Qualcuno ha informazioni sulle mutazioni genetiche?

Alessandra.80
Membro
Messaggi: 45
Iscritto il: ven 26 feb 2016, 21:24

Re: Qualcuno ha informazioni sulle mutazioni genetiche?

Messaggio da Alessandra.80 » sab 9 apr 2016, 10:16

Grazie Davide! Quello di papà ci hanno detto essere piuttosto aggressivo e veloce ma hai ragione tu, è la miglior cura al momento. Aderiremo sicuramente, speriamo solo che possiamo capitare in quelli curati con il Nivolumab. Quanto a fortuna ne siamo parecchio sprovvisti purtroppo ma speriamo bene....
Grazie per tutti i chiarimenti ed il supporto

arietina
Membro
Messaggi: 47
Iscritto il: lun 28 set 2015, 15:18

Re: Qualcuno ha informazioni sulle mutazioni genetiche?

Messaggio da arietina » sab 9 apr 2016, 14:35

Ciao Alessandra e Davide
Alessandra :non è facile consigliare cosa fare
.inoltre ogni caso è soggettivo ..cerca magari di avere un altro parere in merito a Nivolumab ..ne parlani bene e un mese di attesa credo anche io non cambi molto ..
Per quanto riguarda gli effetti della chemioterapia ..Ad oggi mio papà è quasi al 7 ciclo e la sta tollerando più che bene ..non ha avuti effetti collaterali a dire il vero .
Davide visto che mi parli di Aloe ,posso dirti che mio padre da mesi prende aloe arborescens, artemisia, ganoderma, ascorbato di potassio con ribosio, semi vari tra cui quelli amari di albicocca che contengono la Vit.B17 che dicono essere un potente anti tumorale .tutti ciò ad integrazione delle cure mediche che sta facendo . Inoltre ha variato la sua alimentazione :cereali (pane pasta e riso) solo integrali ,zuccheri limitati al massimo quasi zero e non raffinati .carni bianche 1 volta a settimana e idem formaggio .tanta verdura (soprattutto a foglia verde ) e tanti legumi .ed anche frutta ,quella meno calorica . E pesce 2/3 volte a settimana. Inoltre infuso di the verde puro tutti i giorni (da lasciare in infusione non meno di 10/15min).
Mio papà per ora sta bene e come dicevo non ha avuto effetti collaterali. Dimenticavo : x aiutare eliminazione delle tossine da farmaci oltre a bere due litri di acqua al gg mio padre prende anche un rimedio omeopatico che si chiama NUOX VOMICA .
Vediamo come prosegue ora la terapia con la sola alimta, lo sapremo solo con la prox tac che credo sarà dopo l '8 ciclo (il papà di una mia conoscente ha avuto un'ulteriore regressione con la sola alimta ).
Tuo papà Davide quanti cicli ha già fatto e come sta ora ?
Un abbraccio a voi

davide72
Membro
Messaggi: 269
Iscritto il: lun 4 apr 2016, 15:19

Re: Qualcuno ha informazioni sulle mutazioni genetiche?

Messaggio da davide72 » sab 9 apr 2016, 17:40

Cara Arietina, hai un papà decisamente in gamba!! Ti segue in questa dieta senza fare storie? Il mio purtroppo è un testone.. mangia solo quello che vuole lui e guai a cercare di cambiargli la dieta. Non ti dico la fatica che ho fatto a fargli prendere l'Aloe!!!
Lui ha fatto 6 cicli di cisplatino + alimta e poi 4 di sola alimta. Al 10° ciclo era tutto fermo e comunque in netto miglioramento rispetto ad un anno prima.
Poi ha avuto un crollo fisico dovuto ad un'infezione batterica mai risolta e adesso siamo fermi da quasi 4 mesi. Ovviamente il tumore è ripartito e quasi tutti i linfonodi interessati si sono ingranditi. Uno di questi gli sta comprimendo l'aorta purtroppo con evidente gonfiore del viso e del collo..
l'oncologo non prende decisioni.. tranne dirmi che sta peggiorando. E' evasivo sulle mie domande incalzanti e non propone alcuna alternativa.
In settimana sentirò un altro parere per capire se non c'è più nulla da fare oppure si può tentare ancora qualcosa.
Un saluto.

Alessandra.80
Membro
Messaggi: 45
Iscritto il: ven 26 feb 2016, 21:24

Re: Qualcuno ha informazioni sulle mutazioni genetiche?

Messaggio da Alessandra.80 » sab 9 apr 2016, 17:52

Arietina , anche io ho adottato e ho fatto adottare questa alimentazione a mio papà. Tutte farine non raffinate, legumi,?verdura, frutta , pesce però mega tre e carne solo una volta settimana. A fatto un po' di storie però adesso sembra che la stia seguendo abbastanza regolarmente. Gli zuccheri sono stati quasi completamente eliminati. Ho preso spunto da un libro molto interessante sulla prevenzione del cancro e l'aiuto della nutrizione durante la malattia Dove c'erano anche diverse ricette.
Anche perché mio padre non mangia già ora quasi nulla, quindi fargli cambiare l'alimentazione doveva essere un compromesso con ciò che gli piace.
Ho sentito parlare di questa aloe, e dell'artemisia. In cosa consiste esattamente?
Il tè verde so che è un potente antitumorale, infatti voglio iniziare a fargli bere anche quello. Al momento gli faccio fare tutti i giorni una tisana con zenzero e cannella cui aggiungo un cucchiaino di curcuma anche quello un potente antitumorale.

Alessandra.80
Membro
Messaggi: 45
Iscritto il: ven 26 feb 2016, 21:24

Re: Qualcuno ha informazioni sulle mutazioni genetiche?

Messaggio da Alessandra.80 » sab 9 apr 2016, 18:14

Scusate gli errori di ortografia, ho scritto con il riconoscitore vocale spero si capisca. A parte un paio di H mancanti che il riconoscitore non ha messo,quando parlavo del pesce mi riferivo agli omega tre

arietina
Membro
Messaggi: 47
Iscritto il: lun 28 set 2015, 15:18

Re: Qualcuno ha informazioni sulle mutazioni genetiche?

Messaggio da arietina » sab 9 apr 2016, 22:56

Buonasera Ragazzi :-) se può interessarvi c'e un gruppo chiuso su FB dedicato esclusivamente all ADENOCARCINOMA AI POLMONI . Si chiama S.O.S. Adenocarcinoma polmonare:sinergia tra miledicina e natura " .Lo abbiano creato appositamente x confrontarsi su questa patologia . Confrontarsi aiuta molto .si parla sia di cure mediche che di rimedi naturali che aiutano ad affrontare meglio le cure. Si sta parlando proprio in qs giorni anche di Nivolumab..persone che lo stanno già prendendo da qualche mese o da poco stanno raccontando come si trovano e relativi effetti collaterali .

Alessandra.80
Membro
Messaggi: 45
Iscritto il: ven 26 feb 2016, 21:24

Re: Qualcuno ha informazioni sulle mutazioni genetiche?

Messaggio da Alessandra.80 » dom 10 apr 2016, 9:24

Grazie arietina ho fatto la richiesta di iscrizione al gruppo. Grazie di cuore

arietina
Membro
Messaggi: 47
Iscritto il: lun 28 set 2015, 15:18

Re: Qualcuno ha informazioni sulle mutazioni genetiche?

Messaggio da arietina » dom 10 apr 2016, 9:30

Ciao Alessandra benvenuta nel gruppo .ho appena accettato la tua iscrizione :-)
Scrivi quello che vuoi ,domande , perplessità, consigli .troverai persone molto disponibili a confrontarsi :-)

Solotu
Membro
Messaggi: 385
Iscritto il: sab 19 mar 2016, 21:44

Re: Qualcuno ha informazioni sulle mutazioni genetiche?

Messaggio da Solotu » mar 12 apr 2016, 21:53

Ciao Alessandra mio marito aveva la mutazione genetica egfr e a noi non sembrava vero perché solo il 5 per cento c'è l'ha ha usato un farmaco biologico che si chiama xalkori che è meno pesante della chemioterapia classica e poi sono compresse. Comunque questo farmaco di ultima generazione a noi il miracolo non lo ha fatto. Ogni caso è unico spero che voi riusciate a trovare la cura. Un abbraccio
Solo tu
La sofferenza imbarazza coloro che hanno la fortuna di non conoscerla e condiziona la vita di chi deve affrontarla

bubi
Membro
Messaggi: 14
Iscritto il: dom 24 gen 2016, 14:39

Re: Qualcuno ha informazioni sulle mutazioni genetiche?

Messaggio da bubi » mer 13 apr 2016, 13:04

di solito per egfr si usano altri farmaci, lo xalkori è per chi la mutazione ALK. Aveva due mutazioni?

 


  • Discussioni correlate
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio
Rispondi

Torna a “Tumore al polmone”