Adenocarcinoma Endometrio e Linfoma non Hodgkin tipo B

In questa stanza è possibile dare parola a ciò che si vive come paziente, familiare, amico, condividendo la propria esperienza ed esprimendo le proprie emozioni in un clima di accoglienza, fiducia e rispetto.
Rispondi
KinzicaUrduja
Nuovo membro
Messaggi: 2
Iscritto il: mar 11 lug 2017, 9:11

Adenocarcinoma Endometrio e Linfoma non Hodgkin tipo B

Messaggio da KinzicaUrduja » mar 11 lug 2017, 10:02

Salve. Vi racconto la.mia storia. Sono straniera e sto in Italia da 20 anni. 2 anni fa, io e il marito e fuglio abbiamo deciso di tornare nel nostro paese per ricominciare. Ho lasciato però qua in Italia maggior parte della mia famiglia. Dopo un pochino nel nistro paese a mia suocera viene diagnosticata il mieloma multipla di cui non vuole nessun terapia oltre alla chemioterapia in pasticche. Dopo un anno mi chiama mua mamma che è qui in Italia e mi ha detto che è l'esame che fatto le dà positivo per adenocarcinoma endonetriale che le stanno si sottoporrà all'isterectomia e visto le condizioni anchr della mia suocera tardo la partenza per Italia. Tutto questo io sanguinavo tanto e la ginecologa mi diceva che devo sottopormi al raschiamento. Ma fra la suocera e preoccupazioni alla mamma rimando il raschiamento e vengo in Italia per stare con la mia mamma in questo periodo e lascio marito il figlio la suocera e il cane von la speranza che tutto vadi per verso giusto. Durante il viaggio e all'arrivo, non facevo altro che sanguinare. Mi consigliano di andare al pronto soccorso dato che è festa ed eravamo sotto natale e il mio ginecologo è in ferie. Al pronto soccorso mi hanno fatto Eco e hanno trovato questo polipo e mi hanno detto che devo fare un isteroscopia urgente e da li mi hanno diagnosticato il carcinoma endometriale come mia mamma. Mi avviano per fare l'intervento e dopo un mese mi fanno l'isterectomia in laparoscopoa e linffadectomia praticamente a soli 42 anni mi tolgono tutto l'apparato riproduttivo e non vi dico il dolore che ho provato. Ho dempre voluto una grande famiglia e ora il sogno non si avvera più. Mi mandano a casa dopo 4 gg tutto questo mentre mia madre faceva il chemio. Il giorno delle dimissioni ritorno subito in ospedale per febbre e scoprono che abebo infezioni ho preso in ospedale e rimango in ospedale per altri 10 gg.
Quando l'istologico è arrivato scoprono che i linfonodi che avevo erano linfoma. Il ginecologo mi dice che per quanto riguarda loro non devo fare chemio ma devo curarmi per linfoma e mi mandono in ematologia e programmano altre esami tra vui biopsia al midollo e tac total body per stadazione.
Io da quando mi sono svegliata dall'intervento avverto dolore a tutta la gamba e mi dicono che è normale e passerà e non passava. Dopo la mia insistenza mi mandano dall neurologo che mi prescrive altre esami da fare e dopo tac e queste esami confermano che ho il trombosi che è correlabile al intervento che subito. Praticamente durante l'intetvento mi chiudono l'arteria. Dopo la visita dal chirurgo vascolare mi dicono che non possono fare niente che si rischia di rompere questa arteria.
In ematologia dopo l'esami mi dicono che per Linfoma non hodgkin non debo fare niente. Che è distesa ma non sono grandi. Che se facciamo qualcosa rischio che mi ritorna il cancro all'endometrio(?). Che aspettiamo che si aggravi prima che facviamo qualsiasi cosa.
Ora sono nel limbo, i controlli fra quelli ginecologici e ematologo sono ogni 3 mesi. I linfomi al livello ascellare fa male, è normale? Quando ho chiesto all'ematologo ha detto che non la riguarda. A vhi devo chiedere? Posso lavorare? Vorrei lavorare ma sento sempre stanca. Quando a qualcuno racconto questa storia mi dicono che non sembro malata poi vedono che cammino zoppa e dolorante mi dicono di fare causa al chirurgo, ma non ho voglia Il mio marito è già qui ma abbiamo ancora il figlio nelle Filippine. Vorrei che fosse qui ma non voglio neanche che mi veda che soffro e soffro tanto...
Scusate per la lunghezza ma avebo nisogno di sfoggare.

LuluGio85
Membro
Messaggi: 18
Iscritto il: mar 4 lug 2017, 11:58

Re: Adenocarcinoma Endometrio e Linfoma non Hodgkin tipo B

Messaggio da LuluGio85 » gio 13 lug 2017, 17:03

Ciao!!!
Io sono sotto esami per sospetto linfoma di Hodgkin.
Da quello che leggo stai passando un periodo bruttissimo...non posso aiutarti perché i problemi che hai descritto non li conosco, ma ci tengo a dirti di tener duro per te stessa e per la tua famiglia!!!
Devi vedere positivo anche quando tutto è negativo!
Non posso dirti che tutto si sistemerà al meglio perché non sono un medico e nemmeno una veggente, però so che la positività dell'essere umano rende ogni cosa migliore, o perlomeno un po' meno dolorosa di quanto possa essere.
Cerca di pensare a te stessa prima di tutto, non per egoismo ma perché se non stai bene tu non puoi nemmeno far star meglio chi è affianco a te!
E poi sorridi...anche in questo buco nero che starai vedendo, cerca di sorridere!
E piangi quando hai bisogno di farlo...sfoga le tue emozioni e lasciale libere di andare!
Io, anche se non ti conosco, ti sono vicina!
Un abbraccio infinito!
Luisa.
Non è forte chi non cade, ma chi cadendo trova la forza di rialzarsi.

KinzicaUrduja
Nuovo membro
Messaggi: 2
Iscritto il: mar 11 lug 2017, 9:11

Re: Adenocarcinoma Endometrio e Linfoma non Hodgkin tipo B

Messaggio da KinzicaUrduja » sab 15 lug 2017, 21:31

LuluGio85 ha scritto:
gio 13 lug 2017, 17:03
Ciao!!!
Io sono sotto esami per sospetto linfoma di Hodgkin.
Da quello che leggo stai passando un periodo bruttissimo...non posso aiutarti perché i problemi che hai descritto non li conosco, ma ci tengo a dirti di tener duro per te stessa e per la tua famiglia!!!
Devi vedere positivo anche quando tutto è negativo!
Non posso dirti che tutto si sistemerà al meglio perché non sono un medico e nemmeno una veggente, però so che la positività dell'essere umano rende ogni cosa migliore, o perlomeno un po' meno dolorosa di quanto possa essere.
Cerca di pensare a te stessa prima di tutto, non per egoismo ma perché se non stai bene tu non puoi nemmeno far star meglio chi è affianco a te!
E poi sorridi...anche in questo buco nero che starai vedendo, cerca di sorridere!
E piangi quando hai bisogno di farlo...sfoga le tue emozioni e lasciale libere di andare!
Io, anche se non ti conosco, ti sono vicina!
Un abbraccio infinito!
Luisa.
Per quello sono sempre positiva. Ma quando ti fa male il libfonodo e chiedi a quelli che dovrebbero darti una risposta ti ripondono: " ma non so" mi crolla il mondo addosso. Grazie comunque del tuo incorraggiamento e anche devi farti forza e spero che i tuoi esami escano negativi. 😊😊

jeanchapa
Membro
Messaggi: 15
Iscritto il: ieri, 3:12

Re: Adenocarcinoma Endometrio e Linfoma non Hodgkin tipo B

Messaggio da jeanchapa » ieri, 3:43

Per favore visita la mia pagina.
https://www.facebook.com/groups/1618778 ... 0/?fref=ts

ISCRIVITI E CONDIVIDI, per favore

 


  • Discussioni correlate
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio
Rispondi

Torna a “Raccontiamoci”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Bing [Bot] e 3 ospiti