Noi figli, di genitori malati

In questo spazio è possibile raccontare e pubblicare le storie di coloro che sono riusciti, anche attraverso il dolore e la sofferenza, a sconfiggere la malattia.
ChiaraMel
Membro
Messaggi: 30
Iscritto il: gio 27 set 2018, 14:14

Re: Noi figli, di genitori malati

Messaggio da ChiaraMel » ven 5 ott 2018, 22:12

Credo che sia la parte più dolorosa.....soffrire per giorni e giorni per poi andare via... La parte più brutta di questa malattia è che alla fine ti mangia corpo e mente ogni giorno che passa

maya87
Membro
Messaggi: 112
Iscritto il: dom 9 ott 2016, 8:06

Re: Noi figli, di genitori malati

Messaggio da maya87 » lun 8 ott 2018, 11:53

È vero.ogni giorno mi accorgo che a livello fisico ci rimane sempre meno.

Mapri
Nuovo membro
Messaggi: 2
Iscritto il: lun 8 ott 2018, 20:21

Re: Noi figli, di genitori malati

Messaggio da Mapri » lun 8 ott 2018, 20:28

Ciao a tutti, sono nuova purtroppo del sito. Sto attraversando un momento devastante. Il mio papà ha superato in 5 anni due interventi di asportazione parziale dei entrambi i polmoni ed ha sempre vinto, oggi ci ritroviamo ad aver perso la battaglia. È teminale, gli hanno dato forse 2 mesi di vita e io mi sento distrutta. Nonostante io abbia 31 anni lui è la mia roccia, ho sempre fatto tutto con lui e non riesco nemmeno a pensare di non poter più ridere insieme. È sempre stato il mio eroe, ero convinta avrebbe sconfitto ogni cosa e invece ora sta morendo. Io sono a milano e i miei genitori si sono trasferiti anni fa in sicilia per passare felici la pensione....non ce l’ho nemmeno qui vicino. Non posso parlargli perchè non ha le forze e non posso vederlo. Tutti fanno affidamento su di me che sono sempre stata la “forte” della famiglia ma io oggi mi sento persa e devo per di più aiutare anche gli altri. Scusate lo sfogo, è talmente difficile essere forti.

Filomena
Membro
Messaggi: 500
Iscritto il: gio 30 ago 2018, 17:10

Re: Noi figli, di genitori malati

Messaggio da Filomena » mar 9 ott 2018, 18:59

Carissima Mapri
Ciò che stai vivendo è devastante anche xche c'è di mezzo lontananza
Io sono mamma
Mamma di due figli maschi
X tutta la vita mi sono sempre portata dietro il cartello di essere la roccia
Di essere quella che sapeva portare ogni croce
Senza mai cadere
Ho perso mia madre non ho potuto versare una lacrima ho dovuto essere Forte x mio fratello che ha problemi psichiatrici
Ho avuto problemi di attacchi di panico
L'aiuto che ho avuto una pacca sulla spalla
Sei forte ne uscirai ancora piu
Forte
Oggi sono mamma ho un cancro al polmone e di essere forte non.me frega nulla
X questo ti dico piangi
Sfogati se puoi lascia tutto anche x due giorni
Non importa saranno giorni di ricordi che ti porti nel cuore
Fa quello che il tuo cuore ti dice di fare in tutte le scelte c'è una rinuncia
Un abbraccio forte

Filomena
Membro
Messaggi: 500
Iscritto il: gio 30 ago 2018, 17:10

Re: Noi figli, di genitori malati

Messaggio da Filomena » mar 9 ott 2018, 18:59

Carissima Mapri
Ciò che stai vivendo è devastante anche xche c'è di mezzo lontananza
Io sono mamma
Mamma di due figli maschi
X tutta la vita mi sono sempre portata dietro il cartello di essere la roccia
Di essere quella che sapeva portare ogni croce
Senza mai cadere
Ho perso mia madre non ho potuto versare una lacrima ho dovuto essere Forte x mio fratello che ha problemi psichiatrici
Ho avuto problemi di attacchi di panico
L'aiuto che ho avuto una pacca sulla spalla
Sei forte ne uscirai ancora piu
Forte
Oggi sono mamma ho un cancro al polmone e di essere forte non.me frega nulla
X questo ti dico piangi
Sfogati se puoi lascia tutto anche x due giorni
Non importa saranno giorni di ricordi che ti porti nel cuore
Fa quello che il tuo cuore ti dice di fare in tutte le scelte c'è una rinuncia
Un abbraccio forte

Mapri
Nuovo membro
Messaggi: 2
Iscritto il: lun 8 ott 2018, 20:21

Re: Noi figli, di genitori malati

Messaggio da Mapri » mar 9 ott 2018, 22:42

Grazie mille Filomena...vorrei tanto poter cambiare la realtà. E per quanto riguarda te, porta avanti ogni strada, nn lasciare nulla al caso. La forza in realtà ti serve e ti servirà e sono certa che sei circordata da amore ed è l’unica cosa che ti serve. Bisogna sorridere ogni giorno...e serve anche piangere.
Un grandissimo abbraccio

Filomena
Membro
Messaggi: 500
Iscritto il: gio 30 ago 2018, 17:10

Re: Noi figli, di genitori malati

Messaggio da Filomena » mer 10 ott 2018, 18:08

Si Mapri
Serve anche piangere
L'amore x fortuna non manca
Ho seminato Amore
E ho ottenuto un buon raccolto
L'amore più grande adesso
È quello della mia principessa
Quando apre quelle piccole braccia
Mi dimentico di tutto
Un abbraccio

Minumi
Nuovo membro
Messaggi: 1
Iscritto il: sab 27 ott 2018, 20:42

Re: Noi figli, di genitori malati

Messaggio da Minumi » sab 27 ott 2018, 21:00

Ciao a tutti, sono nuova del sito.
Mi trovo qui per confrontarmi con persone che come me stanno passando questo momento tanto brutto.
A gennaio 2018 è stato diagnosticato un cancro alla mia mamma, inutile dire che sono legata tantissimo a lei in quanto mio padre è stato sempre assente. È stata sempre il mio sole.
Un anno passato tra la speranza che guarisse o quantomeno di stabilizzasse e la paura del peggio.
Ricordo ancora che questa estate speravo che si riprendesse in quanto con i primi caldi l'avevo trovata migliorata ma poi di nuovo il buio sempre più buio fino ad oggi che sono qualche mese che dopo la notizia che il cancro è in stato troppo avanzato e che la cosa migliore è il percorso delle cure palliative.
Che dire ogni settimana mi sembra di perdere un pezzo di mia madre. Ogni settimana ci sta un baratro in quanto le cure palliative non le fanno più effetto e le aumentano. Vedo mia madre sempre più assente, più debole e più stanca di stare male.
Alcuni momenti parliamo e mi racconta segreti personali che non ha mai rivelato a nessuno e per quanto sia quei momenti me la fanno sentire più vicina. Io le dico che la amo tutti i giorni perché ho sempre paura che potrebbe essere l'ultimo. Sto malissimo come mai sono stata nella mia vita sento un groppo fortissimo alla gola e allo stomaco. Mi sento sola in questo dolore. Mio padre è sparito e mia sorella anche in alcuni momenti. Ci sta solo mia zia che sta malissimo anche lei.
Non so che fare alcuni momenti. Vorrei poter vedere mia madre serena che non soffre ma so che non è possibile.
Ho un dolore che non passa nel mio cuore, sono davvero triste e non trovo gioia in nulla in questo momento alcuni momenti nemmeno piangendo mi sento meglio
Scusate questo sfogo ma non so piu con chi parlarne.

ChiaraMel
Membro
Messaggi: 30
Iscritto il: gio 27 set 2018, 14:14

Re: Noi figli, di genitori malati

Messaggio da ChiaraMel » dom 28 ott 2018, 11:05

Minumi ha scritto:
sab 27 ott 2018, 21:00
Ciao a tutti, sono nuova del sito.
Mi trovo qui per confrontarmi con persone che come me stanno passando questo momento tanto brutto.
A gennaio 2018 è stato diagnosticato un cancro alla mia mamma, inutile dire che sono legata tantissimo a lei in quanto mio padre è stato sempre assente. È stata sempre il mio sole.
Un anno passato tra la speranza che guarisse o quantomeno di stabilizzasse e la paura del peggio.
Ricordo ancora che questa estate speravo che si riprendesse in quanto con i primi caldi l'avevo trovata migliorata ma poi di nuovo il buio sempre più buio fino ad oggi che sono qualche mese che dopo la notizia che il cancro è in stato troppo avanzato e che la cosa migliore è il percorso delle cure palliative.
Che dire ogni settimana mi sembra di perdere un pezzo di mia madre. Ogni settimana ci sta un baratro in quanto le cure palliative non le fanno più effetto e le aumentano. Vedo mia madre sempre più assente, più debole e più stanca di stare male.
Alcuni momenti parliamo e mi racconta segreti personali che non ha mai rivelato a nessuno e per quanto sia quei momenti me la fanno sentire più vicina. Io le dico che la amo tutti i giorni perché ho sempre paura che potrebbe essere l'ultimo. Sto malissimo come mai sono stata nella mia vita sento un groppo fortissimo alla gola e allo stomaco. Mi sento sola in questo dolore. Mio padre è sparito e mia sorella anche in alcuni momenti. Ci sta solo mia zia che sta malissimo anche lei.
Non so che fare alcuni momenti. Vorrei poter vedere mia madre serena che non soffre ma so che non è possibile.
Ho un dolore che non passa nel mio cuore, sono davvero triste e non trovo gioia in nulla in questo momento alcuni momenti nemmeno piangendo mi sento meglio
Scusate questo sfogo ma non so piu con chi parlarne.
Ciao siamo nella stessa situazione, le sensazioni sono le stesse purtroppo... Ogni giorno è sempre peggio sempre mille problemi e molte volte non si sa neanche che fare...
Vedere questa sofferenza é la cosa più dolorosa secondo me...Io sto mentendo alla mia mamma e le sto dicendo che gli analisi e tac sono buoni.. Non riesco a dirle la VERITÀ. Dobbiamo farci tanta tanta forza... Scrivere in questo forum un po' aiuta a sfogare questo dolore.. Proprio perché molti quà stiamo vivendo la stessa identica cosa e ci sentiamo capiti

ChiaraMel
Membro
Messaggi: 30
Iscritto il: gio 27 set 2018, 14:14

Re: Noi figli, di genitori malati

Messaggio da ChiaraMel » ven 2 nov 2018, 14:07

Anche mamma ci ha lasciato la scorsa notte... Ha combattuto fino al suo ultimo respiro

Rispondi

Torna a “Il cancro e poi... la vita! (Le nostre storie)”