uno sfogo

In questa stanza è possibile dare parola a ciò che si vive come paziente, familiare, amico, condividendo la propria esperienza ed esprimendo le proprie emozioni in un clima di accoglienza, fiducia e rispetto.
casadeisimone
Nuovo membro
Messaggi: 1
Iscritto il: gio 19 mag 2016, 22:36

Re: uno sfogo

Messaggio da casadeisimone »

Ciao Leonardo ! Come vedi siamo in tanti che purtroppo ci rispecchiamo in quello che hai scritto ! Sentimenti che accomunano tutte le persone che amano i propri genitori ... Quello che hai scritto e' una sintesi delle sensazioni che ho purtroppo provato anch'io il giorno della vigilia di natale , dove sotto l'albero ho trovato l'esito della tac di mio babbo " tumore ai polmoni " 6 mesi di vita !!! Da quel momento , disperazione, sensi di colpa , ricerca disperata di una soluzione impossibile ! Purtroppo la bestia c'è l'ha strappato dopo appena un mese .... Dalla disperazione dopo 19 giorni anche mia mamma e' andata a fargli compagnia in paradiso ! Quello che mi è successo ha cambiato anche a me .... Esattamente provo tutte le tue sensazioni ....l'unica cosa che posso consigliarti e' di condividere , fare foto , video , registrazioni vocali di tua madre perché , ( spero più lontano possibile ) un giorno dovesse venire a mancare , ti saranno di grande sostegno ! Almeno per me lo sono .. Un abbraccio
Leonardo92
Membro
Messaggi: 13
Iscritto il: lun 23 feb 2015, 18:34

Re: uno sfogo

Messaggio da Leonardo92 »

@casadeisimone ciao! scusa del notevole ritardo col quale ti rispondo, ma in queste settimane sono stato poco al computer. La tua storia mi ha commosso e, al tempo stesso, mi dà coraggio e mi fa pensare che siamo forti, più forti del dolore e della sofferenza. ti abbraccio forte, qualora tu volessi scrivermi in privato per un confronto, una chiacchiera, sappi che mi farebbe piacere. buona serata.
Solotu
Membro
Messaggi: 385
Iscritto il: sab 19 mar 2016, 21:44

Re: uno sfogo

Messaggio da Solotu »

Ciao Leonardo ti chiami come mio figlio che ha 12 anni poi ho una figlia che ne ha 21 e che vorrei avesse come te il coraggio di sfogarsi noi abbiamo perso mio marito un anno fa e tutto quello che tu scrivi sembra quello che provo tutti i giorni solo che io ha 50anni! Si vede che hai sofferto e si vede quanto sei buono e generoso stai con la tua mamma dalle coraggio e mantieni sempre la speranza che è la forza per andare avanti un abbraccio forte
Solotu
La sofferenza imbarazza coloro che hanno la fortuna di non conoscerla e condiziona la vita di chi deve affrontarla
Leonardo92
Membro
Messaggi: 13
Iscritto il: lun 23 feb 2015, 18:34

Re: uno sfogo

Messaggio da Leonardo92 »

@Solotu ti ringrazio delle bellissime parole... si, si va avanti giorno per giorno, a piccoli passi. Auguro il meglio anche alla tua famiglia... vedrai che col tempo riuscirete ad elaborare e a normalizzare la vostra perdita e quando meno ve l'aspettate riscoprirete la serenità che meritate. un forte abbraccio
sara98z
Membro
Messaggi: 6
Iscritto il: gio 14 lug 2016, 23:17

Re: uno sfogo

Messaggio da sara98z »

Ciao!
Credo di aver trovato nelle tue parole una parte dei sentimenti e dello stato mentale che ormai mi appartiene da mesi
Ti chiedo scusa innanzitutto, non sono pratica di questi forum ed è la prima volta che ne uso uno simile ma sentivo il bisogno di trovare qualcuno che potesse capirmi, che potesse aver vissuto una sensazione simile alla mia
Io ho perso un carissimo amico quasi sei mesi fa.. o meglio, più di un amico forse
Non ho avuto il tempo per godermi a pieno la sua presenza, per stare insieme a lui e per creare ricordi felici
La malattia piano piano lo ha distrutto e portandoselo via si è portato via una parte di me
Il mio consiglio è quello di goderti tua mamma il più possibile! Fa tutto ciò che ti viene in mente di fare, dal darle un bacio una carezza a fare qualcosa insieme e goditi ogni attimo
Io potessi tornare indietro cambierei tutto
Un abbraccio!
Leonardo92
Membro
Messaggi: 13
Iscritto il: lun 23 feb 2015, 18:34

Re: uno sfogo

Messaggio da Leonardo92 »

@sara98 ti chiedo scusa del ritardo col quale ti rispondo, ero convinto di averlo già fatto. Mi spiace molto per la tua perdita... spero che tu stia riuscendo a metabolizzarla. Io dal canto mio mi sto ''godendo'' la mia mamma più che posso, soprattutto in questi mesi estivi. Esco con lei, la accompagno a far spesa, a fare i suoi giri. E' un modo per stare insieme e condividere la quotidianità. E' indescrivibile quanto lei rappresenti per me...
un grande abbraccio
 


  • Discussioni correlate
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio

Torna a “Raccontiamoci”