aiutatemi

Rispondi
vincenza
Membro
Messaggi: 23
Iscritto il: gio 27 lug 2017, 14:28

aiutatemi

Messaggio da vincenza » lun 25 set 2017, 17:31

sono di nuovo qua..mio padre un tumore si polmoni 7cm..oggi o domandato all'oncologo..(dott..ce la possiamo fare?almeno 10anni?e lui mi a detto che siccome ci sono state 3tumoretti sconfitti...venuti dal polmone..non durera tanto..possiamo conbattere ma non vivra..e vero?ce qualcuno che ce la fatta?e vero che carne non se ne deve mangiare..quando lo vedo piangere vorrei morire..aiutatemi

Avatar utente
Franco953
Membro
Messaggi: 2309
Iscritto il: ven 31 lug 2015, 9:57

Re: aiutatemi

Messaggio da Franco953 » lun 25 set 2017, 19:53

Vicenza
mi spiace veramente per papà e voglio esprimerti la mia solidarietà per periodo terribile che stai vivendo
Purtroppo penso che nessuno, al di fuori forse degli oncologi che stanno seguendo papà, possa dirti se tuo padre vivrà e quanto vivrà
Ogni tumore ha una storia a sè perchè molto dipende dalla persona malata, dal suo stato di salute, dall'età, dalle operazioni e dalle cure a cui è stato sottoposto, dalle dimensioni del tumore e dalle eventuali metastasi e quindi dagli organi che sono stati colpiti.
Capisco che tu voglia morire, ma ora non mi sembra proprio il momento giusto
Ora devi essere il "bastone" di tuo padre, devi essere il suo sostegno, devi essere la persona che lo aiuta e che gli deve dare amore e forza per affrontare la dura battaglia che deve affrontare.
E poi..... non dare mai nulla per scontato. L'amore, a volte, insieme alle cure può fare anche dei miracoli.
Forza dunque, metti a parte la tua disperazione e assisti papà dandogli la forza e la speranza per vincere la battaglia
Noi del forum siamo qui a tua disposizione,
Se hai bisogno scrivi e noi ti risponderemo.
Un abbraccio

Franco
“Non è tanto quello che facciamo, ma quanto amore mettiamo nel farlo. Non è tanto quello che diamo, ma quanto amore mettiamo nel dare.”

vincenza
Membro
Messaggi: 23
Iscritto il: gio 27 lug 2017, 14:28

Re: aiutatemi

Messaggio da vincenza » mar 26 set 2017, 14:09

s.franco grazie per quello che mi a detto ..la stimo molto x quello che fa x noi....lei che mi consiglia..posso andare da un oncologa brava adatta x i polmoni..che mi consiglia x unaltro parere..grazie in anticipo

Avatar utente
Franco953
Membro
Messaggi: 2309
Iscritto il: ven 31 lug 2015, 9:57

Re: aiutatemi

Messaggio da Franco953 » mar 26 set 2017, 20:50

Cara Vincenza
raccogliere un'altro parere tramite un consulto con un'altro oncologo è sempre utile e consigliato.
Se non sai a chi rivolgerti per un'altro parere rivolgiti contatta il servizio help-line di AIMAC

l servizio di help-line è attivo dal lunedì al venerdì dalle 9:00 alle 19:00

Numero verde 840 503579
Telefono fisso 06 4825107
Fax 06 42011216
Indirizzo di posta elettronica info@aimac.it

Vedrai che loro ti aiuteranno

Un abbraccio

Franco
“Non è tanto quello che facciamo, ma quanto amore mettiamo nel farlo. Non è tanto quello che diamo, ma quanto amore mettiamo nel dare.”

michelajudy
Membro
Messaggi: 71
Iscritto il: mar 6 dic 2016, 11:05

Re: aiutatemi

Messaggio da michelajudy » gio 28 set 2017, 9:40

mio padre se ne è andato il 23 settembre giorno del mio compleanno. ha aspettato a dirmi buon compleanno alla mattina e alla sera è spirato.

erano 15 giorni che era a letto con ossigeno flebo e da tre giorni aveva anche il catetere. gli ultimi due giorni aveva iniziato a dire cose senza senso e le sole parole giuste erano state buon compleanno sabato.

che dire, battaglia già persa in partenza, il tumore non ha dato scampo. gli ultimi giorni faceva fatica a respirare anche se con ossigeno, voleva farsi mettere seduto a letto e il solo tirarlo su dal letto era faticosissimo per lui. tremava tutto per poter solo provare a sedersi. era dimagritissimo gli ultimi 15 giorni solo flebo di glucosio e idratanti.

tra venerdì e sabato voleva che io e mia mamma gli tenessimo la mano spesso durante la giornata.

sapevo che stava per andarsene è successo velocemente ha solo smesso di respirare alle 23.05 di sabato.

questo male ha ucciso lui e ha ucciso una parte di noi, di me e di mia mamma. ora ricominciare sarà dura. gli ultimi tre mesi mia mamma lo ha curato amorevolmente a casa e anche alla fine non abbiamo voluto portarlo via dalla nostra casa.

spero per lui che ora respiri finalmente bene, libero da tosse e catarro, ha passato 10 mesi a tossire e a espettorare catarro alla fine nemmeno riusciva a fare quello . scusate la crudezza ma ho visto scene devastanti verso la fine della malattia.

tante persone sono venute al suo funerale, amici di infanzia, persone che non ho mai visto, parenti che non sapevo di avere. spero che sia stato felice di esser ricordato da così tante persone.

ci mancherai tanto papà. ora non mi sembra vero ti ho visto calare nella tomba e ricoprire la tua bara di terra, ti sono venuta a trovare i giorni successivi e so che tu sei lì ma per me ora sei partito per un viaggio...sarà più in là che mi accorgerò che non tornerai più.

tanta gente ha fatto i complimenti a mia mamma per il coraggio di tenerlo a casa, anche in condizioni molto critiche, ha avuto una forza immensa a reggere tutto quel peso da sola. ora per lei sarà dura ricominciare da sola dopo 43 anni di vita vissuta assieme. mamma sei coraggiosa e forte.

questo male uccide tutti quanti.

 


  • Discussioni correlate
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio
Rispondi

Torna a “Tumore al polmone”