Visita commissione per accompagnamento

Solidea
Membro
Messaggi: 431
Iscritto il: gio 31 ago 2017, 18:04

Visita commissione per accompagnamento

Messaggio da Solidea » gio 21 dic 2017, 20:22

Buonasera a tutti, chiedo il vostro aiuto per un'informazione di carattere pratico.
Ho presentato richiesta all'Inps per eventuale accompagnamento da dare a mia madre, operata di tumore al colon III stadio senza secondarismi e che ora sta effettuando chemio preventiva. Mi è stato detto che verrà esaminata da una commissione di medici, qualcuno sa come si svolgono queste visite? Il mio timore è che mia madre possa imbattersi in qualche medico sadico che la sottoponga a controlli umilianti, quand'era in ospedale le hanno fatto di tutto e sinceramente vorrei evitare che tale esperienza possa ripetersi.
Che cosa ci dobbiamo aspettare?
Grazie in anticipo
Noi siamo come farfalle che battono le ali per un giorno pensando che sia l’eternità.

Elegra
Membro
Messaggi: 576
Iscritto il: dom 2 apr 2017, 14:13

Re: Visita commissione per accompagnamento

Messaggio da Elegra » gio 21 dic 2017, 22:52

Ciao Solidea
A mia mamma kcolon metastatico non operabile Iv stadio hanno rifiutato l'accompagnamento
La visita è durata tipo 30 secondi in cui non so cosa abbiano capito...
Comunque mi hanno dato solo la 104 per assisterla 3 giorni al mese (io lavoro full time) e niente accompagnamento
In bocca al lupo!
Vivi ogni giorno come se fosse ogni giorno
Ne' il primo ne' l'ultimo
L'unico

Lucy_PA
Membro
Messaggi: 109
Iscritto il: mar 13 set 2016, 9:28

Re: Visita commissione per accompagnamento

Messaggio da Lucy_PA » ven 22 dic 2017, 9:05

Ciao Solidea, proprio due settimane fa sono andata alla commissione per invalidità con accompagnamento.
La visita è durata poco 5-10 minuti. Mi hanno fatto tante domande sulla mia salute e sul quadro clinico, poi hanno controllato i documenti. Tutto qua. Due anni fa alla prima commissione mi hanno chiesto di mostrare lo stoma che avevo tenuto per un anno. Niente altro.
Quindi stai tranquilla niente controlli umilianti.
L’altro ieri mi è arrivata la comunicazione. Mi hanno attribuito l’invalidità con accompagnamento. Una vittoria triste. Le mie cose stanno davvero male

Solidea
Membro
Messaggi: 431
Iscritto il: gio 31 ago 2017, 18:04

Re: Visita commissione per accompagnamento

Messaggio da Solidea » sab 23 dic 2017, 6:45

Grazie mille Elegra e Lucy. Elegra, assurdo non abbiano riconosciuto l'accompagnamento a tua madre, la signora del patronato che ha inoltrato la domanda a me ha detto che solitamente lo danno almeno per il periodo della chemio. Lucy, mi dispiace tanto, non so che cosa dire...se non il solito invito a non arrenderti, anche se capisco bene lo sconforto...
io non volevo nemmeno presentare domanda, ho lasciato scadere il certificato ben due volte...
vi terrò aggiornate, un abbraccio ad antrambe, e grazie ancora
Noi siamo come farfalle che battono le ali per un giorno pensando che sia l’eternità.

Solidea
Membro
Messaggi: 431
Iscritto il: gio 31 ago 2017, 18:04

Re: Visita commissione per accompagnamento

Messaggio da Solidea » sab 23 dic 2017, 6:47

Ah, dimenticavo, il caregiver può entrare durante la visita o è ammesso soltanto il paziente?
Grazie mille
Noi siamo come farfalle che battono le ali per un giorno pensando che sia l’eternità.

Lucy_PA
Membro
Messaggi: 109
Iscritto il: mar 13 set 2016, 9:28

Re: Visita commissione per accompagnamento

Messaggio da Lucy_PA » sab 23 dic 2017, 8:56

Sì certo che può entrare.
Aspettando la visita ho sentito parlare i pazienti come me o meno gravi. Dicevano che invalidità con accompagnamento la danno a pochi per i motivi di risparmio. Nel mio caso forse ha avuto l’importanza la perdita del lavoro a causa della malattia oltre lo stato di salute. Non so cosa dire.
Io sto molto male per gli effetti collaterali della chemio. È comprensibile visto che la faccio da quasi 3 anni senza sosta. Ora ho preso 5 settimane della vacanza. Almeno godo un po’ di salute. E non mi arrenderò mai.
Grazie Solidea per il supporto e buone feste anche a voi!

Elegra
Membro
Messaggi: 576
Iscritto il: dom 2 apr 2017, 14:13

Re: Visita commissione per accompagnamento

Messaggio da Elegra » sab 23 dic 2017, 16:24

Ciao Lucy e ciao Solidea
Tanti auguri anche a voi
Ieri siamo andati a fare terapia e l'oncologa ha avuto una botta d'ingegno: facciamole una flebo per tirarla su visto che era un po' dolorante
Bhe cortisone ..antinausea ..gastroprotettore e ..tramadolo a cui mia mamma è intollerante
È stata malissimo
Erano due settimane che stava meglio e adesso ricominciamo tutto da capo.
È che io sono stanca morta ho anche un lavoro e due figli piccoli. Non ce la faccio piu
Un bacione grande
Buone vacanze Lucy!
Vivi ogni giorno come se fosse ogni giorno
Ne' il primo ne' l'ultimo
L'unico

Lucy_PA
Membro
Messaggi: 109
Iscritto il: mar 13 set 2016, 9:28

Re: Visita commissione per accompagnamento

Messaggio da Lucy_PA » dom 24 dic 2017, 8:23

Il mio incubo peggiore è diventare un peso per i miei. Ti capisco benissimo cara Elegra. E auguro a voi di passare le feste in modo più tranquillo possibile nella vostra situazione.
Spero tanto che la tua mamma si riprenderà presto.
Un abbraccio.

Solidea
Membro
Messaggi: 431
Iscritto il: gio 31 ago 2017, 18:04

Re: Visita commissione per accompagnamento

Messaggio da Solidea » dom 24 dic 2017, 10:04

Lucy, grazie mille per tutte le preziose info, per la tua disponibilità e per il tuo supporto.
Un peso per i tuoi? Tu non hai nessuna colpa, ammalarsi di questo male infame è soltanto una grande sfiga e ci mancherebbe pure che oltre a tutto il resto pensassi di essere un peso per qualcuno, men che meno per i tuoi. Anche perché stai reagendo e combattendo da vera leonessa...non so che cosa potresti fare di più e che cosa potrebbero volere i tuoi. Io spero davvero che la ricerca continui il suo incessante lavoro e riesca a trovare questa benedetta cura, anche se come ho scritto in altri post secondo me in natura una cura a questo male c'è già, ma non hanno saputo, o voluto, trovarla, o diffonderla. Chi lo sa.
Elegra, lo credo bene che non ce la fai più. Scusa se mi permetto, ma non è giusto che tu, avendo un fratello, debba occuparti di tutto da sola. Anche tu lavori, anche tu hai una famiglia cui badare. Rischi di ammalarti anche tu e non è giusto. Chissà quante altre volte avrai sentito questo discorso, quante volte gliel'avrai fatto anche tu e te lo sarai fatto da sola, eh? Sicuramente le mie parole non ti porteranno nulla di nuovo né ti saranno d'aiuto, ma sappi che ti capisco bene, te e tutte le altre persone lasciate praticamente da sole a combattere questa battaglia durissima.
E complimenti alla dottoressa e al suo pressapochismo, tua madre aveva già abbastanza problemi di suo e ci mancava anche la reazione allergica...
un abbraccio, care amiche virtuali, vi auguro non buone feste ma tanta tanta tanta salute, che è la cosa davvero più importante del mondo.
Coraggio!!!
Noi siamo come farfalle che battono le ali per un giorno pensando che sia l’eternità.

Elegra
Membro
Messaggi: 576
Iscritto il: dom 2 apr 2017, 14:13

Re: Visita commissione per accompagnamento

Messaggio da Elegra » lun 25 dic 2017, 10:44

Ieri abbiamo avuto il regalo di Natale
Metastasi ossea allo sterno
Vivi ogni giorno come se fosse ogni giorno
Ne' il primo ne' l'ultimo
L'unico

Rispondi

Torna a “Tutele e diritti dei malati e dei familiari”