Aiuto...mia mamma se ne sta andando...

In questa stanza è possibile dare parola a ciò che si vive come paziente, familiare, amico, condividendo la propria esperienza ed esprimendo le proprie emozioni in un clima di accoglienza, fiducia e rispetto.
Rispondi
FabiettoTo
Membro
Messaggi: 20
Iscritto il: mar 16 ago 2016, 11:09
Località: Torino

Aiuto...mia mamma se ne sta andando...

Messaggio da FabiettoTo » mar 16 ago 2016, 11:24

Sono Fabio di Torino, vorrei parlare con qualcuno che ha affrontato questa situazione, magari di Torino perché io sto andando fuori di testa...è capitato tutto nel giro di un mese ed ora mamma è alla fine...

Avatar utente
DALGE
Membro
Messaggi: 68
Iscritto il: mar 19 lug 2016, 10:44

Re: Aiuto...mia mamma se ne sta andando...

Messaggio da DALGE » mar 16 ago 2016, 17:09

Caro Fabio io non sono di Torino mi dispiace. Raccontaci qualcosa della tua mamma!
Un abbraccio
NeVeR GiVe Up!!!

Butterfly81
Membro
Messaggi: 157
Iscritto il: mar 17 mag 2016, 1:18

Re: Aiuto...mia mamma se ne sta andando...

Messaggio da Butterfly81 » mar 16 ago 2016, 19:47

Mia mamma è malata da molto ma ora è seriamente peggiorata e temo sia alla fine.
Ti capisco molto bene credimi.. MA dobbiamo farci forza, anche se è tanto difficile.

FabiettoTo
Membro
Messaggi: 20
Iscritto il: mar 16 ago 2016, 11:09
Località: Torino

Re: Aiuto...mia mamma se ne sta andando...

Messaggio da FabiettoTo » mer 17 ago 2016, 9:53

Eccomi scusate se non vi ho descritto bene la situazione ma sono così sconvolto, triste e stremato che non so più come trovare le forze...è capitato tutto nel giro di un mese e non mi do pace non riesco a accettarlo, non riesco a stare con la mia famiglia, con gli amici, mi sto isolando e mia moglie è preoccupata x me perché non riesco reagire, mangio poco, piango tanto e sto tutto il tempo insieme a lei...sto così male...
È entrata un mese fa in ospedale per una febbre e non uscirà più perché le hanno trovato un linfoma a grandi cellule B aggressivissimo! Le hanno dato al massimo 3 mesi di vita e non può fare chemio perché ha già una cirrosi...
Fino a un mese fa tutto bene, usciva, guidava, guardava le mie figlie poi tutto ad un tratto ha avuto febbre alta che non andava via e dopo diversi esami hanno trovato la causale...siamo tutti sconvolti...lei ha solo 66 anni, io ne ho 40 sono sposato ho due bimbe piccole ma ho bisogno di lei, non posso fare a meno di lei, non riesco ad andare avanti non riesco!
Ora dobbiamo fare le pratiche x portarla in hospice e non mi do pace, a casa mio padre non se la sente di tenerla perché è in gravi condizioni, ha bisogno di cure diverse continue e c'è l'hanno sconsigliato, data la breve degenza vista la malattia aggressiva.
Vorrei parlarne con qualcuno, mia moglie vorrebbe mandarmi dallo psicologo, il medico di base mi ha dato degli antidepressivi ma io non voglio prenderli.
Con gli amici non riesco a parlarne, non sento il giusto conforto, vorrei parlarne con qualcuno che sta vivendo questo incubo come lo sto vivendo io per trovare le forze x andare avanti, condividere le emozioni con qualcuno che mi possa capire...sto così male...male...

Faby76
Membro
Messaggi: 319
Iscritto il: sab 12 mar 2016, 17:04

Re: Aiuto...mia mamma se ne sta andando...

Messaggio da Faby76 » mer 17 ago 2016, 17:57

Ciao Fabio, per seguire la situazione di tua mamma devi stare bene. Ti consiglio di andare da uno psicoterapeuta che tra le medicine e il parlarne con lui, ti sentirai meglio e vedrai tutto diversamente. Non c'è niente di male, anch'io in un periodo della mia vita vi ho fatto ricorso. Te lo consiglio vivamente.Forza e coraggio
Papà ti voglio bene, sei la mia vita. Ti penso ogni momento della giornata. PROTEGGIMI

FabiettoTo
Membro
Messaggi: 20
Iscritto il: mar 16 ago 2016, 11:09
Località: Torino

Re: Aiuto...mia mamma se ne sta andando...

Messaggio da FabiettoTo » ven 19 ago 2016, 10:15

È incredibile come può cambiare la vita nel giro di così poco tempo...modificare le tue prospettive x entrare nell'ottica che una persona che ami a breve non ci sarà più...ma come si fa!?!? Comeee!!!
Vi ringrazio dei consigli, il problema è che è pure capitato in un mese di merda...mia moglie vorrebbe che iniziassi un percorso con uno psicologo che poi eventualmente mi dice se ho bisogno di antidepressivi, ma la maggior parte ad agosto sono chiusi...perlomeno tutti quelli che mi hanno consigliato.
Io avrei bisogno di parlarne con qualcuno di persona....che vive ho a vissuto la stessa situazione.
Qui ho letto molte delle vostre storie, sento che c'è affetto e calore, è davvero un bel forum x sfogarsi, ad alcuni può bastare ma a me no...non sono amante del virtuale, ho bisogno della presenza fisica.
Siete tutti carini e gentili...grazie.

Avatar utente
Franco953
Membro
Messaggi: 2041
Iscritto il: ven 31 lug 2015, 9:57

Re: Aiuto...mia mamma se ne sta andando...

Messaggio da Franco953 » ven 19 ago 2016, 18:26

Caro Fabietto
non è per nulla facile affrontare e/o prepararsi alla definitiva scomparsa di una persona cara.
Non esiste un manuale di istruzioni, ed ognuno lo affronta e reagisce in relazione al proprio carattere, alla propria forza interiore, alla propria capacità di recuperare le forze per continuare a vivere.
Ecco perchè farsi aiutare da uno psicologo, in questi casi, è la soluzione migliore Lo psicologo può consigliarti il percorso migliore in relazione al tuo "Io"
Potrei raccontarti come ho affrontato la morte di papà ma non ti servirebbe perchè probabilmente abbiamo diversi modi di concepire la vita e ciò che sta oltre la vita
Ad esempio io sono credente e quindi ho affrontato il dolore della perdita di mio padre con la certezza che stia vivendo un'altra vita. Una vita fatta di puro spirito. A volte lo sento molto vicino anche se non posso vederlo. Lo sento soprattutto quando ho più bisogno di aiuto.
Comunque per tutti, dopo la scomparsa di un proprio caro, c'è la fase più terribile, più critica nella quale , purtroppo, predomina la tristezza e la disperazione e che ha fine soltanto quando si è disposti ad accettare a tutti gli effetti la morte del nostro caro
Un tempo indefinito, che varia da persona a persona e che termina soltanto quando il ricordo di papà o di mamma, non è più pianto e sconforto, ma una dolce e grande nostalgia
Un abbraccio

Franco
Ultima modifica di Franco953 il sab 20 ago 2016, 16:02, modificato 1 volta in totale.
“Non è tanto quello che facciamo, ma quanto amore mettiamo nel farlo. Non è tanto quello che diamo, ma quanto amore mettiamo nel dare.”

Niny84
Membro
Messaggi: 22
Iscritto il: sab 20 ago 2016, 0:01

Re: Aiuto...mia mamma se ne sta andando...

Messaggio da Niny84 » sab 20 ago 2016, 0:14

Ciao a tutte....io ho perso il mio stupendo papà il 28 luglio...sono devastata..nessuno a parte le mie sorelle e mia madre riescono a capire come mi sento..invece voi tutti del forum sentite le stesse emozioni che provo io...vorrei tanto rivederlo o sentire la sua voce ancora e ancora..invece niente il silenzio totale..mi manca da morire..aiutoooo

Niny84
Membro
Messaggi: 22
Iscritto il: sab 20 ago 2016, 0:01

Re: Aiuto...mia mamma se ne sta andando...

Messaggio da Niny84 » sab 20 ago 2016, 0:22

Scusa se non ho risposto riguardo tua madre..io ci sono appena passata anche a noi ci hanno derto a maggio che aveva solo tre mesi e così e stato per mio papà ...Non prendere antidepressivi non servono anzi..stai con lei riempila di baci di abbracci più che puoi..per il resto non puoi fare niente..ma stalle vicino perché lei ne ha bisogno e anche tu..sarà dura lo so bene ed è più brutto ancora sapere già cosa ti aspetta ma questa è la vita...Non puoi perdere la testa per le tue figlie devi farlo..mi raccomando

FabiettoTo
Membro
Messaggi: 20
Iscritto il: mar 16 ago 2016, 11:09
Località: Torino

Re: Aiuto...mia mamma se ne sta andando...

Messaggio da FabiettoTo » sab 20 ago 2016, 12:29

Oggi mamma sta più male del solito io ho davvero paura che ha i giorni contati, altro che mesi...la mia idea è che all'hospice non ci arriva.
Mentre scrivo piango, piango e piango, mi si annebbia la vista è troppo dura vederla così, oggi poi riesce a parlare poco e già mi manca....
Franco, ho già parlato con lo psicologo dell'ospedale e mi ha detto che sono a rischio depressione e vuole rivedermi la prx settimana...sono conscio che ne ho bisogno e se mi darà degli antidepressivi credo dovró fidarmi...
Niny grazie delle tue parole, sei dolcissima e sto facendo esattamente come dici tu, le sto sempre accanto ed ho il terrore del silenzio di cui mi racconti...
Scusa se io non ho grosse parole di conforto x te, ma non sto bene con me stesso figuriamoci che supporto posso dare agli altri...
Avrei bisogno di un vostro abbraccio in questo momento...grazie

Rispondi

Torna a “Raccontiamoci”