Quelle parole che ti distruggono...

In questa stanza è possibile dare parola a ciò che si vive come paziente, familiare, amico, condividendo la propria esperienza ed esprimendo le proprie emozioni in un clima di accoglienza, fiducia e rispetto.
delena
Membro
Messaggi: 391
Iscritto il: ven 8 mag 2015, 19:34

Re: Quelle parole che ti distruggono...

Messaggio da delena »

Ciao Micia sono contenta che tutto sia andato bene:):) tienici informati e "buona"nottata..:):)
MiciaRossa
Membro
Messaggi: 21
Iscritto il: ven 18 set 2015, 15:00

Re: Quelle parole che ti distruggono...

Messaggio da MiciaRossa »

Mamma si sta riprendendo bene, ieri l'hanno messa seduta, oggi proveranno ad alzarla.
Dal canto mio, sono tanto tanto stanca, non ce la faccio più di vedere l'ospedale. :(
Avatar utente
Franco953
Membro
Messaggi: 3257
Iscritto il: ven 31 lug 2015, 9:57

Re: Quelle parole che ti distruggono...

Messaggio da Franco953 »

Lo so cosa significa. A volte sembra di essere chiusi in una scatola dalla quale non si può più uscire
E'anche lo stress che si fa sentire
Ma mamma sta meglio e questo è l'importante
Certo potrei chiederti : " da quanto non ti riposi?"
Sai di avere anche tu un fisico che ha bisogno di un po' di "spazio"
Basta anche un paio d'ore per "tirare il fiato"
Franco
“Non è tanto quello che facciamo, ma quanto amore mettiamo nel farlo. Non è tanto quello che diamo, ma quanto amore mettiamo nel dare.”
MiciaRossa
Membro
Messaggi: 21
Iscritto il: ven 18 set 2015, 15:00

Re: Quelle parole che ti distruggono...

Messaggio da MiciaRossa »

Eccomi qui per aggiornarvi delle ultime novità!
Mamma è uscita dall'ospedale domenica scorsa e sta recuperando, anche se ovviamente si stanca facilmente e i punti interni le danno qualche noia.
Oggi siamo andate a ritirare gli esami istologici...
in parole semplici, è "tutta pulita" ma, ovviamente, dovrà fare la chemioterapia, per scrupolo.
Lunedì ha la visita oncologica per decidere la terapia.

Ora, so bene che sicuramente il cancro tornerà, il tumore alle ovaie è ostico ed è molto raro che non ci siano recidive, soprattutto in casi avanzati come era il suo.
Ma adesso voglio godermi il momento, mi sento infinitamente piú leggera e questo anche grazie a voi!
Un abbraccio grande grande
Avatar utente
Franco953
Membro
Messaggi: 3257
Iscritto il: ven 31 lug 2015, 9:57

Re: Quelle parole che ti distruggono...

Messaggio da Franco953 »

Bene Micia!
Sono contento per te e per tua madre
Ora cerca di riposare soprattutto la mente e , se puoi, rilassati.
Ti sei guadagnata "i gradi" direttamente sul campo.
Brava!

Un Abbraccio

Franco
“Non è tanto quello che facciamo, ma quanto amore mettiamo nel farlo. Non è tanto quello che diamo, ma quanto amore mettiamo nel dare.”
gio31
Membro
Messaggi: 24
Iscritto il: dom 3 mag 2015, 15:21

Re: Quelle parole che ti distruggono...

Messaggio da gio31 »

ciao a tutti...esatto quelle parole che ti distruggono...oggi risultato pap test positivo...sono tre anni che lo faccio regolarmente...sono disperata e non so più a cosa pensare...è proprio vero che la vita non guarda in faccia nessuno...non bastava aver colpito mio papà...ora si dovrà accanire anche su di me?
ma perchèèè? quanto dolore, ansia e sofferenza ancora dovrà causare?
ho paura...ancora...di nuovo
Avatar utente
Franco953
Membro
Messaggi: 3257
Iscritto il: ven 31 lug 2015, 9:57

Re: Quelle parole che ti distruggono...

Messaggio da Franco953 »

gio
anzitutto calma, calma e ancora calma
Lo so non è facile ma anche disperarsi per ciò che non sai ancora cos'è di preciso , mi sembra assolutamente inutile
D'accordo, pap test positivo!. Hai sentito il ginecologo ?
Sentilo e fatti spiegare la situazione oltre agli altri esami che, probabilmente dovrai fare
Capisco, hai paura ed è normale, ma non hai ancora le informazioni necessarie per avere un quadro complessivo della situazione
Forza! E poi non sai ancora di cosa si tratta
Perdere la testa non serve assolutamente a nessuno
Attendo tue notizie

Un abbraccio
Franco
“Non è tanto quello che facciamo, ma quanto amore mettiamo nel farlo. Non è tanto quello che diamo, ma quanto amore mettiamo nel dare.”
gio31
Membro
Messaggi: 24
Iscritto il: dom 3 mag 2015, 15:21

Re: Quelle parole che ti distruggono...

Messaggio da gio31 »

Buonasera franco,
Lo so non devo fasciarmi la testa, ma puoi ben capire che avendo un papà già malato la situazione di partenza non è delle migliori...
Lunedì duopap dove si vedrà se sono entrata in contatto con hpv...almeno credo! Non ho fatto in tempo a chiedere nulla alla ginecologa quando mi ha chiamata perché ero in panico...è ora lo sono ancora di più!
gio31
Membro
Messaggi: 24
Iscritto il: dom 3 mag 2015, 15:21

Re: Quelle parole che ti distruggono...

Messaggio da gio31 »

grazie rosele,
forse è più la rabbia che la paura, ormai nella paura e nell'ansia ci vivo quotidianamente da quel terribile 26 marzo
Avatar utente
Franco953
Membro
Messaggi: 3257
Iscritto il: ven 31 lug 2015, 9:57

Re: Quelle parole che ti distruggono...

Messaggio da Franco953 »

gio
mio padre è morto tre anni fa per un tumore al midollo spinale
L'anno scorso ho dovuto fare un Rx torace. Risultato : nodulo al polmone
Cosa avrei dovuto fare ? Anche nel mio caso la situazione di partenza non era delle migliori
Avrei dovuto pensare , visto come era morto mio padre, che il tumore aveva colpito anche me ?
Capisco non è semplice ma ho cercato di mantenere la calma
Infatti la Tac ha confermato che non si trattava di nulla di patologico
Chiara la similitudine con la tua situazione ?

Franco
“Non è tanto quello che facciamo, ma quanto amore mettiamo nel farlo. Non è tanto quello che diamo, ma quanto amore mettiamo nel dare.”

Torna a “Raccontiamoci”