Immunoterapia

In questo spazio è possibile confrontarsi sulle procedure diagnostiche, sui trattamenti e sui loro effetti collaterali, sui centri oncologici e sulle terapie palliative e del dolore, sempre attenendosi al regolamento del forum e in particolare agli articoli 2 e 3.
Harday
Membro
Messaggi: 31
Iscritto il: lun 5 dic 2016, 13:42

Re: Immunoterapia

Messaggio da Harday » lun 7 ago 2017, 10:32

salve a tutti...scrivo oggi perchè sono molto preoccupata ed è un pò una valvola di sfogo. Le ultime due settimane sono state davvero difficili: mio padre è debolissimo e affaticato. Io all'inizio pensavo fossero dovuto anche a fattori "ambientali" visto il caldo torrido...ma in questi ultimi giorni lo vedo davvero male. Domenica scorsa lo ho anche portato in pronto soccorso perchè aveva un ascesso in bocca e volevo che gli somministrassero un antibiotico. Così adesso dopo 1 settimana di antibiotico il dolore è passato ma lui è distrutto. Non si regge in piedi, barcolla e soprattutto non riesce a tenere gli alimenti. Vomita spesso (anche se non come lo scorso anno sotto chemio) e gli ultimi giorni li ha passati a letto. Domani ho visita e eventuale terapia (credo dovrò portarlo a braccia) . E' la terapia? E' la malattia? Io non so più cosa fare....cosa dargli...che alimenti....come aiutarlo....avete qualche consiglio?

Loriu
Membro
Messaggi: 79
Iscritto il: gio 1 giu 2017, 7:11

Re: Immunoterapia

Messaggio da Loriu » lun 7 ago 2017, 13:14

Ciao Harday di sicuro il caldo non aiuta e'tremendo,comunque anche il solo antibiotico quando il fisico è gia debilitato ti distrugge,cerca di stare su senti cosa dice domani l'oncologo e fai sapere un abbraccio a te e al papa'

Harday
Membro
Messaggi: 31
Iscritto il: lun 5 dic 2016, 13:42

Re: Immunoterapia

Messaggio da Harday » lun 7 ago 2017, 14:14

grazie! ho appena ritirato gli esami del sangue ed effettivamente si vede come sia in atto una infezione (d enti?)e come il ferro sia basso e anche il fegato è un in sofferenza (forse antibiotico??). L'antigene è uguale (ha un valore non troppo alto sui 10-11).
oggi sono riuscita a fargli mangiare qualcosa...speriamo che domani mi diano qualche suggerimento. di sicuro devo risolvere il problema dei denti....i sostanza il nostro dentista si è "rifiutato" di fare l'estrazione perchè dice che con la terapia che segue non sa gli eventuali effetti collaterali.
io sono demoralizzata perchè anche una semplice estrazione dentale diventa un problema....

Avatar utente
Franco953
Membro
Messaggi: 3219
Iscritto il: ven 31 lug 2015, 9:57

Re: Immunoterapia

Messaggio da Franco953 » lun 7 ago 2017, 14:25

Forza Harday. Stai affrontando con impegno una situazione decisamente difficile
Ci vuole coraggio e leggendo i tuoi post, tu ne hai parecchio
Sei riuscita a fargli mangiare qualcosa e questo è un piccolo passo avanti.
Ora ascolta i suggerimenti dell'oncologo e cerca di tirarti su perchè papà, ora più che mai, ha bisogno di te
Ricorda, se cadi tu , cade anche lui.
Noi del Forum ti siamo accanto, anche si virtualmente. Se hai bisogno scrivi.
Un abbraccio

Franco
“Non è tanto quello che facciamo, ma quanto amore mettiamo nel farlo. Non è tanto quello che diamo, ma quanto amore mettiamo nel dare.”

Sonoraro
Membro
Messaggi: 112
Iscritto il: mar 1 ago 2017, 14:39

Re: Immunoterapia

Messaggio da Sonoraro » mar 8 ago 2017, 8:42

Ciao, mi permetto di suggerirti degli estratti di frutta e verdura. Sono una botta di energia allo stato puro. ovviamente tutto rigorosamente crudo.

Loriu
Membro
Messaggi: 79
Iscritto il: gio 1 giu 2017, 7:11

Re: Immunoterapia

Messaggio da Loriu » mar 8 ago 2017, 14:40

Ciao Harday mio marito e'odontoiatra ,probabilmente il medico non si sente di assumersi questa responsabilità ,comsiglia di portarlo in maxillo facciale li faranno tutto
Ottimi gli estratti di verdura come consiglia Sonoraro

Harday
Membro
Messaggi: 31
Iscritto il: lun 5 dic 2016, 13:42

Re: Immunoterapia

Messaggio da Harday » mar 8 ago 2017, 18:43

Ciao oggi credevo di aver scritto ma non trovo il post quindi scusate se mi ripeto. Oggi l'oncologo ci ha detto che x lui non sta funzionando la terapia quindi è da sospendere e passare a assistenza domiciliare. Credetemi io non sono x accanimento tesapeutico ma 3 settimana fa la tac parlava di piccolo miglioramenti e lui sta così male da quando ha avuto l'ascesso cioe' 1 settimana. Io oggi mi sono sentita non ascoltata perché non mi ha fatto fare nessun controllo per i sintomi che sta avvertendo ma nemmeno una tac. Gli ho detto con molta calma che il tracollo mio papà lo ha avuto con antibiotico e lui nulla. Dice che si è provato chemioterapia radio, immuno quindi basta. Ho controbattuto che la radio alla metastasi alla teca non la ha mai fatta allora lui si è illuminato. Quindi ora l'approccio sarà 1 togliere dente (ed è già un problema non riesco a farmi dare urgEnza oggi mi hanno detto x novembre....) 2 consulto radio x eventuale riduzione metastasi 3 a settembre se in fisico regge potrebbe riprendere terapia. Ma cavoli io faccio 730 e dichiarazioni non sono un medico !!!!! Sono nera!! Cnq adesso la mia priorità e riuscire a tirarlo su fisicamente poi vediamo il da farsi.....insomma dobbiamo decidere noi paziente anche le terapie....grazie x i preziosi consigli domani parto con gli estratti

Sti
Membro
Messaggi: 113
Iscritto il: sab 19 mar 2016, 0:29

Re: Immunoterapia

Messaggio da Sti » dom 13 ago 2017, 23:29

Cavolo Harday non vi leggevo da un po, mi dispiace anzi capisco faccia veramente incazzare come fa il medico a chiudere così con la terapia? Soprattutto con la tac buona che avete avuto. Non so bene cosa dire. Tenete duro!

Harday
Membro
Messaggi: 31
Iscritto il: lun 5 dic 2016, 13:42

Re: Immunoterapia

Messaggio da Harday » lun 14 ago 2017, 8:33

Ciao....purtroppo ci sono bruttissime notizie per me: siamo andati alla visita radioterapica e finalmente abbiamo trovato un medico che ha avuto la pazienza di ascoltare tutto i sintomi insorti negli ultimi 10 giorni. ...beh aspettiamo la tac ma dai test fisici fatti è abbastanza certo che ci sia una nuova lesione questa volta cerebrale.l'ascesso che mio padre ha avuto in questi giorni mi ha tratto in inganno (x fortuna sono riuscita a fargli fare l'estrazione del dente che gli ha dato solievo): la parlata biascicata, vertigini etc sono sintomi x lui evidenti. Il medico dice che un volta visionato la tac lui non ha problemi a trattare queste lesioni e in teoria dovrebbe tornare come prima...ma diciamo che la strada ora è ben segnata e mi sa che abbiamo perso la guerra. Ora contatteremo anche l'assistenza domiciliare dato che anche le cose più semplici x lui sono diventate difficoltose...unica nota positiva è che dopo il crollo fisico della scossa settimana ora si sta riprendendo....anche se sinceramente preferirei che quel caspita di tumore invece che la parola gli tolga la lucidità....

Sti
Membro
Messaggi: 113
Iscritto il: sab 19 mar 2016, 0:29

Re: Immunoterapia

Messaggio da Sti » mar 15 ago 2017, 0:06

Cavolo, non pensavo veramente che potesse cambiare la situazione così in fretta. Tenete duro, la radio potrebbe aiutare!

 


  • Discussioni correlate
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio
Rispondi

Torna a “Affrontare i tumori: trattamenti e riabilitazione”