1 mese senza lei

In questa stanza è possibile dare parola a ciò che si vive come paziente, familiare, amico, condividendo la propria esperienza ed esprimendo le proprie emozioni in un clima di accoglienza, fiducia e rispetto.
Rispondi
Valentina&Sofia
Membro
Messaggi: 239
Iscritto il: mer 6 giu 2018, 14:49

1 mese senza lei

Messaggio da Valentina&Sofia » sab 8 set 2018, 22:23

La tristezza mi assale, mi pervade! La quotidianità mi distrae...ma i ricordi, il dolore, quegli attimi, i suoi lamenti, mi assalgono...a quasi un mese dalla morte di mia mamma, mi sento una scatola vuota, e sono incapace, totalmente incapace di riempirla, di far riaffiorare solo ciò che di bello mi ha donato. Sono circondata da persone che mi ripetono che bisogna andare avanti, che sono giovane e che devo farcela...ma quando penso al mio oggi, al mio domani senza di lei ripiombo nell’angoscia. Vedo mio padre distrutto dal dolore, vedo mia sorella con gli occhi spenti e i miei nipoti, i suoi adorati nipoti, struggersi dal dolore! Riesco a pensare solo che è difficile, molto difficile...forse troppo difficile!

Gida
Membro
Messaggi: 48
Iscritto il: sab 23 giu 2018, 0:31

Re: 1 mese senza lei

Messaggio da Gida » sab 8 set 2018, 23:34

Certo che è difficile e non ci sono parole che possano consolarti. Prova solo a darti tempo, senza pensare al domani. Prova a pensare che lei possa vederti ed allora abbozzale un sorriso fra le lacrime. Non siamo mai pronti a lasciar andar via le persone che amiamo ma un giorno ti accorgerai che lei rimane nella sua casa, fra i suoi oggetti e soprattutto nei vostri cuori. Parlate di lei, la sentirete più vicina. Se potesse vedervi così sconsolati ne soffrirebbe molto. Fai pace con la vera essenza di tua madre che non è la malattia e i suoi lamenti. Adesso se ne è liberata. Datti tempo e nel frattempo compi i normali gesti quotidiani come tì senti... Fai qualcosa al posto suo... magari un dolce per la tua famiglia. Piano piano la vita riprenderà un po di normalità e scoprirai che quello che rimarrà nei tuoi ricordi sarà la serenità dei giorni belli. Àdesso è difficile ma fa parte della vita. Scusami se forse queste parole sono inopportune. Io ho perso mio marito circa 10 anni fa. Ogni tanto gli sorrido senza l'angoscia dei primi tempi. Ogni tanto abbraccio un cuscino e un ricordo bello. Adesso lo so che puoi solo abbracciare il tuo dolore ... ma questo sarà sempre più dolce... le persone che amiamo non si perdono mai. Un abbraccio.

Gida
Membro
Messaggi: 48
Iscritto il: sab 23 giu 2018, 0:31

Re: 1 mese senza lei

Messaggio da Gida » sab 8 set 2018, 23:35

Certo che è difficile e non ci sono parole che possano consolarti. Prova solo a darti tempo, senza pensare al domani. Prova a pensare che lei possa vederti ed allora abbozzale un sorriso fra le lacrime. Non siamo mai pronti a lasciar andar via le persone che amiamo ma un giorno ti accorgerai che lei rimane nella sua casa, fra i suoi oggetti e soprattutto nei vostri cuori. Parlate di lei, la sentirete più vicina. Se potesse vedervi così sconsolati ne soffrirebbe molto. Fai pace con la vera essenza di tua madre che non è la malattia e i suoi lamenti. Adesso se ne è liberata. Datti tempo e nel frattempo compi i normali gesti quotidiani come tì senti... Fai qualcosa al posto suo... magari un dolce per la tua famiglia. Piano piano la vita riprenderà un po di normalità e scoprirai che quello che rimarrà nei tuoi ricordi sarà la serenità dei giorni belli. Àdesso è difficile ma fa parte della vita. Scusami se forse queste parole sono inopportune. Io ho perso mio marito circa 10 anni fa. Ogni tanto gli sorrido senza l'angoscia dei primi tempi. Ogni tanto abbraccio un cuscino e un ricordo bello. Adesso lo so che puoi solo abbracciare il tuo dolore ... ma questo sarà sempre più dolce... le persone che amiamo non si perdono mai. Un abbraccio.

 


  • Discussioni correlate
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio
Rispondi

Torna a “Raccontiamoci”