Stanza speciale per chi e' malato

In questa stanza è possibile dare parola a ciò che si vive come paziente, familiare, amico, condividendo la propria esperienza ed esprimendo le proprie emozioni in un clima di accoglienza, fiducia e rispetto.
Fabio75
Membro
Messaggi: 312
Iscritto il: sab 23 apr 2016, 7:30

Re: Stanza speciale per chi e' malato

Messaggio da Fabio75 » mer 16 ago 2017, 10:13

Ciao a tutti, cari amici... grazie per i vostri pensieri. Voi come state? Io non mi faccio vivo perchè sto cercando di fare di tutto per non pensare alla malattia e vivere la mia vita al meglio pur nelle difficoltà e nei problemi che essa e le terapie mi causano. Sto discretamente bene, sempre alle prese con i soliti disturbi del farmaco. Ora sono a Pescara in vacanza fino a fine mese. Un abbraccio forte ed un saluto affettuoso a tutti.
"Il Signore ti custodirà da ogni male:
egli custodirà la tua vita." Sal 121, 7

Lucy_PA
Membro
Messaggi: 37
Iscritto il: mar 13 set 2016, 9:28

Re: Stanza speciale per chi e' malato

Messaggio da Lucy_PA » mer 16 ago 2017, 14:41

Ciao caro Fabio. Sono felice di sentirti e sapere che la tua vita va avanti in modo abbastanza sereno dato le circostanze.
Anche io cerco di distanziarmi dalla malattia anche se essa purtroppo si sta avanzando e spesso mi fa venire tanta tristezza. Intanto abbiamo fatto una splendida vacanza di 2 settimane nei paesi nordici. Abbiamo preso un bel fresco e un po' di pioggia e ora mi sona buttata di nuova nella lotta.
Un abbraccio affettuoso e ti auguro una bella vacanza!

Faby76
Membro
Messaggi: 348
Iscritto il: sab 12 mar 2016, 17:04

Re: Stanza speciale per chi e' malato

Messaggio da Faby76 » mer 16 ago 2017, 23:58

Ciao Fabio Lucy e a tutti i malati che lottano ogni giorno. Un grande abbraccio
Papà ti voglio bene, sei la mia vita. Ti penso ogni momento della giornata. PROTEGGIMI

Davide79
Membro
Messaggi: 4
Iscritto il: sab 8 lug 2017, 18:42

Re: Stanza speciale per chi e' malato

Messaggio da Davide79 » gio 17 ago 2017, 11:12

Buongiorno a tutti ci sono anch'io in questo percorso difficile nn è facile parlare con tutti ma può aiutare a farsi forza e combattere......i giorni più duri mentalmente sn i primi 2 dopo la diagnosi.....e li che devi trovare la forza dentro di te! Ovviamente dopo i cicli di chemio tutti hanno effetti collaterali ma passano! Sn più pericolosi i problemi di testa che nn ti aiutano nel combattere.....io sn all'inizio del percorso ho fatto solo 4 chemio e me ne mancano 2 prima della tac poi vedranno se operarmi o no

Fabio75
Membro
Messaggi: 312
Iscritto il: sab 23 apr 2016, 7:30

Re: Stanza speciale per chi e' malato

Messaggio da Fabio75 » ven 18 ago 2017, 18:08

Davide79 ha scritto:
gio 17 ago 2017, 11:12
Buongiorno a tutti ci sono anch'io in questo percorso difficile nn è facile parlare con tutti ma può aiutare a farsi forza e combattere......i giorni più duri mentalmente sn i primi 2 dopo la diagnosi.....e li che devi trovare la forza dentro di te! Ovviamente dopo i cicli di chemio tutti hanno effetti collaterali ma passano! Sn più pericolosi i problemi di testa che nn ti aiutano nel combattere.....io sn all'inizio del percorso ho fatto solo 4 chemio e me ne mancano 2 prima della tac poi vedranno se operarmi o no
Ciao Davide, mi spiace conoscerti in queste circostanze ma ci tengo a darti il benvenuto in questo nostro spazio. Se vuoi, raccontaci un po' della tua storia. Sono felice per te se i giorni più brutti sono stati solo i primi due dopo la diagnosi, vuol dire che sei molto forte. Ti servirà tutta la tua forza in questo cammino. Un abbraccio forte.
"Il Signore ti custodirà da ogni male:
egli custodirà la tua vita." Sal 121, 7

Parideacq
Membro
Messaggi: 3
Iscritto il: ven 18 ago 2017, 15:55

Re: Stanza speciale per chi e' malato

Messaggio da Parideacq » sab 19 ago 2017, 1:34

Buoansera
Sono nuovo e ho letto alcuni dei vostri messaggi e ancora non ho ben capito come funziona questo sito. Mio nonno 70enne, come un padre, ha il tumore al polmone con metastasi ossea.. siamo agli inizi e io sono l'unica a dovermene occupare. Qualcuno ha lo stesso problema?
Complimenti per la forza che dimostrate parlandone cosi serenamente nonostante il malessere psicofisico a cui siete sottoposti.
Un grande in bocca al lupo a tutti.

Davide79
Membro
Messaggi: 4
Iscritto il: sab 8 lug 2017, 18:42

Re: Stanza speciale per chi e' malato

Messaggio da Davide79 » sab 2 set 2017, 11:46

La forza la si trova se si vuole provare a sopravvivere a questa malattia....certo e più facile per chi ha un carattere forte o cmq nn ha mai avuto una vita agiata ma sempre abituato a guadagnarsi tutto con fatica.....poi anche qua va a fortuna di chi ti opera sperando sia un bravo chirurgo.... il post operatorio sarà duro ma passerà con il tempo!l'importante e nn allontanarsi dalle persone che ti vogliono aiutare e cercare di fare una vita per quanto possibile normale!quindi uscite andare al bar al supermercato etc ect se ci mettete più tempo a fare tutto nn importa basta farlo aiuta Molto a nn sentirsi diversi .... io per adesso sn all'inizio e quello che mi spaventa di più e il post operatorio se ci sarà ma nel frattempo vivo giorno per giorno e quando capita che sn un Po esco e vado a far vita sociale!poi se capita il dottore mi ha detto che la cannabis mi potrebbe aiutare a rilassarmi e sentire meno dolore.......

Davide79
Membro
Messaggi: 4
Iscritto il: sab 8 lug 2017, 18:42

Re: Stanza speciale per chi e' malato

Messaggio da Davide79 » dom 3 set 2017, 17:47

E dal 16 giugno che lo scoperto dopo una gastroscopia fatta perché faticavo a mangiare!dopo il ricovero mi hanno fatto una laparoscopia esplorativa ma il risultato nn è stato buono....diagnosi adenocarcinoma allo stomaco e peritoneo t3.......dopo 2 settimane di ricovero mi hanno spedito a casa con il port e l'alimentazione parietale con una digiunostomia!dopo una settimana a casa la prima visita con oncologo che vuole cominciare subito con le chemio....quindi prelievo di sangue e dato che nn posso farmi mancare nulla si comincia con 2 trasfusioni per aumentare emoglobina che era a 8.......giorno seguente prima chemio 3 ore nel letto e poi una pompetta 2 giorni a casa per poi tornare in ospedale a toglierla!appena tolta si Comincia con gli effetti collaterali.....vertigini stipsi vomito e formicolio agli arti......ci metto più di una settimana per stare decentemente poi dopo poco si riparte 2 chemio stesso discorso!adesso sn arrivato alla 5 e tra 1 settimana faccio la sesta e poi tac di controllo e vedrò cosa mi dicono..
..speriamo in bene dato che mi hanno già detto che devo fare unaltro ciclo di 6 chemio :( mi auguro che tutto ciò serva a risolvere in parte il problema è di aiutare il chirurgo a fare una laparoscopia ma solo perché il recupero post operatorio e piu veloce di una laparotomia, mi auguro sia così e già dura abbastanza! Nel frattempo vi saluto e spero di conoscere tante persone che come me combattono....a dimenticavo io ho 38 anni!per mia fortuna ho un carattere forte e il periodo più duro e stato quando lo saputo...passati quei giorni ci si fa forza e si combatte per vincere la guerra psichica....perche la guerra fisica anche a fatica si supera ma quella mentale e quella più brutta......un abbraccio a tutti sperando di sentirvi in molti!nn so se riuscirò a vincere questa battaglia ma ci provo in modo che anche se nn vinco nn avrò rimpianti perché ci ho provato......se si molla subito nn potrai mai sapere se ce la potevi fare........e per ultima cosa ricordatevi che a morire sn capaci tutti e prima o poi ci riescono tutti ma noi abbiamo l'opportunità di scoprire quanto siamo forti dia dentro che fuori e chi riuscirà (spero molti)A sconfiggere questa malattia ne uscirà più consapevole della propria forza e tante cose cambieranno sopratutto il modo di affrontare la vita e i suoi piccoli problemi...dopo aver sconfitto un problema gigante!

Fabio75
Membro
Messaggi: 312
Iscritto il: sab 23 apr 2016, 7:30

Re: Stanza speciale per chi e' malato

Messaggio da Fabio75 » dom 3 set 2017, 18:22

Ciao Davide, io sono qui con te, a combatterre con te. Anch'io mi reputo una persona forte, la cui forza è stata saggiata con il fuoco del dolore, ma per tutti, forti e meno forti, vale un principio importantissimo che tu hai chiaramente espresso: se non ci provi non lo sai se puoi farcela, se non ti impegni come puoi pensare di riusirci. Ancora più importante però è il non darsi mai per vinti. Mai e poi mai. Ti ringrazio di avermelo ricordato. Questa lotta passa attraverso un cammino che alterna tante salite e poche discese, un percorso che somiglia alle montagne russe e che ti fa perdere i punti di riferimento se non hai chiara in mente qual è la meta. Noi lo sappiamo qual è la nostra meta e questo ci rende persone consapevoli anche nello sconforto, nell'angoscia e nella disperazione che possono subentrare anche per le persone forti come noi. Oggi siamo qui e vogliamo restarci a lungo perchè anche quando è dura, brutta, difficile e ingrata, questa è la nostra vita e non ce ne viene data un'altra. E vale la pena impegnarsi per spenderla bene. Un abbraccio forte. Fabio
"Il Signore ti custodirà da ogni male:
egli custodirà la tua vita." Sal 121, 7

Lucy_PA
Membro
Messaggi: 37
Iscritto il: mar 13 set 2016, 9:28

Re: Stanza speciale per chi e' malato

Messaggio da Lucy_PA » lun 4 set 2017, 9:14

Ciao Davide. Ci sono anche io con te. Gli effetti collaterali sono indispensabili purtroppo. Bisogna imparare a convivere con loro provando diversi rimedi. Io ho fatto già 35 terapie in 2,5 anni. A volte ero disperata da malessere ma poi cercavo sempre il modo di alleviare gli effetti collaterali alcuni con successo alcuni no. Nonostante tutto si va avanti perché la nostra vita è unica per noi e noi meritiamo di viverla più a lungo possibile. Sei forte Davide e questo è una cosa molto importante per affrontare il percorso difficile. Forza!

 


  • Discussioni correlate
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio
Rispondi

Torna a “Raccontiamoci”