Un nuovo compleanno ( guarigione)

In questa stanza è possibile dare parola a ciò che si vive come paziente, familiare, amico, condividendo la propria esperienza ed esprimendo le proprie emozioni in un clima di accoglienza, fiducia e rispetto.
Solotu
Membro
Messaggi: 385
Iscritto il: sab 19 mar 2016, 21:44

Re: Un nuovo compleanno ( guarigione)

Messaggio da Solotu » lun 23 gen 2017, 12:41

ciao Fabio, amico mio, come stai? Il fatto che ti arrabbi quando ti pungono è positivo. Io sto sempre dalla tua parte. Abbracci
La sofferenza imbarazza coloro che hanno la fortuna di non conoscerla e condiziona la vita di chi deve affrontarla

maddalena
Membro
Messaggi: 1034
Iscritto il: mer 11 giu 2014, 15:05

Re: Un nuovo compleanno ( guarigione)

Messaggio da maddalena » lun 23 gen 2017, 17:08

Ciao cari amici ,
sono davvero rammaricata per come venga aspramente criticata la felicità di un membro di questo forum che porta una testimonianza di guarigione.
Vogliamo proibire o impedire a chiunque entra in questo forum di raccontare un passato personale di malattia, di difficoltà , e dopo la dura lotta
esultare per la guarigione? Io no di sicuro e tanti come me non l'hanno fatto .
Chi siamo noi per impedirlo?
Ne ha tutto il pieno diritto , non ha offeso o mancato di rispetto ad altri.
Non ha sconfinato in altre stanze , ne ha aperta una nuova e chi vuole unirsi e congratularsi è libero di farlo ,
chi è contrario si astenga.
Ritengo le critiche inutili e offensive e non è l'ambiente visto gli argomenti seri e delicati che riguardano la vita e la morte di tanti.
Nessuno mai in questo forum, malato o familiare avevo sentito criticare per la guarigione di un malato , anzi tutto l'opposto .
Non siamo felici se c'è possibilità di uscirne liberi ?
Se mio marito potesse farcela anche io lo lo annuncerei in questo forum , esulterei qui con altri amici con chi volesse ; o invece dovrebbero attaccarmi?
Non credo proprio o forse solo qualcuno!
Mi auguro e auguro che il diverbio che è sorto , possa interrompersi quanto prima non porta a nulla di sano .
C'è già troppa tristezza e arrabbiarsi o irritarsi non fa bene a nessuno .
Spero veramente che regni la pace e la serenità fra tutti senza critiche inopportune.
Un Augurio e un caro saluto a tutti proprio tutti.

Maddalena

Avatar utente
Franco953
Membro
Messaggi: 3219
Iscritto il: ven 31 lug 2015, 9:57

Re: Un nuovo compleanno ( guarigione)

Messaggio da Franco953 » lun 23 gen 2017, 19:16

Condivido pienamente, Maddalena
Un abbraccio
Franco
“Non è tanto quello che facciamo, ma quanto amore mettiamo nel farlo. Non è tanto quello che diamo, ma quanto amore mettiamo nel dare.”

Lucy_PA
Membro
Messaggi: 134
Iscritto il: mar 13 set 2016, 9:28

Re: Un nuovo compleanno ( guarigione)

Messaggio da Lucy_PA » lun 23 gen 2017, 21:59

Ciao cari amici. Mi ha toccato molto il discorso acceso sul tema di guarigione. Mi fa piacere sentire che qualcuno è riuscito a superare il peggio e ha un bel futuro in prospettiva. Mi fa anche il piacere che loro vogliono condividere la loro gioia con noi, ammalati o parenti, magari per dare un po' di speranza. Magari...
Perché in questi quasi 2 anni della mia lotta con modesto successo ho conosciuto un'altra verità che si apre prima di tutto a quelli che si trovino nelle situazioni difficili con poche speranze e con un futuro molto incerto. La verità di essere sfortunati. Qui non si parla della presenza/assenza della forza e della voglia di lottare e di vincere per vivere (chi non lo vorrebbe?!). Si parla semplicemente della fortuna/sfortuna.
Perciò una persona che sta lottando come un leone e che sta passando un'incubo in modo inadeguato e sproporzionato giorno dopo giorno con tante sofferenze non può e non deve essere giudicata e rimproverata solo perché non ha espresso la gioia per gli altri e invece ha espresso, sotto la rabbia, l'angoscia e l'incertezza del suo futuro...
Siate comprensivi.

Solotu
Membro
Messaggi: 385
Iscritto il: sab 19 mar 2016, 21:44

Re: Un nuovo compleanno ( guarigione)

Messaggio da Solotu » mar 24 gen 2017, 8:24

cara Lucy sei una grande! Nessuno può giudicare chi sta male e soffre perché combatte e non ha certezze. Chi sta male ed è sfortunato ha tuttè le ragioni di sfogare la sua rabbia e non c'è molto da polemizzare. Qui siamo tutti in buona fede
La sofferenza imbarazza coloro che hanno la fortuna di non conoscerla e condiziona la vita di chi deve affrontarla

Avatar utente
Franco953
Membro
Messaggi: 3219
Iscritto il: ven 31 lug 2015, 9:57

Re: Un nuovo compleanno ( guarigione)

Messaggio da Franco953 » mar 24 gen 2017, 9:41

E' vero! Qui siamo tutti in buona fede.
Questo , per nostra fortuna, è uno spazio libero dove ognuno esprime la sua opinione.
La polemica è inutile, contro producente e soprattutto non è costruttiva
Dovremmo essere tutti uniti contro il male comune a prescindere dalle nostre condizioni di salute
Dovremmo riuscire a darci forza e ad aiutarci con informazioni, indicazioni, suggerimenti ma anche solo con semplici parole di coraggio.
Poi, ci sono coloro che gioiscono per delle guarigioni e coloro che continuano a soffrire
Ci sono coloro che si ritengono sfortunati ed altri che la pensano diversamente.
Tutto ciò è normale rientra nel regole della convivenza
Ciò che importa , a mio avviso, è che in qualsiasi situazione vinca sempre la comprensione, la pazienza, la disponibilità, la tolleranza e l'empatia nei rapporti interpersonali a prescindere dalla situazione in cui ci si trova..
Un abbraccio

Franco
“Non è tanto quello che facciamo, ma quanto amore mettiamo nel farlo. Non è tanto quello che diamo, ma quanto amore mettiamo nel dare.”

maddalena
Membro
Messaggi: 1034
Iscritto il: mer 11 giu 2014, 15:05

Re: Un nuovo compleanno ( guarigione)

Messaggio da maddalena » mar 24 gen 2017, 14:57

Caro Franco , saggio amico, sono concorde in tutto nel pensiero che hai espresso nel migliore dei modi ,
e chiudo.

Ora ti chiedo come procede in famiglia , e i tuoi problemi di salute se migliorano un pochino.
Quando noto la mancanza del tuo appoggio psicologico , non so forse son troppo negativa e mi chiedo cosa sarà successo.
Poi sapendo che la salute anche a te e in famiglia da "noie ", per non calcare troppo........e così mi faccio pensieri.
Sempre libero di rispondere , ci mancherebbe .
Tu con altruismo , dote rara, hai sempre dimostrato disponibilità e conforto per tutti non solo moralmente ma dando indicazioni
precise in caso di necessità.
Anche a te e famiglia un augurio di cuore

Avatar utente
Franco953
Membro
Messaggi: 3219
Iscritto il: ven 31 lug 2015, 9:57

Re: Un nuovo compleanno ( guarigione)

Messaggio da Franco953 » mar 24 gen 2017, 15:54

Cara Amica
Faccio ciò che posso ma in realtà vorrei fare di piu'.
L'operazione mi ha steso nel vero senso della parola ma cerco di reagire.
Devo stare vicino a mia moglie, mio nipote, e poi ci sono i miei cari amici in Ospedale nel reparto oncologico dove sono volontario.
Sono vicino anche a tutti voi del forum dove cerco, laddove e' possibile, di portare un po' di fiducia, di speranza e , se ci riesco, anche un piccolo sorriso.
Ma, per fortuna, rimane sempre un po' di spazio. A marzo inizierò anche allo IEO come volontario.
Bisogna arrivare dove si può. Bisogna portare anche soli una parola buona. Questa e' la vera felicita'
Un abbraccio amica mia
Un abbraccio affettuoso e pieno d'amore.
Franco
“Non è tanto quello che facciamo, ma quanto amore mettiamo nel farlo. Non è tanto quello che diamo, ma quanto amore mettiamo nel dare.”

maddalena
Membro
Messaggi: 1034
Iscritto il: mer 11 giu 2014, 15:05

Re: Un nuovo compleanno ( guarigione)

Messaggio da maddalena » mar 24 gen 2017, 16:07

Chissà forse ci incontreremo e sarei tanto felice di conoscerti, l'ambiente molto meno ma ............
Cerchiamo con tenacia di tirare avanti poi sarà ......
Dai Franco chissà se davvero avrò l'onore di incontrarti fisicamente fuori dal PC.
Abbraccio fortissimo e buena suerte
Maddalena

Solotu
Membro
Messaggi: 385
Iscritto il: sab 19 mar 2016, 21:44

Re: Un nuovo compleanno ( guarigione)

Messaggio da Solotu » mar 24 gen 2017, 18:23

Dai Franco piano piano andrà meglio. Ricordati sempre di noi. Tu sei un pilastro di questo forum, il portavoce principale. Un abbraccio anche da me
La sofferenza imbarazza coloro che hanno la fortuna di non conoscerla e condiziona la vita di chi deve affrontarla

 


  • Discussioni correlate
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio
Rispondi

Torna a “Raccontiamoci”