 ott 2015, 10:33

Re: il ritorno della bestia????

Messaggio da lorella62 » mar 20 ott 2015, 11:16

Caro Franco,nn ho la bacchetta magica, vorrei....potrei sconfiggere tutte le malattie e lenire tutti i dolori di questo mondo. Non ho neanche una ricetta da poter condividere con tutti voi. Mi addolora leggere la tua storia. Dobbiamo continuare, per noi, per i nostri figli mariti e mogli. La serenità che provo oggi viene da un percorso iniziato 25 anni fa. Un percorso fatto di dolori e gioie(ad essere sincera più dolori). Un giorno di tanti anni fa,partecipai ad un corso di educazione comportamentale. Avevo bisogno di capire perché tutta quella rabbia mi portava ad esiliarmi dal mondo intero.In quel corso ognuno di noi raccontava la propria storia, così feci anch'io. Per farla breve, alla fine della settimana di corso, mi ritrovai tra le mani un biglietto scritto dallo psicologo che conservo tutt'ora è dice "quanto più in fondo vi scava il dolore,tanta più gioia voi potete contenere". Subito nn capìì. Poi con il tempo mi resi conto di quel messaggio. Come dicevo il mio percorso è stato tortuoso è l'ho è tuttora, ma nn ho più rabbia, sono serena perché sto facendo tutto quello che posso fare, dare amore è trasmettere un po' della mia serenità. Cosa che voglio trasmettere a te, a tutti voi che state anche solo leggendo. Franco resta sereno, tu mi hai accolto quando ne avevo bisogno, tu sei una persona speciale per tutti noi, leggo sempre i tuoi interventi sempre puntuali e positivi, rimani così per tua moglie per i tuoi cari. Ora tocca a noi farti coraggio.Un abbraccio alla tua compagna di una vita. Lorella

Avatar utente
Franco953
Membro
Messaggi: 2737
Iscritto il: ven 31 lug 2015, 9:57

Re: il ritorno della bestia????

Messaggio da Franco953 » mar 20 ott 2015, 12:00

Grazie Lorella
ma a volte mi chiedo perchè non a me, anzichè lei ? Il cambio lo farei adesso subito senza pensarci per un solo minuto
Se la morte è soltanto un mare, vedi, mi ci tuffo vestito (Ivano FossatI)

Va bene ! Adesso basta .... niente....... è passata

Adesso torna il Franco di sempre, spensierato, sempre positivo, a volte scherzoso

Ma dentro , come dice una canzone che amo particolarmente di Ivano Fossati, "dentro, è tutto un 'altro carnevale" !

Franco
Ultima modifica di Franco953 il mar 20 ott 2015, 15:09, modificato 1 volta in totale.
“Non è tanto quello che facciamo, ma quanto amore mettiamo nel farlo. Non è tanto quello che diamo, ma quanto amore mettiamo nel dare.”

Avefenix
Membro
Messaggi: 134
Iscritto il: gio 23 lug 2015, 0:38

Re: il ritorno della bestia????

Messaggio da Avefenix » mar 20 ott 2015, 13:27

Caro Franco
Non è così virtuale il legame che crea questo Forum. Oggi mi sono resa conto che anche tu sei un esere umano. Fino ad oggi nn ci aveva mai pensato. Questa è la 2nd volta che mi succede. Mi dispiace tantissimo tu sofferenza. Ieri ti ho scritto un messaggio privato per chiederti una spinta per reagire. Nn ce l'ho fatta e oggi mi sono alzata presto, ho portato mia piccola nipotina al asilo delle suore ho preso il pullman da sola e con quella forza che tu ci trasmette sono andata avanti verso un lieto fine che ni manco mi aspettavo. Grazie per la tua forza interiore. Il Signore sia con te. Un abbraccio.
La morte di un uomo mi toglie sempre cualcosa, perche io sono parte dell'umanità. E dunque non chiedete mai per chi suona la campana : essa suona per noi.

Avefenix
Membro
Messaggi: 134
Iscritto il: gio 23 lug 2015, 0:38

Re: il ritorno della bestia????

Messaggio da Avefenix » mar 20 ott 2015, 13:35

Delena, Ros, raga,
Grazie di cuore a tutti. Oggi ho visto mio medico. Siete un tesoro. Vi tengo aggiornati. Un abbraccio. Vi voglio un bene del'anima.
La morte di un uomo mi toglie sempre cualcosa, perche io sono parte dell'umanità. E dunque non chiedete mai per chi suona la campana : essa suona per noi.

lorella62
Membro
Messaggi: 44
Iscritto il: ven 2 ott 2015, 10:33

Re: il ritorno della bestia????

Messaggio da lorella62 » mar 20 ott 2015, 14:37

Caro Franco,anch'io mi sono chiesta perché nn a me invece che mia figlia! Mia figlia sono due anni che combatte con il tumore all'utero. Prima è stato tolto un pezzo, poi un altro, ora si prospetta asportazione totale. Ora mia madre. Non possiamo cambiare il nostro destino. In questo momento io devo essere serena per mia madre e per mia figlia e per mia nipote di 10 anni,per mio marito per mio figlio. Forse il compito che devo svolgere in questo mondo è questo, certo, come dici tu, dentro è tutto un carnevale. Probabilmente in questo momento ti viene chiesto di essere forte per i tuoi cari. Non so tutto questo dove ci porterà o forse si. Il Franco che mi ha accolta nel bisogno, so che c'è. Non devi per forza essere sempre felice e spensierato, ci siamo noi ora a sorreggerti, prenditi il tuo tempo per ritornare il Franco che ha sempre una parola giusta al momento giusto. Sei la nostra roccia. Un ab br accio a te e hai tuoi cari Lorella.

Avatar utente
Franco953
Membro
Messaggi: 2737
Iscritto il: ven 31 lug 2015, 9:57

Re: il ritorno della bestia????

Messaggio da Franco953 » mar 20 ott 2015, 14:39

OK..... Ok
Adesso però non piangiamoci addosso
Noi del Forum non siamo fatti così. Siamo forti e siamo in tanti
Alè ... e avanti tutta, devo preparare da mangiare per stasera quando torna mia moglie dal lavoro
Oggi è una splendida giornata di sole
E nel pomeriggio a prendere la nipotina a scuola. E' la mia gioia, il mio piccolo fiore
E poi ...... grazie Signore per queste gioie che, sembrano piccole ma sono grandi e mi riempiono il cuore

Franco
“Non è tanto quello che facciamo, ma quanto amore mettiamo nel farlo. Non è tanto quello che diamo, ma quanto amore mettiamo nel dare.”

delena
Membro
Messaggi: 391
Iscritto il: ven 8 mag 2015, 19:34

Re: il ritorno della bestia????

Messaggio da delena » mar 20 ott 2015, 14:44

Mi dispiace un sacco Franco.... vorrei regalarti i sorrisi che tu doni a noi con le tue parole.. Amala ogni istante .. lascia cadere la paura di perderla... ora è lì con te vivila e vivetevi al 100% scegliete di essere felici.. la vita fa il suo corso a voi appartiene l'adesso.. Forza gigante buono:)

 


  • Discussioni correlate
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio
Rispondi

Torna a “Raccontiamoci”