Mio papà non vuole farsi curare

In questa stanza è possibile dare parola a ciò che si vive come paziente, familiare, amico, condividendo la propria esperienza ed esprimendo le proprie emozioni in un clima di accoglienza, fiducia e rispetto.
Rispondi
Claclipa
Membro
Messaggi: 5
Iscritto il: sab 17 mar 2018, 8:14

Mio papà non vuole farsi curare

Messaggio da Claclipa » sab 17 mar 2018, 9:49

Ciao a tutti è la prima volta che scrivo, spero di trovare in voi un sostegno in questa difficile battaglia.
Un mese fa per noi è iniziato il calvario....mio padre dopo aver sofferto per due mesi di un dolore al ginocchio che i medici hanno curato come uno strappo muscolare (mi viene da dire che siamo veramente messi male) una notte di febbraio improvvisamente il suo femore distale si frattura...e da li inizia tutto. Chiaramente si trattava di una frattura patologica, quindi TAC, scintigrafia ed ecco il responso: neoplasia al ginocchio, alla testa, al polmone e forse al surrene. Si suppone che tutto sia partito dal polmone, ma attendiamo ancora l esame istologico del pezzo di osso prelevato durante l operazione per sanare la frattura. Lui è rimasto all oscuro di tutto fino ad un paio di giorni fa, quando siamo stati all humanitas io e mia sorella e il medico ha detto che sarebbe opportuno iniziare la radioterapia a testa e ginocchio in attesa dell istologico. A quel punto abbiamo cominciato a dire delle mezze verità, per non abbatterlo troppo dato che si sta molto impegnando con la fisioterapia per rimettersi in piedi. Appena abbiamo detto quello che dovrebbe fare lui ha risposto con un secco NO! Rifiuta categoricamente qualsiasi tipo di cura, sostiene che si tratterebbe solo di peggiorare la situazione e invece lui sta bene. Credetemi siamo avviliti...non sappiamo come convincerlo, sembra una battaglia persa già dall inizio.

fata85
Membro
Messaggi: 3
Iscritto il: sab 17 mar 2018, 11:50

Re: Mio papà non vuole farsi curare

Messaggio da fata85 » sab 17 mar 2018, 17:07

Ciao cara,mi dispiace per tuo padre. ..purtroppo credo sia normale alla inizio reagire così, non si accetta perché si ha paura! Immagina che mio padre boicottava tutto, le visite l'operazione è riuscito a rimandarla due volte. ..insomma per farla breve e' stata veramente dura! Ho dovuto prendere io in mano la situazione facendo un po' la cattiva, avendo lui un debole per me sono riuscita a farmi ascoltare e farlo ragionare!

Cora
Membro
Messaggi: 31
Iscritto il: mer 3 dic 2014, 9:04

Re: Mio papà non vuole farsi curare

Messaggio da Cora » lun 19 mar 2018, 8:43

Mi dispiace molto, posso ben immaginare la vostra angoscia. Di fronte ad un cancro polmonare plurimetastatico, quindi incurabile e inguaribile, penso però che tuo padre abbia il diritto di fare questa scelta, il paziente deve sempre vedersi riconosciuto il diritto di essere informato e di scegliere, anche se questa scelta non è condivisa dai famigliari. E' suo il corpo che subirà gli effetti collaterali, per di più sarebbero sofferenze inutili, dato lo stadio del tumore. Provate, anche questo è un vostro diritto, ma non siate troppo insistenti e, soprattutto, non fatelo sentire in colpa o inadeguato se non dovesse cambiare idea. Sono una paziente metastatica anch'io, quindi so di cosa stiamo parlando.
E' una realtà molto difficile da accettare, la malattia, l' ineluttabilità della morte, quello che ci sarà tra l'una e l'altra; posso solo dirvi di farzi forza l' un l' altro, in fondo è questa l' unica cosa che conta.

barbara79
Membro
Messaggi: 255
Iscritto il: mar 25 lug 2017, 13:03

Re: Mio papà non vuole farsi curare

Messaggio da barbara79 » lun 19 mar 2018, 10:42

Carissima Claclipa, condivido quello che dice Cora, ma credo dipenda molto dallo stadio in cui si trova vostro papà. Mia mamma aveva un tumore metastatico alle ossa, le avevano dato pochi mesi invece con le cure è riuscita ad andare avanti 13 anni. E' vero che il tumore era limitato alle ossa, seppur metastatico, e fino agli ultimi due anni non aveva intaccato organi interni. Poi passò al peritoneo e di lì inizio la fine. Mia mamma ha voluto lottare fino all'ultimo, solo alla fine, quando ormai era stremata e neanche più lucida, i medici ci hanno detto che era inutile continuare, e io ho accettato. Ho dovuto prendere la decisione al posto di mia mamma, perchè lei ormai non capiva più nulla. Ma stava davvero troppo male, e le cure la stavano distruggendo più della malattia e comunque non portavano nessun risultato. Sai, anche mia mamma faceva radioterapia, ma non per curare, ma per il dolore, e davvero ne ha tratto un grande beneficio. Per cui non credo si possa dare una risposta assoluta. E' vero, la risposta finale spetta al malato, ma credo sia il caso di vagliare bene tutte le possibilità, non è detto che le cure portino solo dolore, potrebbero anche aiutare a migliorare la qualità della vita di un malato. Ma di questo dovete parlare con gli oncologi e con vostro papà naturalmente.

Claclipa
Membro
Messaggi: 5
Iscritto il: sab 17 mar 2018, 8:14

Re: Mio papà non vuole farsi curare

Messaggio da Claclipa » lun 19 mar 2018, 14:18

Grazie per le vostre risposte, in realtà mio padre sta bene, se non fosse per quel maledetto femore che lo rende invalido, infatti ciò che gli auguro è di riuscirsi ad alzare, perché sta facendo tanta fisioterapia, ma temo anche che quella metastasi gli renda più difficile il tutto e per questo secondo me andrebbe trattata subito...sicuramente non è una situazione rosea ma credo anche che forse von le cure la sua prospettiva di vita potrebbe allungarsi...poi però penso che ora non ha alcun fastidio e se con le cure iniziassero? Lui darebbe la colpa a quelle e saremmo noi i "colpevoli" ad averlo costretto...non so sono cosi confusa

Magalisa
Membro
Messaggi: 5
Iscritto il: mer 4 apr 2018, 15:04

Re: Mio papà non vuole farsi curare

Messaggio da Magalisa » gio 5 apr 2018, 21:26

Lascia decidere tuo padre, io non l'ho fatto, ho deciso per lui dicendogli che sarebbe guarito...con il senno di poi non gli avrei fatto fare proprio niente......parliamoci chiaro, se fosse tumore al polmone e le altre metastasi.....mi dispiace dirtelo, ma per tuo padre non potrà fare niente nessuno, neppure Gesù, figuriamoci chemioterapia o radioterapia, il tumore al polmone è chiamato big killer e fare chemio o radio servirebbe solo a far soffrire tuo padre per i vari enormi effetti collaterali e non guarira' sono solamente cure palliative e devastanti per il corpo e l'anima....quindi se lui non vuole.....non cercate di convincerlo, penso che sia giusto lasciare a lui la decisione, ma voi stategli sempre e comunque vicino sarà l'unica cosa di cui avrà bisogno.

Claclipa
Membro
Messaggi: 5
Iscritto il: sab 17 mar 2018, 8:14

Re: Mio papà non vuole farsi curare

Messaggio da Claclipa » sab 7 apr 2018, 15:32

Ciao a tutti, qui le cose sono cambiate. Mio padre ha accettato di farsi ricoverare all humanitas ed ha iniziato la radioterapia alla testa, nel frattempo è arrivato il risultato dell istologico: negativo :-O. A questo punto all humanitas di Catania decidono di rifare TAC per vedere cambiamenti ma fortunatamente tutto invariato...il problema era capire come fare la biopsia al polmone in quanto troppo interno e si voleva evitare intervento...si procede così con una Pet nella speranza di trovare un piccolo linfonodo su cui intervenire...e qui la sorpresa...i medici vedono una massa in tutto il muscolo della coscia, dall anca al ginocchio quindi ora sospettano un sarcoma...pensano di fare biopsia con ago...attendiamo quindi la sentenza definitiva

 


  • Discussioni correlate
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio
Rispondi

Torna a “Raccontiamoci”