tomoterapia testa collo e cisplatino

Villanova
Membro
Messaggi: 8
Iscritto il: gio 17 mag 2018, 0:22

Re: tomoterapia testa collo e cisplatino

Messaggio da Villanova » sab 21 lug 2018, 7:52

Ciao marimari, si scusa non avevo capito bene , spero che per mio papa' sia anche cosi' .....sono contenta che ora il tuo ragazzo stia bene , ora è toccato a mio papa' qualche anno fa a mia suocera e a mio marito quando era solo un ragazzino....

Ikebana63
Membro
Messaggi: 26
Iscritto il: lun 1 gen 2018, 18:02

Re: tomoterapia testa collo e cisplatino

Messaggio da Ikebana63 » dom 22 lug 2018, 15:14

Ciao a tutti, alla fine dopo aver sentito parecchi pareri compresa l' adroterapia e immunoterapia martedì 17 mio marito è stato nuovamente operato, intervento molto demolitIvo ed invalidante, laringe, lingua, corde vocali e ricostruzione della stessa con muscolo pettorale.
Adesso ci sarà tutto un percorso da fare non semplicè, stiamo ancora aspettando l'istologico cmq dovrà sicuramente affrontare una chemio e poi vogliamo fare anche l'immunoterapia.
Non ci hanno dato molte certezze, il tumore è molto agressivo e ci sono altissime possibilità che ritorni quindi dobbiamo sfruttare al massimo quella piccola percentuale e crederci fortemente e far si che lui in si abbatta moralmente ...speriamo e teniamo le dita incrociate

Cubmax
Membro
Messaggi: 183
Iscritto il: lun 10 apr 2017, 17:59

Re: tomoterapia testa collo e cisplatino

Messaggio da Cubmax » lun 23 lug 2018, 0:12

Ciao Ikebana, sono addolorato di sentire dell'intervento che so che temevate molto, facci sapere come va, immagino ci saranno problemi con alimentazione e linguaggio; siate forti e non gliela date vinta, dovete uscire vincitori. Prego per voi!

Ikebana63
Membro
Messaggi: 26
Iscritto il: lun 1 gen 2018, 18:02

Re: tomoterapia testa collo e cisplatino

Messaggio da Ikebana63 » lun 23 lug 2018, 15:28

Grazie Cubmax sarà dura lo sappiamo, lui è un guerriero ma temo che la kemio da sola nn basti, dobbiamo fare qualcosa di più strong. ...ho seguito un pò il tuo percorso come stai adesso?

Cubmax
Membro
Messaggi: 183
Iscritto il: lun 10 apr 2017, 17:59

Re: tomoterapia testa collo e cisplatino

Messaggio da Cubmax » lun 23 lug 2018, 16:24

Il mio si era infiltrato e dalla gengiva passò dopo un anno ai linfonodi del collo, nonostante rimozione di parte di mandibola, gengiva denti e alcune ghiandole salivari. Il buco, loro lo chiamano gap chirurgico, è stato colmato dalla lingua, risultata quindi attaccata alla parete inferiore. Feci poi lo svuotamento dei linfonodo e radio terapia un anno fa (60 gray in totale). A distanza di un anno tutto ok, ma con questi mali si deve sempre stare sull'attenti, anche quando le risonanze appaiono pulite. Ah, ovviamente dopo il primo intervento, un po' demolitivo, ho dovuto fare tante sedute di logoterapia, per riprendere la deglutizione prima, e il parlare dopo. I chirurghi terminano il lavoro con gli interventi di rimozione, ma su ciò che viene dopo bisogna prestare la massima attenzione e riporre tutte le forze, è importante ricrearsi una routine, con tutti i limiti del caso. Ovviamente tutto ciò ha richiesto molto tempo, pazienza e, non lo nascondo, momenti di disperazione (siamo in fondo esseri umani e non robot). Tienici aggiornati!

fabio68
Membro
Messaggi: 281
Iscritto il: mar 28 giu 2016, 21:54

Re: tomoterapia testa collo e cisplatino

Messaggio da fabio68 » mar 24 lug 2018, 10:34

Buongiorno fanciulli,
vero non scrivo da tempo ma le cose non sono andate bene ultimamente ed ho avuto una caduta molto grande ... ad oggi 3 tipi di terapie non hanno funzionato e la 4* mi ha messo talmente KO che sono appena uscito dopo 15gg di ospedale con trasfusioni ed altro ... ora va meglio e sono a casa a riposo per riprendere il fisico e poter poi ricominciare la terapia ovviamente con dosaggi diversi. Sono sotto Oppiacei molto più pesanti di prima visto che le metastasi polmonari che sono attaccate alla pleure mi provocano delle crisi di dolore che ti viene voglia di buttarti di sotto dal balcone ma come ben sapete Fabio è tosto e prima di abbatterlo ce ne vuole ... certo è evidente che tra un po' vincerà la merdina ma almeno avrà anche lei una brutta storia da raccontare ... quella di quando affrontò il suo rivale più tosto eheheheh ... Vi abbraccio tutti e ci aggiorniamo appena possibile ...

....ALWAIS DAJE GUYS !!!

moni1
Membro
Messaggi: 1156
Iscritto il: mar 25 nov 2014, 10:55

Re: tomoterapia testa collo e cisplatino

Messaggio da moni1 » mar 24 lug 2018, 10:56

Fabioooo che bello rileggerti, anche se abbastanza provato, ma pur sempre un bel guerriero! ti abbraccio forte forte!

moni1
Membro
Messaggi: 1156
Iscritto il: mar 25 nov 2014, 10:55

Re: tomoterapia testa collo e cisplatino

Messaggio da moni1 » mar 24 lug 2018, 10:59

p.s. Ma la medicina miracolosa (gravidanza di tua moglie) come va??? o mi raccomando....tienici aggiornati! un abbraccio

fabio68
Membro
Messaggi: 281
Iscritto il: mar 28 giu 2016, 21:54

Re: tomoterapia testa collo e cisplatino

Messaggio da fabio68 » mar 24 lug 2018, 12:05

moni1 ha scritto:
mar 24 lug 2018, 10:59
p.s. Ma la medicina miracolosa (gravidanza di tua moglie) come va??? o mi raccomando....tienici aggiornati! un abbraccio
Purtroppo non c'è più, ci sono state complicazione che ci hanno costretti a ... ovviamente questo ha influito nel brutto periodo passato ma ... si affronta tutto ...

Ikebana63
Membro
Messaggi: 26
Iscritto il: lun 1 gen 2018, 18:02

Re: tomoterapia testa collo e cisplatino

Messaggio da Ikebana63 » mar 24 lug 2018, 14:45

Cubmax ha scritto:
lun 23 lug 2018, 16:24
Il mio si era infiltrato e dalla gengiva passò dopo un anno ai linfonodi del collo, nonostante rimozione di parte di mandibola, gengiva denti e alcune ghiandole salivari. Il buco, loro lo chiamano gap chirurgico, è stato colmato dalla lingua, risultata quindi attaccata alla parete inferiore. Feci poi lo svuotamento dei linfonodo e radio terapia un anno fa (60 gray in totale). A distanza di un anno tutto ok, ma con questi mali si deve sempre stare sull'attenti, anche quando le risonanze appaiono pulite. Ah, ovviamente dopo il primo intervento, un po' demolitivo, ho dovuto fare tante sedute di logoterapia, per riprendere la deglutizione prima, e il parlare dopo. I chirurghi terminano il lavoro con gli interventi di rimozione, ma su ciò che viene dopo bisogna prestare la massima attenzione e riporre tutte le forze, è importante ricrearsi una routine, con tutti i limiti del caso. Ovviamente tutto ciò ha richiesto molto tempo, pazienza e, non lo nascondo, momenti di disperazione (siamo in fondo esseri umani e non robot). Tienici aggiornati!
Stiamo ancora aspettando l'istologico ma siamo ormai preparati a tutto, sappiamo che e' molto agressivo (l'altro intervento è stato fatto il 29 agosto 2017, neanche un anno fa) , il chirurgo con pochi giri di parole ha detto che anche con questo intervento abbiamo l'80 per cento di probabilità che ritorni, lui adesso è chiaramente giù di morale però come dici te dobbiamo essere forti e credere che questo 20 % ci aiuti, quindi mi pare di capire che tu nn hai fatto la kemio??Grazie cmq per il supporto psicologico

Rispondi

Torna a “Tumori testa - collo”