Chiedo il vostro aiuto vi prego...

Alessandra.80
Membro
Messaggi: 45
Iscritto il: ven 26 feb 2016, 21:24

Re: Chiedo il vostro aiuto vi prego...

Messaggio da Alessandra.80 »

Ciao Lorena,
Ho pensato un po’ alla risposta da dare perché il mio papà purtroppo non è più con me, e ogni giorno mi manca immensamente.
Non volevo scriverlo perché avevo timore che potesse risultare demotivante, invece voglio dire una cosa, non bisogna mai assolutamente mollare e combattere sempre fino alla fine perché ogni giorno escono cure nuove, quindi non bisogna mai farsi sopraffare dal dolore e dallo sconforto, anche se so benissimo quanto sia dura
Lorena87
Membro
Messaggi: 15
Iscritto il: lun 20 ago 2018, 21:24

Re: Chiedo il vostro aiuto vi prego...

Messaggio da Lorena87 »

Mi dispiace molto per il tuo papà.
Spero solo che Dio me lo laßcia ankora con me, voglio che la mia piccola Klarisa lo riccordi quando sia grande. Parlo con lui ogni 2 ore, perche io sono Albania, e lui gli a Milano, dalla mia sorella. Sofro per lui, non sono pronta.
Ti prego forse ti facio male, pero ho bisognio di sapere cosa succede dopo la biopsia,,
Ti abbraccio e grz
Speranza76
Membro
Messaggi: 231
Iscritto il: sab 18 ago 2018, 14:42

Re: Chiedo il vostro aiuto vi prego...

Messaggio da Speranza76 »

Cara Alessandra mi dispiace molto..posso chiederti dopo quanto tempo dalla diagnosi e' mancato?
Che cure ha fatto esattamente?
Alessandra.80
Membro
Messaggi: 45
Iscritto il: ven 26 feb 2016, 21:24

Re: Chiedo il vostro aiuto vi prego...

Messaggio da Alessandra.80 »

Mio papà purtroppo aveva uno stadio molto avanzato era al quarto stadio quando lo hanno diagnosticato ed è mancato dopo soli 8 mesi. Ma ogni storia è a se. Il papà della mia amica nella stessa situazione è mancato dopo 2 anni. Quello che posso dirti è che io lo facevo parlare della sua malattia e delle sue paure e secondo me questo lo ha aiutato a non sentirsi solo.
Abbiamo applicato l’alimentazione di Berrino contro il cancro e a mio avviso è stata più efficace della chemioterapia.
Speravamo di fare il Nivolumab come farmaco sperimentale ma non siamo riusciti quindi abbiamo fatto solo la chemioterapia.
Papà era un guerriero e tranne i giorni di estrema stanchezza dopo la chemioterapia ha continuato a fare la sua vita di sempre ed è fortunatamente stato piuttosto bene fino agli ultimi 10 giorni.
Nel frattempo sono certa che sono uscite cure nuove.
Io posso solo dire una cosa. Nessuno di noi sa quando è il suo momento quindi dal cuore vi dico, anche se so che è difficile e lo so perché ho vissuto gli stessi attimi di terrore e sconforto che vivono ed hanno vissuto tutti quelli che sono su questo forum, non vivete la diagnosi come una condanna a morte, non fate il gioco della malattia. Continuate a vivere il più possibile nella normalità per fare questo regalo anche a chi sta vivendo la malattia in prima persona, perché se siete terrorizzati voi, pensate lui o lei cosa stanno passando. Quindi se volete fargli un regalo regalategli la speranza di potercela fare per avere la forza di combattere. Prima o poi dovremmo sconfiggerlo questo male no??? E allora non perdete la speranza di essere tra quelli che lo sconfoggeranno
Speranza76
Membro
Messaggi: 231
Iscritto il: sab 18 ago 2018, 14:42

Re: Chiedo il vostro aiuto vi prego...

Messaggio da Speranza76 »

Alessandra grazie!! Mi hai commosso..spero tanto in questi nuovi farmaci della mutazione genetica..
Alessandra.80
Membro
Messaggi: 45
Iscritto il: ven 26 feb 2016, 21:24

Re: Chiedo il vostro aiuto vi prego...

Messaggio da Alessandra.80 »

E devi assolutamente crederci e non smettere mai. Noi siamo la forza e la speranza di chi sta male
 


  • Discussioni correlate
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio

Torna a “Tumore al polmone”