Ma esiste qualcuno che ha rifiutato la chemio

In questo spazio è possibile confrontarsi sulle procedure diagnostiche, sui trattamenti e sui loro effetti collaterali, sui centri oncologici e sulle terapie palliative e del dolore, sempre attenendosi al regolamento del forum e in particolare agli articoli 2 e 3.
Solidea
Membro
Messaggi: 471
Iscritto il: gio 31 ago 2017, 18:04

Re: Ma esiste qualcuno che ha rifiutato la chemio

Messaggio da Solidea » gio 8 nov 2018, 12:47

Ci sono pazienti medici e non medici che si lasciano morire perchè non vogliono affrontare il futuro della malattia (operazioni, recidive, metastasi, sedute di chemio e radio, effetti collaterali ecc). .
Appunto, Franco...parlavo proprio di questo. Però intanto lo prescrivono ai pazienti...
Chemio e radio non sono cure, sono metodi per "allungare" la vita. Quel che ad oggi la medicina ufficiale ha a sua disposizione.
Noi siamo come farfalle che battono le ali per un giorno pensando che sia l’eternità.

Avatar utente
Franco953
Membro
Messaggi: 2761
Iscritto il: ven 31 lug 2015, 9:57

Re: Ma esiste qualcuno che ha rifiutato la chemio

Messaggio da Franco953 » gio 8 nov 2018, 13:23

Capisco. Quello che non capisco però è la frase " Però intanto lo prescrivono ai pazienti... "
Ti chiedo allora in alternativa cosa potrebbero/ dovrebbero fare?
Ricordo comunque che :
1) l' unico modo, che io sappia, per ridimensionare un tumore inoperabile è la chemio e la radio
2) ogni paziente è libero di effettuare le proprie scelte per cui può anche rifiutare qualsiasi trattamento.

Franco
“Non è tanto quello che facciamo, ma quanto amore mettiamo nel farlo. Non è tanto quello che diamo, ma quanto amore mettiamo nel dare.”

roslele
Membro
Messaggi: 85
Iscritto il: gio 28 lug 2016, 23:48

Re: Ma esiste qualcuno che ha rifiutato la chemio

Messaggio da roslele » gio 8 nov 2018, 15:08

penso invece che ci vuole coraggio a fare le varie cure che i medici propongono ...facile e vigliacco fare come ho fatto io ...purtroppo non ho la vostra forza

Solidea
Membro
Messaggi: 471
Iscritto il: gio 31 ago 2017, 18:04

Re: Ma esiste qualcuno che ha rifiutato la chemio

Messaggio da Solidea » gio 8 nov 2018, 15:24

Ne abbiamo già discusso, Franco.
Anche in questo stesso post...
l'alternativa sarebbe avere le palle e l'onestà di coinvolgere anche altri specialisti che aiutino il paziente a stare meglio, se non addirittura bene. Non limitarsi a prescrivere e somministrare trattamenti che ti ammazzano prima che lo faccia la malattia.
Noi siamo come farfalle che battono le ali per un giorno pensando che sia l’eternità.

Avatar utente
Franco953
Membro
Messaggi: 2761
Iscritto il: ven 31 lug 2015, 9:57

Re: Ma esiste qualcuno che ha rifiutato la chemio

Messaggio da Franco953 » gio 8 nov 2018, 15:55

Scusami. Pienamente d' accordo.
Anche se .....continuando a tagliare i costi della sanità .....
Franco
“Non è tanto quello che facciamo, ma quanto amore mettiamo nel farlo. Non è tanto quello che diamo, ma quanto amore mettiamo nel dare.”

Filomena
Membro
Messaggi: 558
Iscritto il: gio 30 ago 2018, 17:10

Re: Ma esiste qualcuno che ha rifiutato la chemio

Messaggio da Filomena » gio 8 nov 2018, 16:57

Buon pomeriggio ragazzi
Quando si apre quest'argomento si aprono mille scenari
Io ho fatto chemio e radio
Avevo proposto di non farla L'oncologo
Mi disse signora è un suicidio
Il cancro al polmone è uno dei più grandi killer
Mi ero guardata intorno tipo
MDB ma x quella cura devi essere ricco sfondato
Un mese di terapia costa sui 2 mila euro
Logicamente cambia da cancro a cancro
Ho letto molte recensioni mi sono fatta una cultura
Non da nessuna garanzia
Ci sono casi guariti
Come quelli non
Ma vale x la chemio
Oggi lo scenario sta cambiando
Si usa l'immunoterapia
Sta dando grandi risultati allungando anni di vita
Io ho fatto 21 Cicli di chemio
Non serviti a nulla
Il cancro mi è ritornato ad entrambi i polmoni
Ma sapevamo che il mio era recidivo
Adesso la chemio a bersaglio funziona
E un anno che tutto è stabile
Andrà avanti finché funzionerà
Il dopo quel che Dio vorrà
Certo ai medici
L'unica cosa che importa
Che le analisi vanno bene
Ti danno un'altro mese di terapia
E così va avanti
Sappiamo tutti che
Gli organi principali sono compromessi
Cuore fegato reni
Quante persone sono in dialisi
Ma più che dirtelo non è che si può fare altro
Io sono andata da un'altro luminare x la terapia integrata
Mi ha riempita di farmci fitoterapici
Ho problema di gastrite mi sapete dire come faccio a mandare giù quelle cp che il gusto ti risale alla gola x tutto il giorno?
Io non ce la faccio
Io cerco aiuto concreto
Non cp date così xche si danno. A tutti
E ogni mese vai a pagare 120euro di fitoterapici
Li all'ifo a fare chemio con noi c'era un primario
Che si sottoponeva a chemio e radio
Ogni e padrone della propria vita
Se sospendo la. Chemio meno di tre mesi di vita
Le metastasi mi divorano
Già così devo pregare che Dio mi assista
Io seguo la. Mia strada
E confermo che la chemio mirata
Funziona
Un abbraccio

maddalena
Membro
Messaggi: 819
Iscritto il: mer 11 giu 2014, 15:05

Re: Ma esiste qualcuno che ha rifiutato la chemio

Messaggio da maddalena » gio 8 nov 2018, 17:51

Cara Roslele ... è chi come te ha scelto di non fare ne chemio e radio ... che ha una forza dentro e un grande coraggio .... Non
giudico le scelte personali ... no ... ma se questo non è coraggio..., io non sarei in grado ... solo tanta paura ... niente coraggio.

Filomena
Membro
Messaggi: 558
Iscritto il: gio 30 ago 2018, 17:10

Re: Ma esiste qualcuno che ha rifiutato la chemio

Messaggio da Filomena » gio 8 nov 2018, 18:15

È una scelta
Va bene ho avuto ragione ho scelto bene
Va male?
Che fai ?
Se vuoi fare un passo indietro e non puoi
Inoltre tenendo presente
Che la malattia si presenta in ognuno di noi
In modo differente
In modo differente e la reazione del fisico
Alla risposta chemio si
Chemio no
Ci vuole coraggio è vero
Ma sinceramente questa terribile malattia mi ha capire una cosa che la vita è una
Con la vita non si scherza
E x noi anche un giorno è un miracolo
Un dono così grande che non ci sono parole x descriverla
Questa è solo una mia personale opinione

Alex.cr
Membro
Messaggi: 133
Iscritto il: dom 4 mar 2018, 21:01

Re: Ma esiste qualcuno che ha rifiutato la chemio

Messaggio da Alex.cr » gio 8 nov 2018, 21:07

I risultati di radio e chemio sono diversi a seconda del tumore, dello stadio, del paziente. A volte sono curativi (conosco persone che hanno sconfitto il cancro nel senso che si parla di interventi risalenti ad oltre 20 anni fa) altre volte sono solo "palliativi" per allungare la speranza di vita, altre volte hanno invece pochissimi effetti positivi. Ma se sono cure approvate a seguito di protocolli vuol dire che la loro efficacia è stata provata da studi scientifici dove è risultato evidente il beneficio. Sicuramente ci sono effetti collaterali, anche in questo caso più o meno pesanti a seconda di tanti fattori.
E' giusto che il paziente sia informato di tutto per fare una scelta consapevole, ma nessuno può "garantire" nulla perchè non si tratta di risposte matematiche ma che dipendono da caso a caso, nell'ambito comunque di una efficacia scientificamente provata in via generale.

moni1
Membro
Messaggi: 1145
Iscritto il: mar 25 nov 2014, 10:55

Re: Ma esiste qualcuno che ha rifiutato la chemio

Messaggio da moni1 » ven 9 nov 2018, 11:47

la penso esattamente come Alex. anch'io non volevo fare niente dopo che sono stata operata, ma la mia amica, medico, mi ha messo di fronte alla realtà che ho 2 figlie e che per loro dovevo lottare perché, i famosi protocolli, sono stati provati scientificamente. il discorso è molto lungo e molto soggettivo...ci ho pensato tanto sul da farsi, poi, per i miei amori ho ceduto alle terapie.

Rispondi

Torna a “Affrontare i tumori: trattamenti e riabilitazione”