Ho bisogno di un sostegno emotivo

In questa stanza è possibile dare parola a ciò che si vive come paziente, familiare, amico, condividendo la propria esperienza ed esprimendo le proprie emozioni in un clima di accoglienza, fiducia e rispetto.
Avatar utente
Franco953
Membro
Messaggi: 2433
Iscritto il: ven 31 lug 2015, 9:57

Re: Ho bisogno di un sostegno emotivo

Messaggio da Franco953 » lun 19 giu 2017, 21:25

Ciao rosa
vai tranquilla
LA solidarietà del Forum è assicurata
Siamo tutti vicini a te
Un abbraccio

Franco
“Non è tanto quello che facciamo, ma quanto amore mettiamo nel farlo. Non è tanto quello che diamo, ma quanto amore mettiamo nel dare.”

moni1
Membro
Messaggi: 955
Iscritto il: mar 25 nov 2014, 10:55

Re: Ho bisogno di un sostegno emotivo

Messaggio da moni1 » mar 20 giu 2017, 11:47

Forza Rosa! Avanti tutta! un abbraccio

maya87
Membro
Messaggi: 79
Iscritto il: dom 9 ott 2016, 8:06

Re: Ho bisogno di un sostegno emotivo

Messaggio da maya87 » mar 20 giu 2017, 17:12

Forza Rosa. Ci vuole tanta tanta forza.

Anche io ci sono. Un abbraccio

almamaria
Membro
Messaggi: 159
Iscritto il: mer 28 set 2016, 18:30

Re: Ho bisogno di un sostegno emotivo

Messaggio da almamaria » mar 27 giu 2017, 15:04

Ciao Rosa, come stai? E come sta tuo papà?
Un abbraccio!

rosa82
Membro
Messaggi: 19
Iscritto il: sab 27 mag 2017, 11:53

Re: Ho bisogno di un sostegno emotivo

Messaggio da rosa82 » lun 10 lug 2017, 19:01

Ciao, scusate se rispondo solo ora! Il momento più difficile è stato perdere i capelli...adesso si vede la malattia! Il peso siamo riusciti a mantenerlo costante anche se c'è un po' di debolezza muscolare. Iniziamo il secondo ciclo di chemio, sempre con tanta paura ma con la grinta di uscire al più presto da questo incubo!

dona
Membro
Messaggi: 60
Iscritto il: ven 24 mar 2017, 13:27

Re: Ho bisogno di un sostegno emotivo

Messaggio da dona » mer 11 ott 2017, 14:41

Ciao Rosa82 come sta il tuo papà? Dacci qualche notizia
Un abbraccio

rosa82
Membro
Messaggi: 19
Iscritto il: sab 27 mag 2017, 11:53

Re: Ho bisogno di un sostegno emotivo

Messaggio da rosa82 » lun 13 nov 2017, 11:41

Ciao, grazie Dona per avermi scritto...allora la radioterapia è tutta un'altra storia rispetto alla chemio! Passata la paura iniziale, le prime settimane sono andate via velocemente in un ambiente sicuramente meno doloroso rispetto al reparto di oncologia. Manca molto poco per terminare la terapia e credo che i sintomi ormai siano questi: la pelle del collo completamente bruciata, afte sulla lingua, tosse, perdita di appetito (e di conseguenza perdita di peso) , sbalzi d'umore. Spero che questi sintomi possano attenuarsi un po' alla volta e che tutto questo serva a ridurre la massa. Incrociamo le dita! La tua mamma? un abbraccio

Faby76
Membro
Messaggi: 486
Iscritto il: sab 12 mar 2016, 17:04

Re: Ho bisogno di un sostegno emotivo

Messaggio da Faby76 » mar 14 nov 2017, 11:36

Ciao Rosa82. Ci sono anch'io. In bocca al lupo e un forte abbraccio
Papà ti voglio bene, sei la mia vita. Ti penso ogni momento della giornata. PROTEGGIMI

dona
Membro
Messaggi: 60
Iscritto il: ven 24 mar 2017, 13:27

Re: Ho bisogno di un sostegno emotivo

Messaggio da dona » gio 16 nov 2017, 12:37

Ciao Rosa e buongiorno a tutti, la mia mamma ha finito la radioterapisa quattro settimane fa, è stata dura ma l'ha finita. Da due settimane, avrebbe dovuto stare meglio ma è aumentato il gonfiore e ha dolore sempre ma con dei picchi molto forti che durano un'ora o più. Con la radio ha catarri in gola soprattutto la mattina e avendo la lingua molto gonfia la sua dieta è rimasta sempre liquida o semiliquida, il peso ne risente già che ha toccato i 45 kg. Ieri il suo oncologo ci ha detto che il dolore potrebbe essere causato da necrosi della mandibola, visto il dolore e il tipo di gonfiore in quel punto. Tra una settimana nuova visita e si decide se fare una tac o aspettare metà dicembre per la risonanza di controllo post terapie. Un grande abbraccio

rosa82
Membro
Messaggi: 19
Iscritto il: sab 27 mag 2017, 11:53

Re: Ho bisogno di un sostegno emotivo

Messaggio da rosa82 » mer 11 apr 2018, 19:08

Eccomi qui...un anno dopo! E ancora quella sensazione di smarrimento, di vuoto nello stomaco, di paura! Mio padre è in ospedale con un polmone pieno d'acqua...dopo un anno di chemioterapia, radioterapia e in attesa di vedere il risultato di tutto l'impegno che ci abbiamo messo. A cosa è servito?? Mi viene da piangere.

 


  • Discussioni correlate
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio
Rispondi

Torna a “Raccontiamoci”