Tumore vescica donna 40 anni

Eliemimarti
Nuovo membro
Messaggi: 1
Iscritto il: mer 4 mar 2020, 2:05

Re: Tumore vescica donna 40 anni

Messaggio da Eliemimarti »

Sono nuova di questo forum, mi chiamo Elisabetta, ho 41 anni... Da settembre ho dolori al fianco, basso ventre e frequente bisogno di fare pipì.
Dopo aver stremato il mio medico di famiglia, ha deciso di farmi fare eco, hanno visto un angiomiolipoma abbastanza piccolo. Quindi devo fare controlli. Se non ché, ho fatto esame urine settimana scorsa e ora devo fare il citologico per cellule transizionali ed emoglobina... Vedremo e incrocio le dita. Ignoranza totale in materia... Buonanotte a tutti
Anomis
Membro
Messaggi: 9
Iscritto il: mer 15 mar 2017, 15:11

Re: Tumore vescica donna 40 anni

Messaggio da Anomis »

Ciao Elisabetta, ti invio un grosso in bocca al lupo per il citologico. 💪🤞🤞🤞
Lui1980
Nuovo membro
Messaggi: 2
Iscritto il: ven 8 gen 2021, 13:17

Re: Tumore vescica donna 40 anni

Messaggio da Lui1980 »

Buongiorno ho letto il vostro chat ,è mi e successo anche a me mi hanno trovato 2 polipi e sono in attesa di Turv ho 40 anni
Anomis
Membro
Messaggi: 9
Iscritto il: mer 15 mar 2017, 15:11

Re: Tumore vescica donna 40 anni

Messaggio da Anomis »

Forza 💪 in bocca al lupo
Lui1980
Nuovo membro
Messaggi: 2
Iscritto il: ven 8 gen 2021, 13:17

Re: Tumore vescica donna 40 anni

Messaggio da Lui1980 »

Salve a tutti mi hanno fatto il turb e sono non attesa di fare il secondo per pulirmi bene ,dal esame di istologico mi è uscito in secondo grado ma non altissimo ho una domanda,martedì faccio 2 settimana che ho fatto l’intervento e quando vado in bagno ho ancora le ematuria è normale? Grazie chi risponde
Leti80
Nuovo membro
Messaggi: 2
Iscritto il: gio 18 feb 2021, 8:23

Carcinoma vescicale

Messaggio da Leti80 »

Salve a tutti!
Mi chiamo Letizia e mio marito 41 anni a fine dicembre ha scoperto per caso, in seguito ad un’eco addome una neoformazione vescicale.
Dopo la cistoscopia, dove hanno confermato La presenza di un piccolo papilloma, gli hanno
Programmato una TURB eseguita il 21 gennaio in anestesia spinale. Nonostante il post operatorio un po’ fastidioso per il catetere in un paio di giorni è tornato a casa e. Piano piano ha ripreso La Sua vita normale. Tre giorni fa è arrivato l’esame istologico il quale riporta un carcinoma uroteliale 2mmx3mm basso grado non infiltrante. Vi dico anche che per l’stologico abbiamo atteso più di 21 gg perché il Materiale risultava molto scarso, date leDimensioni e molto Fragile( così ci è stato detto)
Tutti dicono di stare tranquilli e che siamo stati fortunati.
Che dirvi, al momento siamo molto preoccupati anche perché ci avevano Parlato anche subito dopo l’asportazione di papilloma benigno...ora dopo aver visto la dicitura carcinoma non sappiamo cosa aspettarci e come sia possibile Che anche il chirurgo che ha effettuato la resezione si possa essere sbilanciato così. Siamo in attesa della visita dall’urologo ma vi ringrazierei se intanto mi aiutaste a capire un pochino meglio Quello che ci aspetta.
Grazie a tutti
 


  • Discussioni correlate
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio

Torna a “Tumore alla vescica”