Tumore vescica donna 40 anni

ketyna77
Membro
Messaggi: 42
Iscritto il: ven 3 nov 2017, 8:35

Re: Tumore vescica donna 40 anni

Messaggio da ketyna77 » ven 9 nov 2018, 15:47

Ciao Ale, io ho fatto l'intervento mercoledì e adesso sono a casa a riposo fino a domenica. X l'istologico, si sa, occorrono almeno 15 gg, ti terrò aggiornata. X il resto forza e coraggio...tienimi informata del risultato della cistoscopia. Incrocio le dita x te.

ste69
Membro
Messaggi: 13
Iscritto il: dom 14 ott 2018, 3:51

Re: Tumore vescica donna 40 anni

Messaggio da ste69 » dom 18 nov 2018, 18:00

Ciao a tutte. Spero che stiate tutte benone e che abbiate presto buone notizie.
Per quanto mi riguarda ho l'intervento programmato per domattina 19 nov.
Volevo chiedervi gentilmente un paio di informazioni. Quando mi avranno rimosso il papilloma, mi mettono un catetere per irrigazione vescica giusto? Ma io con questa cosa, posso muovermi, o sono obbligato a letto? E quando mi dimetteranno, sono subito abile? Cioè posso per esempio guidare la macchina? O devo stare a riposo a casa per qualche giorno o più?
Grazie a chi risponde, perché non sono stati per niente chiari, quando ho chiesto lumi al personale ospedaliero, quando mi hanno chiamato per telefono. È sono nuovo di questa cosa, e non ne so proprio niente.
Grazie ancora e in bocca al lupo a tutte.

Ale4103
Membro
Messaggi: 30
Iscritto il: mer 21 mar 2018, 23:19

Re: Tumore vescica donna 40 anni

Messaggio da Ale4103 » lun 19 nov 2018, 20:26

Ciao stef69 com'è andato l intervento come stai? Purtroppo ho letto solo adesso il tuo mess... Cmq con me in ospedale si sono comportati sempre così, primo giorno letto catetere e irrigazione, secondo giorno se le urine sono chiare, tolgono l irrigazione ma lasciano cmq il catetere per controllare le urire e mi facevano camminare, pian pianino passo dopo passo riesci, il terzo giorno(dimissione) appena tolgono il catetere è già tutta un altra storia..... Io dopo l ospedale ho avuto bruciore e dolori per fare pipi, mi sn sentita un po provata, ho fatto un po di cautela, ma ho ripreso la mia vita tranquillamente.... Ovviamente solo chi ci passa può capire cosa significa catetere-irrigazione-passeggiare con il sacchetto in mano o nascosto dietro la vestaglia...... Sono cose che ci restano impresse, ma che ci danno più forza per andare avanti.... Spero che tu stia bene, vedrai che ti riprenderai presto e alla grande... Un caro saluto a te

ketyna77
Membro
Messaggi: 42
Iscritto il: ven 3 nov 2017, 8:35

Re: Tumore vescica donna 40 anni

Messaggio da ketyna77 » mar 20 nov 2018, 16:37

Ciao Ale ciao Ste,
Anch'io ho letto adesso il messaggio. Spero sia andato tutto bene. X quanto mi riguarda ho sempre fatto una sola notte in ospedale e poi convalescenza a casa (ovviamente le urine devono essere chiare dopo che hanno tolto il catetere). Dolore x fare la pipì i primi giorni che poi piano piano sono spariti. Considera che ho fatto intervento il 7 ed ancora ho un po' di fastidio quando urino ma prendo una bustina di Rubis (integratore al melograno) al giorno e mi sta passando. Facci sapere come procede, io ho la risposta dell'istologico domani. Un abbraccio a tutti.

Alex.cr
Membro
Messaggi: 141
Iscritto il: dom 4 mar 2018, 21:01

Re: Tumore vescica donna 40 anni

Messaggio da Alex.cr » mar 20 nov 2018, 19:06

ketyna77 ha scritto:
mar 20 nov 2018, 16:37
io ho la risposta dell'istologico domani. Un abbnraccio a tutti.
E speriamo tutti che vada bene, facciamo il tifo per te!! In bocca al lupo

ste69
Membro
Messaggi: 13
Iscritto il: dom 14 ott 2018, 3:51

Re: Tumore vescica donna 40 anni

Messaggio da ste69 » mar 20 nov 2018, 22:56

Ciao a tutte. Sono già a casa perché avevo sempre avuto, dopo intervento, ottime urine, sia col lavaggio che senza. Poi hanno voluto vedere anche col pappagallo, dopo tolto catetere, non erano perfette come prima, un po rosè, ma hanno detto che andavano bene. Si, hanno fatto fare anche a me un oretta in giro col catetere, un po fastidioso devo dire, ma poi ci si abitua quasi subito. Anch'io 24 ore di letto forzato, con 3 flebo da fare da una parte e i famosi sacchi per irrigazione dall'altra parte. Anche lì se mi muovevo un po nel letto, non dico dolore, ma quel fastidio che tutte conoscerete bene. Anche l'irrigazione i primi momenti, prima di abituarti........... Comunque per adesso sto bene se non faccio pipi.....altrimenti le stelle......io sono stato ricoverato un giorno e una notte e un'altra mezza giornata fino alle 18.30. Speriamo passi in fretta sto dolore durante la minzione. Ancora un grosso in bocca al lupo a tutte e grazie tante per le risposte. Un'altra cosa che non mi hanno detto in ospedale, bere tanto, ok, ma per quanto tempo?
Grazie ancora.

ste69
Membro
Messaggi: 13
Iscritto il: dom 14 ott 2018, 3:51

Re: Tumore vescica donna 40 anni

Messaggio da ste69 » mer 21 nov 2018, 11:07

Alex.cr ha scritto:
mar 20 nov 2018, 19:06
ketyna77 ha scritto:
mar 20 nov 2018, 16:37
io ho la risposta dell'istologico domani. Un abbnraccio a tutti.
E speriamo tutti che vada bene, facciamo il tifo per te!! In bocca al lupo
anche da parte mia.

ste69
Membro
Messaggi: 13
Iscritto il: dom 14 ott 2018, 3:51

Re: Tumore vescica donna 40 anni

Messaggio da ste69 » mer 21 nov 2018, 11:11

adesso quando faccio pipì sembra già un pochettino meglio per via di bruciore e dolore, ma non voglio parlare troppo presto.
comunque urina bella.
saluti.

ketyna77
Membro
Messaggi: 42
Iscritto il: ven 3 nov 2017, 8:35

Re: Tumore vescica donna 40 anni

Messaggio da ketyna77 » mer 21 nov 2018, 17:31

Ciao Ste, sono contenta che tutto sta procedendo x il meglio. Il dolore quando si urina è la cosa peggio ma poi, come tutte le cose, passa...bere molto cone ti hanno detto, aiuta a guarire prima (anche se io sono stata un po' monella xché x la paura di urinare bevevo poco e nn si fa 😅). Facci sapere il risultato dell'istologico, mi raccomando. Coraggio che tutto inizia e tutto finisce, anche il dolore 😊

ketyna77
Membro
Messaggi: 42
Iscritto il: ven 3 nov 2017, 8:35

Re: Tumore vescica donna 40 anni

Messaggio da ketyna77 » mer 21 nov 2018, 17:36

X quanto mi riguarda, devo dire che sono molto contenta. Ovviamente è una ripresa di malattia ma il carcinoma è di basso grado e questa è un'ottima notizia. Mai avrei sperato che con un alto grado di dieci mesi fa ed una recidiva così precoce, questa sarebbe regredita. Invece è così è sono molto felice xché un altro alto grado così a breve distanza nn sarebbe stato proprio un ottimo segno. Mercoledì ho l'appuntamento con l'oncologa che mi darà il calendario x le terapie che, credo, come mi avevano già accennato, saranno di BCG dato che la mitomicina ha fallito. Cmq vi aggiornerò la prossima settimana così saprò essere più precisa. Grazie a tutti. Quanto fa bene confrontarsi! Un abbraccio a tutti!!

 


  • Discussioni correlate
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio
Rispondi

Torna a “Tumore alla vescica”