la mia mamma sta morendo

In questa stanza è possibile dare parola a ciò che si vive come paziente, familiare, amico, condividendo la propria esperienza ed esprimendo le proprie emozioni in un clima di accoglienza, fiducia e rispetto.
CristianP
Membro
Messaggi: 31
Iscritto il: lun 19 giu 2017, 19:34

Re: la mia mamma sta morendo

Messaggio da CristianP » lun 4 giu 2018, 23:23

Certo anche i ricordi belli fanno male perché sai che non si potranno ripetere, però quelli brutti della malattia sono ancora peggio... cose disumane.
E non devi assolutamente dimenticare le cose belle, anche volendo sarebbe impossibile comunque.
Purtroppo c'è capitata una vera sciagura che ci condizionera' a lungo se non per sempre, con tutti i relativi strascichi psicologici di tristezza, sensi di colpa, nostalgia ecc.

Elegra
Membro
Messaggi: 543
Iscritto il: dom 2 apr 2017, 14:13

Re: la mia mamma sta morendo

Messaggio da Elegra » mar 5 giu 2018, 22:34

Ciao a tutti
Un abbraccio Barbara
Niente...ti capisco
Sabato sono andata in campagna dove abbiamo la casa..e ci andavo sempre con lei..ha vissuto lì per 5 anni
È stato terribile. Un pugno nello stomaco. Un vuoto.
Sono ripiombata in incubi e depressione
Non penso ne uscirò mai..
Vivi ogni giorno come se fosse ogni giorno
Ne' il primo ne' l'ultimo
L'unico

barbara79
Membro
Messaggi: 255
Iscritto il: mar 25 lug 2017, 13:03

Re: la mia mamma sta morendo

Messaggio da barbara79 » ven 8 giu 2018, 10:37

Ciao amici,
grazie a tutti per le risposte, anche se siamo tutti un po' tristi e nella stessa barca. Ma almeno mi fate sentire meno sola e mi sento compresa.
E so che con voi posso sfogarmi sempre.
Un abbraccio forte a tutti

Tati
Membro
Messaggi: 5
Iscritto il: ven 6 apr 2018, 18:58

Re: la mia mamma sta morendo

Messaggio da Tati » ven 8 giu 2018, 23:38

Ciao. Scrivo qua per il titolo del topic... dopo appena 4 mesi dalla diagnosi di adenocarcinoma polmonare al IV stadio da due giorni la situazione è precipitata. La mamma non mangia più, beve a malapena, è in uno stato di dormi veglia costantemente agitato. Chiama me come fossi la sua mamma. Ripete 'mamma, non ce la faccio più'. Secondo voi quando è ragionevole aspettarsi come aspettative di vita? Mi sento a pezzi, sono sempre lì in ospedale e mi sembra comunque poco. Grazie per le vostre risposte.

Zikreta
Membro
Messaggi: 3
Iscritto il: ven 8 giu 2018, 12:17

Re: la mia mamma sta morendo

Messaggio da Zikreta » sab 9 giu 2018, 23:22

Fatti forza stalle vicina un abbraccio

hinagiku
Membro
Messaggi: 77
Iscritto il: ven 13 set 2013, 10:18

Re: la mia mamma sta morendo

Messaggio da hinagiku » dom 10 giu 2018, 10:38

il tempo guarisce? ma quando mai. Il dolore aumenta ogni giorno che passa. Senza di lei niente ha più senso. Io vorrei solo raggiungerla.

moni1
Membro
Messaggi: 1074
Iscritto il: mar 25 nov 2014, 10:55

Re: la mia mamma sta morendo

Messaggio da moni1 » lun 11 giu 2018, 10:53

Forza Hina non dire così......ti abbraccio forte
Abbraccio anche Tati. E' difficile e durissimo vedere la propria madre che chiede aiuto. cerca di essere forte!

barbara79
Membro
Messaggi: 255
Iscritto il: mar 25 lug 2017, 13:03

Re: la mia mamma sta morendo

Messaggio da barbara79 » mar 12 giu 2018, 9:35

Anche mi mamma alla fine chiedeva aiuto. Chiamava la mamma, chiamava Dio, chiamava i fratelli morti, chiamava me....e una volta ero così stanca che l'ho lasciata urlare da sola...mi sento uno schifo...ci ripenso e vorrei tornare indietro, abbracciarla, dirle quanto l'amavo...mamma ti prego perdonami... questo pensiero mi fa morire

barbara79
Membro
Messaggi: 255
Iscritto il: mar 25 lug 2017, 13:03

Re: la mia mamma sta morendo

Messaggio da barbara79 » mar 12 giu 2018, 9:37

Come ho potuto fare questo a mia mamma? Come ho potuto lasciarla da sola...non riesco a perdonarmi, solo lei potrebbe... ma lei non c'è più...

Solidea
Membro
Messaggi: 398
Iscritto il: gio 31 ago 2017, 18:04

Re: la mia mamma sta morendo

Messaggio da Solidea » mar 12 giu 2018, 9:45

Barbara, tu non hai idea di quante volte ho risposto male alla mia, so che non mi giustifica ma ero davvero esausta...so che come me tu avevi tutto sulle tue spalle e quindi è più che normale, è un carico enorme da sopportare e siamo umane! Tua madre ti avrà già perdonato e poi si sa che i genitori ci perdonano tutto di default, infatti nessuno mai ci amerà come loro, incondizionatamente. Non devi sentirti uno schifo perché non lo sei, ti sei dedicata anima e corpo alla tua mamma e non potevi fare di più. Un abbraccio
Noi siamo come farfalle che battono le ali per un giorno pensando che sia l’eternità.

 


  • Discussioni correlate
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio
Rispondi

Torna a “Raccontiamoci”