Immunoncologia - tumore ai polmoni

arietina
Membro
Messaggi: 47
Iscritto il: lun 28 set 2015, 15:18

Immunoncologia - tumore ai polmoni

Messaggio da arietina » gio 22 ott 2015, 13:14

Buongiorno a tutti
Ho.letto un po di informazioni sull'immunoncologia ovvero terapie basate sull attivazione del sistema immunitario rendendolo in grado di riconoscere e distruggere le cellule cancerogene . In particolare per il tumore ai polmoni ho letto di un farmaco NIVOLUMAB che pare abbia degli ottimi risultati sulla cura ovvero l arresto /regressione del tumore .Ho letto anche un articolo dove addirittura viene scritto che il 51 % dei malati è GUARITO entro un anno .. .
A questo punti non mi è però chiaro perché questo farmaco, approvato in soli 3 gg dalla FDA per la sua straordinaria efficacia ,non venga utilizzato in prima linea (subito) per i pazienti affetti da tumore ai polmoni ma solo dopo l eventuale inefficacia della chemio o radio . Se ho ben capito ! Qualcuno sa fornirmi delucidazioni in merito ?
Grazie mille

08xela
Membro
Messaggi: 61
Iscritto il: ven 9 ott 2015, 16:43

Re: Immunoncologia - tumore ai polmoni

Messaggio da 08xela » gio 22 ott 2015, 16:24

ciao Arietina,

ti confermo che anche a mia mamma, con adenocarcinoma polmonare IV stadio con metastasi ossee, hanno fatto la chemio di prima linea (Alimta e Permetrax) e poi radioterapia per i dolori ossei.
nelle visite successive l'oncologo ci ha informato che in un secondo momento, quando la bestia si risveglierà, allora si passerà ad altre cure. Immagino non sia possibile fare un'altra chemio di prima linea e non credo mia mamma la voglia fare nuovamente dopo quello che ha passato.
Ci è stato detto invece che non tutti possono essere sottoposti all'immunoterapia, solo un certo numero di persone. Magari perchè è ancora in fase sperimentale?

arietina
Membro
Messaggi: 47
Iscritto il: lun 28 set 2015, 15:18

Re: Immunoncologia - tumore ai polmoni

Messaggio da arietina » gio 22 ott 2015, 17:16

Infatti ..magari è ancora sperimentale ..non ho ben capito ! Grazie x il tuo messaggio .
Come sta la tua mamma ? Ha avuto miglioramenti con la chemio radio ? Da quando le è stato diagnosticato ?
Mio padre non ha ancora iniziato nessuna cura poiché in attesa di esito esame x mutazioni genetiche ..credo sett prox ..spero ..
Lui ha delle metastasi ai polmoni, non sono interessati altri organi ne ossa .
Speriamo in tutta qs attesa che la malattia non avanzi ... :-(

08xela
Membro
Messaggi: 61
Iscritto il: ven 9 ott 2015, 16:43

Re: Immunoncologia - tumore ai polmoni

Messaggio da 08xela » ven 23 ott 2015, 12:52

le è stato diagnosticato poco più di un anno fa. ha iniziato la chemio a fine anno e portata a termine con 5 cicli verso la fine di aprile, la radio invece l'ha iniziata in un secondo momento.
Secondo me ha avuto giovamento, un anno fa non era in grado quasi di camminare, le sono venute le piaghe da decubito insomma conciata molto male e soprattutto molto depressa. Ora la situazione è migliorata, cammina meglio anche se non esce di casa da ormai un anno e passa se non per andare in ospedale o per mangiare ogni tanto fuori. Se le chiedi di rifare la chemio lei risponde di no, ha passato veramente dei mesi allucinanti.
mia mamma ha dovuto fare la chemio per bocca perchè negativa all'esame egfr o qualcosa del genere, non ricordo il termine corretto.

come sta invece tuo papà? quando gli diranno cosa dovrà fare?

arietina
Membro
Messaggi: 47
Iscritto il: lun 28 set 2015, 15:18

Re: Immunoncologia - tumore ai polmoni

Messaggio da arietina » sab 24 ott 2015, 0:08

Ciao mi spiace tanto x la tua mamma spero possa stare ancora meglio di come sta ora ..te lo auguro con tutto il cuore .
Mio padre sta bene ..avverte che il polmone sinistro non è come il destro (dice che qualche volta sente dei fastidi ) ma x il resto per fortuna non ha nessun tipo di disturbo .
L esito degli esami dna arriverà fine Sett prox credo ..da li sapremo quale cura dovrà fare ..se farmaci a bersaglio (in presenza di mutazioni ) oppure chemio ... attendiamo ...fiduciosi .. non si può non esserlo ... !

walterwhite
Membro
Messaggi: 78
Iscritto il: dom 4 ott 2015, 11:12

Re: Immunoncologia - tumore ai polmoni

Messaggio da walterwhite » sab 24 ott 2015, 17:34

puoi linkare questo articolo? provedò a dargli un'occhiata. :)

arietina
Membro
Messaggi: 47
Iscritto il: lun 28 set 2015, 15:18

Re: Immunoncologia - tumore ai polmoni

Messaggio da arietina » sab 24 ott 2015, 21:09

Ciao Walterwhite sto cercando di ricordarmi da quale sito proveniva quell'artivolo in particolare ...è da mezz'ora che navigo alla sua ricerca ma niente ... ne ho letti talmente tanti ... :-( lo cerco ancora e se lo trovo lo linko di sicuro .promesso !
Tu sai dirmi qualcosa in merito alla immunoncologia nel trattamento del tumore ai polmoni ? Si fa già in Italia o è ancora in fase sperimentale ?? Perché propongono Prima la chemioterapia ? Non mi è chiaro ...! Grazie

08xela
Membro
Messaggi: 61
Iscritto il: ven 9 ott 2015, 16:43

Re: Immunoncologia - tumore ai polmoni

Messaggio da 08xela » mar 27 ott 2015, 9:37

Ciao Walterwhite,

ho trovato questo su internet : http://www.tgcom24.mediaset.it/salute/c ... 502a.shtml

credo che Arietina stia parlando di questa terapia.

grazie!

walterwhite
Membro
Messaggi: 78
Iscritto il: dom 4 ott 2015, 11:12

Re: Immunoncologia - tumore ai polmoni

Messaggio da walterwhite » mar 27 ott 2015, 23:11

Grazie del link... ma TGCOM, come tutte le testate giornalistiche mainstream, non cita MAI le fonti da cui prende i dati! Se pensate che i giornalisti in italia siano seri e sappiano fare il loro lavoro vi sbagliate... puntano solo a fare il titolo acchiappa visite e basta.

Comunque questo articolo a riguardo di questo farmaco è fresco di stampa (15 Ottobre 2015), pubblicato su un giornale prestigioso (JAMA) e redatto dalla stessa FDA:

http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/26470053

Premetto che non sono un oncologo (quindi lo leggo ragionandoci un minimo e non per esperienza diretta)

Qui dice in sostanza che la mediana di sopravvivenza (il tempo in cui sono vivi metà dei pazienti da quando hanno iniziato il trattamento) nel tumore del polmone metastatico non a piccole cellule con questo farmaco aggiunto alla chemio è di 9 mesi contro i 6 della sola chemio con docetaxel, e in sostanza dice anche che gli effetti collaterali sono rari ma in alcuni casi severi (reazioni immunitarie all'anticorpo o alla sospensione... ci sono sempre con questo tipo di molecole estranee all'organismo umano, credo proprio che si stiano sbizzarrendo per usarlo in tutti i modi possibili).

Perchè non viene usato in prima linea nei tumori metastatici? Andando ad intuito la cosa più facile che mi viene in mente conoscendo gli oncologi è che non vogliono giocarsi subito questa carta col rischio di bruciarla (il tumore dopo un po' "impara" a diventare resistente ai farmaci) ma vogliono tirare finchè possono con le armi già in uso ed usarlo solo come ultima spiaggia. In ogni caso non è escluso che qualche studio presto lo usi in prima linea o lo stia già facendo (c'è un sacco di letteratura recentissima nel giro di pochi mesi su questo farmaco)

08xela
Membro
Messaggi: 61
Iscritto il: ven 9 ott 2015, 16:43

Re: Immunoncologia - tumore ai polmoni

Messaggio da 08xela » mer 28 ott 2015, 10:11

ti ho girato quel link perché è quello che ho trovato digitando immunoterapia su google :)
ricordo che anche mia mamma aveva trovato qualcosa su questa terapia e anche il nostro oncologo ce ne aveva parlato ma senza entrare troppo nello specifico, dicendo che sarebbe stata usata nel momento in cui la bestia si sarebbe risvegliata...

ma ti sembra una terapia che può realmente aiutare un malato oncologico oppure dobbiamo considerarlo solo come una specie di "esperimento"?

Rispondi

Torna a “Tumore al polmone”