tomoterapia testa collo e cisplatino

M.LinaBo
Membro
Messaggi: 199
Iscritto il: gio 21 lug 2016, 17:29

Re: tomoterapia testa collo e cisplatino

Messaggio da M.LinaBo » mar 25 giu 2019, 21:05

Ciao Happy non ti abbattere! Vedrai che tra un mesetto starai benino. Non mollare, frulla tutto e butta giù, essere in forze è già metà dell’opera. Un caro saluto a tutti da Genova 😊

Cubmax
Membro
Messaggi: 217
Iscritto il: lun 10 apr 2017, 17:59

Re: tomoterapia testa collo e cisplatino

Messaggio da Cubmax » mar 25 giu 2019, 23:42

anche a te M.Lina da Roma ;-)

Happy999
Membro
Messaggi: 25
Iscritto il: lun 13 mag 2019, 13:51

Re: tomoterapia testa collo e cisplatino

Messaggio da Happy999 » gio 27 giu 2019, 13:54

Grazie del sostegno. Purtroppo è davvero dura mangiare e anche il morale è a terra perché sono stanca di stare male. Volevo sapere...Dopo quanto passano le afte così dolorose?a me non hanno dato nulla. Inoltre l ipersalivazione e la presenza di muco le avrò x sempre?perché nn riesco a parlaRe e la notte a dormire..
Grazie di cuore a tt

Cubmax
Membro
Messaggi: 217
Iscritto il: lun 10 apr 2017, 17:59

Re: tomoterapia testa collo e cisplatino

Messaggio da Cubmax » gio 27 giu 2019, 17:45

Una volta settimana, durante la radio, incontravo la responsabile radioterapista che mi controllava e dava indicazioni durante il percorso, mi faceva alternare sciacqui con bicarbonati a sciacqui con la malva, mi ha dato l'anti-candida orale, due a dire il vero perché il primo non funzionò insomma ritengo mi abbiano tenuto sotto stretto monitoraggio. I progressi arriveranno, ma tocca avere pazienza, l'ipersalivazione non è permanente, ma cominciò ad andare meglio sotto quel punto di vista almeno dopo un mese, poi è soggettivo.

Happy999
Membro
Messaggi: 25
Iscritto il: lun 13 mag 2019, 13:51

Re: tomoterapia testa collo e cisplatino

Messaggio da Happy999 » gio 27 giu 2019, 17:47

Purtroppo a me,durante la radio,non hanno dato nulla a parte la Dott.ssa della terapia del dolore.così ora mi ritrovo strapiena di afte

almamaria
Membro
Messaggi: 226
Iscritto il: mer 28 set 2016, 18:30

Re: tomoterapia testa collo e cisplatino

Messaggio da almamaria » gio 27 giu 2019, 20:39

Ciao Happy
Vai dove hai fatto le terapie e pretendi ancora adesso che ti diano delle indicazioni su come curare le afte, a mio marito avevamo consigliato i farmaci prima ,durante e dopo le terapie e gli avevano detto che per qualsiasi cosa di contattarli anche una volta finito, a parte i controlli che cmq gli facevano.
Ad esempio ,ancora adesso è seguito da un dentista del servizio sanitario.
Questo dipende tanto anche dalla regione in cui si è in cura, non tutte danno le stesse prestazioni, ma informati.
Cmq per le afte eventualmente puoi chiedere semplicemente al tuo medico di base o anche in farmacia ,ci sono i farmaci .
Per l'persalivazione sicuramente tra qualche settimana andrà meglio...così come la secchezza ,le prime settimane sono state veramente toste, ma poi piano, piano la situazione è migliorata, purtroppo il problema rimane e penso rimarrà sempre , come gli avevano detto, ma cmq ora ci convive serenamente basta non dimenticare mai la bottiglia di acqua.

Happy999
Membro
Messaggi: 25
Iscritto il: lun 13 mag 2019, 13:51

Re: tomoterapia testa collo e cisplatino

Messaggio da Happy999 » dom 30 giu 2019, 15:22

Sono tornata in ospedale.mi hanno fatto una flebo x cercare di metter su peso. Però poi a casa ancora dolori, tosse e muco in bocca da soffocare.
Alimentarmi è un dramma.
Ormai sono passati 9 gg dalla fine della radio...La vedo davvero dura.
Grazie a tt dei consigli

almamaria
Membro
Messaggi: 226
Iscritto il: mer 28 set 2016, 18:30

Re: tomoterapia testa collo e cisplatino

Messaggio da almamaria » dom 30 giu 2019, 18:01

No Happy, non ti abbattere, 9 giorni sono troppo pochi per pensare di star bene, per chiunque, anche per più fortunati ( pensavo fosse di piu)
Ce la farai anche tu, come tutti, forza!

Lucy89
Membro
Messaggi: 9
Iscritto il: mar 11 giu 2019, 14:57

Re: tomoterapia testa collo e cisplatino

Messaggio da Lucy89 » lun 1 lug 2019, 15:17

Salve a tutti, io oggi ho concluso la mia ottava seduta di radioterapia, ( carcinoma adenoido cistico ghiandola sotto mandibolare) ho seguito scrupolosamente i vostri consigli sciacqui frequenti con infusi di piante lenitive alternati a quelli con il bicarbonato,
Una volta al giorno gel amniogam, neoviderm 2 volte al giorno, sameplast 2 volte al giorno solo sulla ciratrice e una volta al giorno olio di iperico sulla parte irradiata
Ad oggi non posso lamentarmi, ho solo un po' di stanchezza e nessun segno evidente ne esteriormente ne interiormente ( solo.una piccola afta guarita con amniogam gel), riesco ancora a mangiare tranquillamente
Il mio problema attualmente è l edema sottomentoniero presente già dopo l'Intervento (13/05), e non riesco a farlo andare via ho gia preso broser e lenidase quest'ultimo ha fatto qualcosina.
All'incontro settimanale con il radioterapista ho esposto il problema e la risp è stata durante la radio non avrai alcun miglioramento forse dopo ma sempre ti rimarrà ( :cry: :cry: :cry: )
Allora ho proposto ( come consiglio letto qui) di poter assumere il flaminase e fare sedute di passaggio linfodrenante x il collo e mi è stato risp di si.....
Spero di avere qualche risultato
(Ho proposto anche il cortisone, come letto qui ma me l hanno sconsigliato al momento)
Voi come avete risolto tale problematica?
Il domani mi fa paura, so che gli effetti collaterali più pesanti si vedranno più avanti, anche leggendo le vostre esperienze riesco a farmi un idea e l'ansia mi assale
Ci tenevo a complimentarvi con voi x la tenacia è forza che avete avuto e che avete tutt'ora
Spero anch'io di avere la forza
In bocca a lupo a tutti

Cubmax
Membro
Messaggi: 217
Iscritto il: lun 10 apr 2017, 17:59

Re: tomoterapia testa collo e cisplatino

Messaggio da Cubmax » mar 2 lug 2019, 9:44

Ciao Lucy, un modo per diminuire l'ansia è fare il conto alla rovescia dopo ogni seduta. dopo le le prime 3 mi ripetevo, caspita hai fatto già il 10% del percorso :D , dopo 10 sedute, caspita siamo "già" arrivati a un terzo... :D La cosa buona è che sei ben seguita durante il percorso, il che è tanto credimi, tieni tutti i giorni sotto controllo la bocca, per afte e mughetto orale, ai primi dolori e difficoltà parla con i sanitari e segui le loro indicazioni. A me i primi disturbi sono arrivati alla decima seduta, la cosa è soggettiva ma ci sono gli strumenti per gestirle.
Ai primi segni di bruciature sulla pelle l'ospedale mi applicava subito dopo la seduta di radio una cold cream fatta da loro, in commercio mi pare la produca la marca Avéne, anche li è importante non trascurare nulla. Sulle feritine mi mettevano anche le fitostimoline.

Riguardo all'edema sotto il mento anche io l'ho avuto, sembravo un pellicano, mi sono state consigliate sedute di linfodrenaggi al collo, mi raccomando non può farle chiunque ma personale preparato, aiutano tantissimo e ti consiglio di farle quando ti sarai ripresa dalla radio, caricare troppe cose adesso aumenta troppo lo stress, l'edema si è ridotto parecchio dopo il primo anno di massaggi. Poi siccome non si rigonfiava più, ho smesso.

tieni aggiornati, e in bocca al lupo per tutto!

Rispondi

Torna a “Tumori testa - collo”