Tumore vescica donna 40 anni

ste69
Membro
Messaggi: 13
Iscritto il: dom 14 ott 2018, 3:51

Re: Tumore vescica donna 40 anni

Messaggio da ste69 » gio 22 nov 2018, 14:36

ketyna77 ha scritto:
mer 21 nov 2018, 17:36
X quanto mi riguarda, devo dire che sono molto contenta. Ovviamente è una ripresa di malattia ma il carcinoma è di basso grado e questa è un'ottima notizia. Mai avrei sperato che con un alto grado di dieci mesi fa ed una recidiva così precoce, questa sarebbe regredita. Invece è così è sono molto felice xché un altro alto grado così a breve distanza nn sarebbe stato proprio un ottimo segno. Mercoledì ho l'appuntamento con l'oncologa che mi darà il calendario x le terapie che, credo, come mi avevano già accennato, saranno di BCG dato che la mitomicina ha fallito. Cmq vi aggiornerò la prossima settimana così saprò essere più precisa. Grazie a tutti. Quanto fa bene confrontarsi! Un abbraccio a tutti!!
sono contentissimo del tuo risultato, anche se non capisco tutte le parole che usi, comunque la vedo bene.
ma riguardo al bere tanto, terminata l'irrigazione e tolto il catetere, vi dico, lo so che lo sapete meglio di me, ma metti che ci legga qualcuno nuovo.....è essenziale, non bisogna aver paura nei primi tempi per il dolore e bruciore bestiali di minzionare, perchè più tieni in allenamento il tutto e prima passano i dolori. io per esempio ho sempre bevuto e urinato molto, e adesso sono al terzo giorno dopo intervento e praticamente non sento quasi più niente, la pancia un po strana a fine minzione, ma tutto qua. ma volevo farvi una domanda......secondo voi una borsa di acqua calda, fa danni o può far bene, appoggiarsela sulla pancia
saluti a tutte.

Ale4103
Membro
Messaggi: 30
Iscritto il: mer 21 mar 2018, 23:19

Re: Tumore vescica donna 40 anni

Messaggio da Ale4103 » gio 22 nov 2018, 14:43

Ciao a tutti, ciao ketyna recidiva di basso grado, meno male ketyna ero in pensiero, adesso inizia un nuovo percorso, nn sarà facile, ma mi sembri un persona forte e positiva e già questo modo di affrontare le cose, fa molto, vedrai che i prossimi controlli andranno bene.... Ti mando un grosso abbraccio, ovviamente facci sapere quando inizi la terapia e come stai, se ti va.... Un bacio... Io domani ho l ecografia di controllo e nn so se mi farà fare altri controlli... Vi aggiorno domani

Ale4103
Membro
Messaggi: 30
Iscritto il: mer 21 mar 2018, 23:19

Re: Tumore vescica donna 40 anni

Messaggio da Ale4103 » gio 22 nov 2018, 14:46

Stef69, sn contenta che tu stai riprendendo, eh si l 'acqua per noi è fondamentale....... Per quanto riguarda la borsa d' acqua calda nn ne ho idea, penso che nn dovrebbe creati problemi...

ketyna77
Membro
Messaggi: 42
Iscritto il: ven 3 nov 2017, 8:35

Re: Tumore vescica donna 40 anni

Messaggio da ketyna77 » gio 22 nov 2018, 19:04

Ciao Ale!!! Ti mando un forte abbraccio ed un grosso in bocca al lupo x domani. Facci sapere, mi raccomando!!

ketyna77
Membro
Messaggi: 42
Iscritto il: ven 3 nov 2017, 8:35

Re: Tumore vescica donna 40 anni

Messaggio da ketyna77 » gio 22 nov 2018, 19:09

Ciao Ste, sono contenta che va meglio. Vedrai che i termini che uso li conoscerai anche te in futuro. Stai aspettando l"istologico, giusto? Se ti va, tienici aggiornati, mi raccomando!! X quanto riguarda la borsa dell'acqua calda nn saprei dirti...io nn l'ho mai usata! Un saluto grande!

Ale4103
Membro
Messaggi: 30
Iscritto il: mer 21 mar 2018, 23:19

Re: Tumore vescica donna 40 anni

Messaggio da Ale4103 » sab 24 nov 2018, 8:08

Buongiorno a tutti, ciao ketyna77.. Ieri ho fatto l'ecografia, il mio urologo mi ha detto che dovrebbe essere tutto apposto, ma vuole che faccia una tac per maggiore sicurezza... Tutto qui...

ste69
Membro
Messaggi: 13
Iscritto il: dom 14 ott 2018, 3:51

Re: Tumore vescica donna 40 anni

Messaggio da ste69 » sab 24 nov 2018, 12:01

Salve a tutti. Una domanda un po sciocca forse, ma io sono proprio un neofita e mi sono dimenticato, quando mi hanno dimesso, di chiederlo all'urologo che mi ha operato. Per quanto tempo bisogna bere tanto, perché io in questi 4 giorni dall'intervento ho veramente strabevuto e straminzionato e al momento non ho più nessun dolore o bruciore alla minzione. Però ho notato, specialmente al risveglio mattutino, che è un po che non bevo, qualcosina si sente. Non vorrei che se ritorno a bere normale, cioè poco (io non ho quasi mai sete normalmente) mi ritornasse tutto. Voi esperte che mi consigliate? Considerate che mi è stato tolto il catetere il 20 in tarda mattinata, ed è da lì che faccio da solo e che bevo moltissimo.
Grazie un abbraccio a tutte/i e sempre in bocca al lupo.
Per rispondere a Ketyna, si anch'io sto aspettando la chiamata dell'esito dell'istologico che qui da me, Mantova, sembra arrivare in 9/10 giorni, da quanto mi hanno riferito.
Grazie ancora.
Ultima modifica di ste69 il sab 24 nov 2018, 12:32, modificato 1 volta in totale.

ste69
Membro
Messaggi: 13
Iscritto il: dom 14 ott 2018, 3:51

Re: Tumore vescica donna 40 anni

Messaggio da ste69 » sab 24 nov 2018, 12:31

Ale4103 ha scritto:
sab 24 nov 2018, 8:08
Buongiorno a tutti, ciao ketyna77.. Ieri ho fatto l'ecografia, il mio urologo mi ha detto che dovrebbe essere tutto apposto, ma vuole che faccia una tac per maggiore sicurezza... Tutto qui...
benissimo. sono molto contento per te.

ketyna77
Membro
Messaggi: 42
Iscritto il: ven 3 nov 2017, 8:35

Re: Tumore vescica donna 40 anni

Messaggio da ketyna77 » sab 24 nov 2018, 18:44

Ciao Ale. Sono contenta x te ma mi domando xché nn ti facciano fare la cistoscopia di controllo che cmq rimane l'esame più sicuro. Quando ho fatto la tac la recidiva nn si vedeva xché piccola. Fammi sapere. Un anbraccio

ketyna77
Membro
Messaggi: 42
Iscritto il: ven 3 nov 2017, 8:35

Re: Tumore vescica donna 40 anni

Messaggio da ketyna77 » sab 24 nov 2018, 18:47

Ciao Ste. Nn so consigliarti x il bere ma di logica più si neve e meglio è. Magari diminuisci un po' la quantità e vedi come reagisci, se ti fa male l'aumenti. Però ripeto...io ho bevuto sempre normale e infatti ci ho messo di più.

 


  • Discussioni correlate
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio
Rispondi

Torna a “Tumore alla vescica”