Non so cosa pensare

Giulia93
Membro
Messaggi: 7
Iscritto il: gio 16 feb 2017, 19:40

Non so cosa pensare

Messaggio da Giulia93 » gio 16 feb 2017, 19:52

Buonasera a tutti
Mi chiamo Giulia e scrivo su questo forum per chiedere delle informazione ed avere qualche risposta da persone con esperienze simili, il mio ragazzo di 26 anni da circa 2 mesi ha iniziato a perdere peso rapidamente (non è da lui visto che ha sempre fatto fatica a perdere peso) in più non mangia più con gusto é apatico, non si spiega tutto questo e non me lo spiego neanche io. Tutto è iniziato a nelle vacanze di natale, ha iniziato ad avere questo dimagrimento con annessa una sensazione di malessere è una febbricola serale, poi dopo una settimana ha fatto una tac addominale che doveva fare da tempo perché aveva sempre l'addome gonfio, che non ha evidenziato nulla di che. Poi io medico gli ha fatto fare una serie di analisi del sangue pcr ves emocromo ecc. l'unica cosa che risultava "mossa" erano le transaminasi alt mentre quelle got erano normali. Poi il peso continuava a scendere 5 kg in 3 settimane,in più ha sento è un fastidio
Al fianco sinistro, allora il medico gli ha fatto fare una rmn addome +colangiografia risultato tutto negativo tranne per una steatosi epatica. Abbiamo fatto vedere sia la Tac sia la rmn dal primario del San Raffaele di chirurgia del Pancreas e ha confermato la negatività degli esami. Il primario a nostra domanda "ma e possibile che non si veda niente poiché abbiamo fatto gli esami troppi presto? Lui ha risposto "questo non lo possiamo sapere", però ha anche scritto nel referto della visita che non ci sono problemi a livello addominale. Ora io
Mi chiedo, siccome continua a stare così a distanza di 2 mesi, cosa mi consigliate di fare? Cioè non riesco a capire come muovermi! Sono molto spaventata e lo vedo proprio giù di morale...voi cosa mi consigliate? Grazie a tutti per l'attenzione

Avatar utente
Franco953
Membro
Messaggi: 2041
Iscritto il: ven 31 lug 2015, 9:57

Re: Non so cosa pensare

Messaggio da Franco953 » gio 16 feb 2017, 20:30

Ciao Giulia
mi spiace per la situazione che stai vivendo con il tuo ragazzo
Non è facile rispondere alla tua domanda
Gli esami non hanno evidenziato nulla di particolare eppure il peso continua a scendere
Le ragioni potrebbero essere diverse. Proverei a spostare l'attenzione non tanto sul piano fisico ma su quello psicologico-
Conosci bene il tuo ragazzo ? Non ci sono problemi in famiglia oppure problemi di altra natura con amici ? Gli studi come vanno ?
Non ha mai avuto problemi di alimentazione oppure di depressione ?
Valuta anche questa ipotesi. Il colloquio , anche informale, con uno psicologo, potrebbe forse aiutare
Tienici aggiornati
Un abbraccio

Franco
“Non è tanto quello che facciamo, ma quanto amore mettiamo nel farlo. Non è tanto quello che diamo, ma quanto amore mettiamo nel dare.”

Giulia93
Membro
Messaggi: 7
Iscritto il: gio 16 feb 2017, 19:40

Re: Non so cosa pensare

Messaggio da Giulia93 » gio 16 feb 2017, 22:10

Ciao franco!
Inanzitutto ti ringrazio molto per la risposta, in realtà dal punto di vista psicologico è già stato valutato, ha fatto un colloquio con uno psicologo due settimane fa. In realtà però lui non sta bene psicologicamente da quando non sta bene fisicamente, è stato un fulmine a ciel sereno...non so veramente cosa pensare, secondo voi conviene rifare la Tac tra un po'? Ma un po' quanto? Cioè è assurdo che dimagrisca e abbia sempre un senso di malessere,febbricola e fastidi cibo non digerito nelle feci gialle da quasi due mesi...

almamaria
Membro
Messaggi: 112
Iscritto il: mer 28 set 2016, 18:30

Re: Non so cosa pensare

Messaggio da almamaria » ven 17 feb 2017, 9:00

Ciao Giulia...lo stress e l'ansia possono fare davvero brutti scherzi, quindi prima di tutto il tuo ragazzo deve cercare di mettersi un poco tranquillo, in fin dei conti gli esami non hanno evidenziato nulla.
Poi rivolgetevi ad un bravo gastroenterologo che potrebbe fargli fare altri esami, le risposte che cercate ve le possono dare solo i medici, qui puoi trovare tante risposte , tanti consigli...ma ogni caso è a se .
Ora ti dico una cosa...
non so quanto possa essere giusta...
alla celiachia avete mai pensato?
Ho diversi amici che a un certo punto della vita si sono trovati con sintomi, alcuni molto simili...fatto molte indagini , per poi scoprire che erano celiaci.
Un caro saluto , un abbraccio e facci sapere!

Giulia93
Membro
Messaggi: 7
Iscritto il: gio 16 feb 2017, 19:40

Re: Non so cosa pensare

Messaggio da Giulia93 » ven 17 feb 2017, 12:35

Ciao almamaria!
Grazie per la risposta, in realtà il test per la celiachia del sangue l'ha fatto tre settimane fa ed é risultato negativo...oltretutto un anno e mezzo fa aveva fatto la gastroscopia di controllo poiché soffre di gastrite cronica ernia iatale e malattia da reflusso e non avevano trovato niente che facesse pensare ad una celiachia. Settimana scorsa ha fatto le analisi delle feci e stiamo attendendo i riusultati...sono molto preoccupata perché leggendo in questo forum spesso la diagnosi per il Pancreas viene fatta in ritardo perché non si capisce cos'ha il paziente,ad oggi non si ha ancora una diagnosi per il mio ragazzo. Lo vedo proprio male apatico e preoccupato,oltretutto ho letto che anche la depressione è un sintomo di tumore al pancreas...forse gli hanno fatto gli esami veramente troppo presto? La Tac a soli 6 giorni dall'inizio dei sintomi e la rmn colangiografia dopo tre settimane...secondo la vostra esperienza cosa dite? In più il fatto che il medico del San Raffaele non sia stato categorico mi ha spaventato, lui ha detto "non possiamo sapere come si evolve la situazione, non rsiste la certezza al 100% che non ci sia niente poiché avete fatto gli esami subito. Poi gli ho scritto una mail per chiarire questo punto e mi ha risposto, "il suo ragazzo non ha niente a livelli addominale e al Pancreas", non so cosa dire e medici non sono mai chiari...voi cosa ne pensate?
Grazie per l'attenzione

Giulia93
Membro
Messaggi: 7
Iscritto il: gio 16 feb 2017, 19:40

Re: Non so cosa pensare

Messaggio da Giulia93 » ven 17 feb 2017, 16:54

C'è qualcuno? Scusate se insisto ma sono preoccupata

Cora
Membro
Messaggi: 10
Iscritto il: mer 3 dic 2014, 9:04

Re: Non so cosa pensare

Messaggio da Cora » ven 17 feb 2017, 18:27

Se il tumore al pancreas è sintomatico, vuol dire che è avanzato e quindi ben visibile alla tac. La diagnosi, a volte, viene fatta tardi proprio perchè prima non dà sintomi e quindi non si fanno indagini approfondite.
E poi, il tuo ragazzo dimagrisce anche se mangia, o dimagrisce perchè non si sente bene e quindi non mangia? A quanto dici, già prima aveva disturbi gastrici, potrebbe, a questo punto, fare una gastroscopia e una colonscopia, giusto per togliersi ogni dubbio.

Tu, però cerca di stare tranquilla il più possibile, non sentirsi bene non significa avere il cancro; io, ad esempio, ho metastasi al fegato ma sto benissimo.....

Un grande in bocca al lupo!!!!!

Matty78
Membro
Messaggi: 51
Iscritto il: mer 15 feb 2017, 14:19

Re: Non so cosa pensare

Messaggio da Matty78 » ven 17 feb 2017, 19:31

Ciao Giulia... Io ti posso dire la mia.... io ho fatto la RM con la colangiopancreatografia e ha rilevato un ipmn- BD, una forma pre- cancerosa... ad un dotto secondario di 3/4 millimetri è una dilatazione del dotto stesso millimetrica.
Sono esami molto precisi.
E apparentemente nn ho nessun sintomo
..Sono stato inserito in un registro di sorveglianza perché ho perso i miei genitori per il tumore al pancreas. Ora sono controllato ogni sei mesi.
Sono molto preoccupato...ma so di essere in buone mani...A Verona , borgo Roma.
Stai tranquilla... Ma cmq mi trovo d'accordo con Cora... Per scrupolo fare una gastroscopia e colonscopia..
Matteo

Giulia93
Membro
Messaggi: 7
Iscritto il: gio 16 feb 2017, 19:40

Re: Non so cosa pensare

Messaggio da Giulia93 » sab 18 feb 2017, 16:10

Ciao Cora,ciao Mattia!
Vi ringrazio per le risposte, per quanto riguarda il cibo lui dice di non mangiare più con gusto è che si sta sforzando a mangiare, però nel complesso sta cercando di mangiare tanto poiché si vede dimagrire, se avesse mangiato così tipo 4 mesi fa sarebbe ingrassato parecchio! Adesso ha spesso la nausea a saporaccio in bocca è sempre stato una buona forchetta e adesso spesso si sforza a mangiare e questa cosa lo distrugge...lunedì vediamo il gastroenterologo, vediamo cosa ci dirà...il chirurgo del San Raffaele gli ha detto che se vuole stare ulteriormente tranquillo per il Pancreas di ripetere gli esami (tac,rmn) tra un mese e mezzo, quindi circa tre mesi da i sintomi (Natale). Però lui ha sempre i brividi i muscoli dimagriscono e ha sempre le feci poco formate e spesso il cibo non digerito dentro...è veramente giù, io il pensiero di aspettare ancora quasi due mesi e non avere una diagnosi certa mi distrugge...ha veramente tutti i sintomi del tumore al pancreas però la Tac e la rmn + colangiografia di gennaio non evidenziavano nulla...bo. Scusate per lo sfogo

Matty78
Membro
Messaggi: 51
Iscritto il: mer 15 feb 2017, 14:19

Re: Non so cosa pensare

Messaggio da Matty78 » sab 18 feb 2017, 16:22

Tranquilla.....Nn ti scusare..Siamo tutti sulla stessa barca.... Facci sapere...E se ti posso consigliare...
Cerca nel limite di dare a lui tranquillità...Nn farti vedere così preoccupata... Gli fa solo.male dentro.
Te lo dice uno che a passato un agonia a fianco di entrambi i genitori...E ora mi ritrovo solo a fare questo battaglia.

Matteo

 


  • Discussioni correlate
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio
Rispondi

Torna a “Tumore al pancreas”