Chiedo il vostro aiuto vi prego...

Alessandra.80
Membro
Messaggi: 45
Iscritto il: ven 26 feb 2016, 21:24

Chiedo il vostro aiuto vi prego...

Messaggio da Alessandra.80 »

Salve a tutti,
mi sono appena iscritta e vorrei il vostro aiuto, vi prego.
Prima di tutto vi chiedo scusa se tardo nel rispondere eventualmente ma ci ho messo un po' anche a capire come scrivere questo post.
Vorrei spiegarvi brevemente la mia esperienza appena cominciata.
Mio padre a seguito di un versamento a un polmone ha fatto delle analisi che dopo una piccola operazione fatta oggi per fare la biopsia di due noduli ha portato alla seguente conclusione: già ad occhio nudo su vede che c'è un tumore con molte lacerazioni metastiche al quarto stadio. Il tutto è concentrato al polmone sinistro anche se non possono escludere che qualche cellula tumorale sia andata in giro e non è operabile. La cosa è molto diffusa in tutto il polmone, queste metastasi sono tante e piccole.
Ora dobbiamo aspettare la biopsia per dare un nome al tumore e poi andare dall'oncologo.
Ho letto un po' di cose ma vorrei il vostro aiuto, senza mezzi termini vi prego.
Qualcuno può spiegarmi che vuol dire al quarto stadio? Il chirurgo dice che non vuol dire terminale ma leggo che al quarto stadio solo l'1% sopravvive e solo per 5 anni.
È così? Vi supplico spiegatemi sto impazzendo mi pare di vivere un incubo. Quanto tempo resta a mio padre? La guarigione è esclusa a 69 anni?
Non sono pronta a perdere il mio papà ma ho bisogno di prepararmi.
Aiutatemi vi prego

Alessandra
Maria Concetta
Membro
Messaggi: 41
Iscritto il: gio 8 ott 2015, 20:19

Re: Chiedo il vostro aiuto vi prego...

Messaggio da Maria Concetta »

Ciao e benvenuta....ti suggerisco di non cercare risposte su internet ma di aspettare tutti i risultati.s
arà lo stesso chirurgo con il referto ad indirizzarti a chi di competenza.
un abbraccio
Alessandra.80
Membro
Messaggi: 45
Iscritto il: ven 26 feb 2016, 21:24

Re: Chiedo il vostro aiuto vi prego...

Messaggio da Alessandra.80 »

Grazie Maria Concetta,
So che hai ragione ma mi sembra di vivere in un incubo senza risveglio.
Sono le 3 di notte e non chiudo occhio.
Purtroppo nella mia città non ho trovato lavoro e vivo lontano da lui, e cerco risposta perché se mi dicessero che ha 4 mesi di vita prenderei una aspettativa per stare con lui più possibile invece di vederlo ogni 15 giorni.
È la persona più buona del mondo e vorrei essere malata io al suo posto... Ho ancora così bisogno di lui... Ho tanta paura
Bibi
Membro
Messaggi: 168
Iscritto il: ven 21 ago 2015, 0:23

Re: Chiedo il vostro aiuto vi prego...

Messaggio da Bibi »

Ciao Alessandra, inizio con il dirti purtroppo benvenuta.

Prima cosa: so che viene spontaneo leggere su internet e si, purtroppo molte informazioni sono vere ma ricordati che ogni caso è a se.

Ad agosto trovarono un tumore al polmone a mia mamma, terzo stadio, 54 anni. Sempre ad agosto trovarono un tumore al polmone allo zio di una mia amica, 4 stadio, 67 anni. Lui è ancora vivo la mia mamma no. Questo per farti capire che a volte non vuol dire.

Certo è che al 4 stadio, scusa se te lo dico così cruda, devi illudersi poco: non si guarisce. Questo però non vuol dire che il tuo papà non possa stare con te ancora qualche anno vivendo una vita dignitosa. Molto vuol dire dal tipo di tumore e da come risponderà tuo papà alla chemio. Per esempio la mia mamma non ha mai risposto alle cure ed è morta di chemioterapia mentre quel signore che ti dicevo è riuscito a far regredire la massa ed è ancora qui con noi.

Sii forte.

Un abbraccio
Alessandra.80
Membro
Messaggi: 45
Iscritto il: ven 26 feb 2016, 21:24

Re: Chiedo il vostro aiuto vi prego...

Messaggio da Alessandra.80 »

Ciao Bibi,
Avevo scritto il messaggio di risposta ma non so perché non lo ha inviato e mi ha cancellato tutto quindi non riscrivo, non so se verrà pubblicato due volte nel caso chiedo scusa Per le ripetizioni.
Grazie mille per le parole di conforto, ed anche per la schiettezza che è esattamente quello che sto cercando in questo momento.
Sono davvero addolorata per la tua perdita, mi dispiace immensamente.
Quello per cui non riesco a darmi pace, e di cui non mi capacito è il fatto che a parte una tosse negli ultimi due mesi stava benissimo, come si può arrivare ad uno stadio così avanzato senza un sintomo? Non riesco a farmene una ragione.
Quello che spero dal profondo del cuore è che psicologicamente possa reagire bene anche se abbiamo deciso al momento di non rivelargli lo stadio della malattia per poter far sì che mentalmente possa sperare in una guarigione E affrontare meglio le cure.
Grazie davvero per il sostegno, spero con la condivisione di poter stare meglio. Anche se non ci conosciamo ti mando un abbraccio con grande affetto
Bibi
Membro
Messaggi: 168
Iscritto il: ven 21 ago 2015, 0:23

Re: Chiedo il vostro aiuto vi prego...

Messaggio da Bibi »

È un male stronzo. Non dà sintomi..
Alessandra.80
Membro
Messaggi: 45
Iscritto il: ven 26 feb 2016, 21:24

Re: Chiedo il vostro aiuto vi prego...

Messaggio da Alessandra.80 »

Già :-(
Sono tornata ora dall'ospedale e questa casa è completamente vuota senza il papà <3
Alipervolare
Membro
Messaggi: 25
Iscritto il: sab 30 gen 2016, 19:41

Re: Chiedo il vostro aiuto vi prego...

Messaggio da Alipervolare »

Ciao Alessandra, mi spiace tanto per il tuo papà , ti capisco molto bene, a mio marito a gennaio hanno trovato una lesione di 13cm al polmone destro con interessamento del mediastino, ci hanno subito detto inoperabile , per cui ci siamo allarmati, come te ho letto molto di internet e notizie sconcertanti, che scoraggiano, ma in passato ho avuto mio figlio malato di cancro , dopo vari interventi e cicli di kemio, si è ripreso, anche lui leggeva molto all inizio su internet, ma poi ha deciso di non indagare ulteriormente in quanto , come dici anche tu, e' soggettivo ! Il suo vicino non ce l ha fatta, aveva 21 anni, lui si , all epoca aveva 24 anni . Dobbiamo vivere nel quotidiano ed essere positivi, senza illudersi molto ma neppure essere drasticamente pessimisti! Un augurio di cuore per il tuo papà Coraggio, un abbraccio.
Alessandra.80
Membro
Messaggi: 45
Iscritto il: ven 26 feb 2016, 21:24

Re: Chiedo il vostro aiuto vi prego...

Messaggio da Alessandra.80 »

Alipervolare, grazie mille le tue parole mi sono di grande conforto.
Come sta ora tuo figlio? E tuo marito?
Ieri il mio papà è tornato a casa, stiamo ancora aspettando la biopsia per avere tutti i dettagli sulla tipologia del tumore, però anche lui ha la pleurae il madiastino che sono stati toccati purtroppo.
La cosa assurda è che stava davvero bene... Aveva da un anno un dolore ad una scapola, gli dicevano la postura. E dentro c'è tanta rabbia per non aver capito in tempo.
Scrivere qui però e condividere mi sta aiutando tantissimo.
Alipervolare
Membro
Messaggi: 25
Iscritto il: sab 30 gen 2016, 19:41

Re: Chiedo il vostro aiuto vi prego...

Messaggio da Alipervolare »

Si, ti capisco , sta aiutando anche me scrivere qui, ci si sente spesso impotenti, e confrontarsi ci allevia un pochino la sofferenza , sostenendoci a vicenda. Mio figlio ora benissimo, grazie! Fa controlli di routine, chiaramente , ma ha ripreso la sua vita! Mio marito e' solo all inizio, finito ora il primo ciclo di kemio, sembra reagisca benino, vedremo il 25 quando avremo il primo controllo dopo kemio. Mi spiace tanto per il tuo papà , anche mio marito stava bene, aveva solo un po' di tosse, ma ci siamo allarmati quando c e' stata l emotivi! E da li ricovero, esami tac, ecc.. Solita prassi x queste malattie tremende! Attese infinite, ansie per gli esiti, e so che l attesa logora, ma si affronta un po' per volta, non abbiamo alternative . Un sincero augurio per il tuo papà , e non abbattersi , reagire ed affrontare giorno per giorno la malattia, ricordandoci di vivere anche il presente, perché fino a prova contraria loro sono sempre tra noi! Nessuno può darci certezze, oggi lo conosciamo, domani e' ignoto! Per tutti! Un abbraccio.
 


  • Discussioni correlate
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio

Torna a “Tumore al polmone”