La mia speranza...

In questa stanza è possibile dare parola a ciò che si vive come paziente, familiare, amico, condividendo la propria esperienza ed esprimendo le proprie emozioni in un clima di accoglienza, fiducia e rispetto.
angela217
Membro
Messaggi: 96
Iscritto il: lun 9 nov 2015, 17:55

La mia speranza...

Messaggio da angela217 »

ieri abbiamo parlato tanto della speranza.
la mia speranza sta morendo.
non riesco a smettere di piangere e vorrei trovare il conforto nelle braccia della mia mamma, ma non posso darle preoccupazioni, non posso dirle che i valori del fegato sono peggiorati. la bestia sta vincendo ed io non so più come aiutarla.
la speranza che finora ci ha fatto andare avanti sta diventando sempre più un'illusione. me l'avevan detto un anno fà quando fu diagnosticato il tumore al pancreas che non c'era terapia, di pensare solo alla qualità della vita. poi quando si ha quasi ottan'anni, i medici ti dicono chiaramente che alla sua età non va fatto nulla. in oncologia finito il trattamento hanno chiuso la cartella, nonostante al controllo successivo mia madre disse che il dolore era aumentato, non era più affar loro ma delle cure palliative. il gastroenterologo alla visita successiva al posizionamento dello stent mi disse che mia madre è durata tanto...non so se voleva intendere troppo.
ho sperato tanto di poterla aiutare in qualche modo, per questo mi sono rivolta alla medicina biointegrata.
mi chiedo spesso se ho fatto le scelte giuste e mi sento in colpa. mi han detto che dovevo accettare il fatto che mia madre sarebbe morta sin dal principio. sono consapevole delle sue condizioni, il suo corpo la sta abbandonando, ma non riesco lo stesso a farmene una ragione. ho paura.
ora è di là che aspetta che io l'aiuti a lavarsi, ma non posso farmi vedere con gli occhi rossi. è ancora in grado di lavarsi da sola, io sto lì se le serve qualcosa.
oggi piango la morte della speranza.
Avatar utente
Franco953
Membro
Messaggi: 3257
Iscritto il: ven 31 lug 2015, 9:57

Re: La mia speranza...

Messaggio da Franco953 »

Cara Angela
se tu credessi veramente nella morte della speranza non avresti scritto il post sul Forum
La speranza non muore mai e riguarda ogni aspetto della nostra vita
Tu stessa hai scritto sul forum perchè hai la speranza che qualcuno ascolti la tua sofferenza
Sono qua per sostenerti, e vedrai che altri risponderanno.
Hai fatto tutto il possibile per tua madre. Credimi !Ti sei giustamente sacrificata, hai pianto, ti sei disperata ma non hai ancora mollato e il fatto che sei ancora lì, vicino alla mamma, in prima linea, è la piena conferma del tuo impegno
Angela , quali sensi di colpa ? Sei stata "grande "perchè non ti sei fermata davanti alle solite cure ma sei andata oltre , cercando nuove possibilità e l'hai fatto per l'amore che provi tuttora per la donna che ti ha messo al mondo.
D'altra parte se non l'avresti fatto, ora staresti recriminando su ciò che avresti potuto fare e ti sentiresti sentita in colpa , ancora di più
Angela ti sono vicino perchè la sofferenza che provi per tua madre io l'ho provata per mio papà.
Quando ho saputo che non c'erano altre possibilità, ho sperato fino all'ultimo che papà soffrisse il meno possibile. E così è stato.Se n'è andato di notte nel sonno.
Ora raccogli le forze e stai vicino a mamma per aiutarla in questo difficile percorso
Non è facile, ma lo facciamo per il grande e profondo amore che proviamo nei loro confronti.
Se hai bisogno scrivi. Noi siamo qui
Un abbraccio
Franco
“Non è tanto quello che facciamo, ma quanto amore mettiamo nel farlo. Non è tanto quello che diamo, ma quanto amore mettiamo nel dare.”
angela217
Membro
Messaggi: 96
Iscritto il: lun 9 nov 2015, 17:55

Re: La mia speranza...

Messaggio da angela217 »

la mia speranza si chiama illusione. ancora.

sono vicino a mamma, nel letto stanca per il mal di pancia. l'affatica anche andare in bagno.
è arrivata l'ascite. il diuretico la potrebbe aiutare ma ha il sodio basso. ora il medico curante le ha dato dell'albumina, anche se il gastroenterologo non le ha voluto fare un piano terapeutico. ma come già detto, se hai una certa età e una patologia importante, non ti danno più retta.
lei che vorrebbe fare tante cose.
Avatar utente
Franco953
Membro
Messaggi: 3257
Iscritto il: ven 31 lug 2015, 9:57

Re: La mia speranza...

Messaggio da Franco953 »

Angela, ti sono vicino
Chiamala speranza, chiamala illusione, ma non farla scappare
Tienila viva nel tuo cuore e anche, se puoi, nel cuore della mamma.
Una figlia così,,,,,,,, non si trova facilmente
Mamma e figlia siete un binomio favoloso
Forza!

Un abbraccio,cara

Franco
“Non è tanto quello che facciamo, ma quanto amore mettiamo nel farlo. Non è tanto quello che diamo, ma quanto amore mettiamo nel dare.”
angela217
Membro
Messaggi: 96
Iscritto il: lun 9 nov 2015, 17:55

Re: La mia speranza...

Messaggio da angela217 »

grazie franco, sei sempre tanto caro.

hanno chiamato dall'ospedale per il ricovero, bisogna ricontrollare lo stent visto che la bilirubina sta risalendo.
a differenza delle altre volte in cui è stata ricoverata ho paura. prima i ricoveri in un certo senso mi tranquillizzavano perchè era sotto controllo medico. stavolta temo che me la scombinino, che non ascoltino i suoi sintomi solo perchè ha un tumore al pancreas. l'ultima volta l'hanno dimessa con una diarrea non risolta, bastava un semplice esame delle feci.
è tanto fragile ed ho paura.
delena
Membro
Messaggi: 391
Iscritto il: ven 8 mag 2015, 19:34

Re: La mia speranza...

Messaggio da delena »

Coraggio Angela coraggio!!❤
angela217
Membro
Messaggi: 96
Iscritto il: lun 9 nov 2015, 17:55

Re: La mia speranza...

Messaggio da angela217 »

grazie delena


stent sostituito, intervento andato bene e la bilirubina sta scendendo. speriamo non si tappi anche questo.
mia madre stanca, molto provata dopo l'intervento dell'altra volta, ha perso altro peso. rispetto a prima si sente meno cane bastonato e questo le da forza interiore e speranza. lei che era un donnone energico con la muscolatura tosta, ora ha la voce fioca e le si vedono le ossa. che strano rivedere le foto di tempo addietro. il suo desiderio è di star un po' meglio per poter impastare.
stamane si è svegliata bene, con appetito e senza il bisogno di stare sempre a letto. questo alimenta la mia illusione.

ridimensioni tutto quando la bestia entra in casa tua. ora la felicità è mia madre che mi chiama a lavoro per dire che è tutto ok (quando sta male non ha voglia nemmeno di parlare). ora la felicità è lei che ha voglia di scambiare due chiacchere, che mi chiede qualcosa in particolare per cena, lei che mi da un consiglio (quando non stà bene mi dice "fai come vuoi"), lei che mi sgrida come un tempo.
Avatar utente
Franco953
Membro
Messaggi: 3257
Iscritto il: ven 31 lug 2015, 9:57

Re: La mia speranza...

Messaggio da Franco953 »

Bene Angela, bene
sono contento per questi momenti di gioia
Sono importanti
Cerca di viverli pienamente con mamma
Un abbraccio

Franco
“Non è tanto quello che facciamo, ma quanto amore mettiamo nel farlo. Non è tanto quello che diamo, ma quanto amore mettiamo nel dare.”
Aless77
Membro
Messaggi: 192
Iscritto il: mer 14 ott 2015, 21:33

Re: La mia speranza...

Messaggio da Aless77 »

Mi associo a Franco esprimendoti la mia immensa Gioia. Oggi ottava infusione di schema gemox , c era in oncologa nuova molto preparata e con un grande cuore. Mi ha detto che ci sono due cose molto positive
Una che il Tumore non é andato avanti e la seconda che é addurittura regredito ora sta provvedendo a dare cura domiciliare X nutrire ulteriormente mamma. Ha inserito anche un po di cortisone che a sua detta stimola la game e che non avevano mai fatto. Saluti a tutti.
Avatar utente
Franco953
Membro
Messaggi: 3257
Iscritto il: ven 31 lug 2015, 9:57

Re: La mia speranza...

Messaggio da Franco953 »

Ottimo Ale!
Bella notizia

Un abbraccio

Franco
“Non è tanto quello che facciamo, ma quanto amore mettiamo nel farlo. Non è tanto quello che diamo, ma quanto amore mettiamo nel dare.”
 


  • Discussioni correlate
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio

Torna a “Raccontiamoci”