Leucemia o ipocondria?

In questa stanza è possibile dare parola a ciò che si vive come paziente, familiare, amico, condividendo la propria esperienza ed esprimendo le proprie emozioni in un clima di accoglienza, fiducia e rispetto.
Cora
Membro
Messaggi: 91
Iscritto il: mer 3 dic 2014, 9:04

Re: Leucemia o ipocondria?

Messaggio da Cora » mar 25 set 2018, 10:07

Solidea ha scritto:
lun 24 set 2018, 22:09
La microcitemia è diffusa in tutto il bacino mediterraneo e quindi anche in Calabria, potresti esserne portatore e mi sembra strano che il tuo ematologo non te ne abbia almeno accennato.

Non gliene ha parlato perchè l' emocromo è assolutamente normale. Penso che la soluzione sia uno psicoterapeuta, vivere così è un inferno. Non sono così angosciata nemmeno io che sono metastatica.....

Solidea
Membro
Messaggi: 471
Iscritto il: gio 31 ago 2017, 18:04

Re: Leucemia o ipocondria?

Messaggio da Solidea » mar 25 set 2018, 11:43

L'emocromo dei portatori sani non sempre rileva particolari anomalie, occorrono esami più specifici.
Da noi -io sono sarda- la talassemia è moooolto diffusa per cui purtroppo siamo abbastanza ferrati in questo.
Noi siamo come farfalle che battono le ali per un giorno pensando che sia l’eternità.

Cora
Membro
Messaggi: 91
Iscritto il: mer 3 dic 2014, 9:04

Re: Leucemia o ipocondria?

Messaggio da Cora » mar 25 set 2018, 15:27

Capisco benissimo, anche mio marito é sardo per un pezzo, infatti ha i globuli rossi un po' piccolini. Comunque, al di là dell' ingrossamento della milza, peraltro minimo, non ha nessun altro sintomo. Se fosse portatore sano non avrebbe neanche la milza ingrossata. Però, se fosse talassemico, sarebbe protetto dalla malaria, cosa che dovrebbe tranquillizzarlo, una malattia in meno di cui preoccuparsi!

P.S.
Scusa Bio, ma hai bisogno di un po' di leggerezza ed umorismo, anche se macabro.

Solidea
Membro
Messaggi: 471
Iscritto il: gio 31 ago 2017, 18:04

Re: Leucemia o ipocondria?

Messaggio da Solidea » mar 25 set 2018, 16:33

Ah ah, bella questa, sì, in effetti! Un po' di humour ci vuole. Grazie, Cora. Ho letto la tua storia e sei ancor più ammirevole perché cerchi di tirare su il morale agli altri :-)
Noi siamo come farfalle che battono le ali per un giorno pensando che sia l’eternità.

Ilda95
Membro
Messaggi: 12
Iscritto il: gio 12 lug 2018, 18:16

Re: Leucemia o ipocondria?

Messaggio da Ilda95 » mar 25 set 2018, 19:56

Ciao io ho 23 anni, è assurdo come mi ritrovi anche io nella tua storia. anche io come te oramai da 6 mesi ho la paura (quasi certezza) di avere la leucemia poiché dopo un ecografia mi hanno trovato dei linfonodi ingrossati accompagnati da altri sintomi che ho avuto . In questi mesi mi sono presa della fissata,della depressa e della matta. Capisco benissimo la paura che ti accompagna ed è difficile spiegare. Ho perso degli amici purtroppo morti di leucemia, quindi sembra banale a dirlo ma spero con tutto il cuore che sia per te che per me che non abbiamo la leucemia. L'ipocondria con il giusto aiuto si può curare,quando avrai la certezza di non avere la leucemia potrai affrontare qualsiasi cosa che la vita ti presenterà. Ricorda inutile farci divorare dalla paura, l'unica cosa che conta è essere vivi.!!! Ti mando un abbraccio

Bio23
Membro
Messaggi: 9
Iscritto il: sab 22 set 2018, 13:56

Re: Leucemia o ipocondria?

Messaggio da Bio23 » mer 26 set 2018, 23:13

Vi aggiorno un po', ho fatto altri esami tra cui elettroforesi Delle proteine, ldh, proteina c reattiva, ho rifatto l'emocromo, mononucleosi, Test per epatite a e b e bilirubina.

L'unica cosa fuori posto é la bilirubina, ma non c'entra con la leucemia o i linfomi.

Per il resto tutto ok, ho mandato le analisi all'ematologo e mi ha detto che sto benissimo.

Sono più tranquillo, certo il motivo per cui sta milza si é ingrossata rimane ignoto, però le analisi sono ok e se c'era qualcosa i valori di ldh e elettroforesi Delle proteine dovevano segnarlo. Più avanti magari approfondisco il discorso microcitemia, e il test della malattia di Graucer perché al laboratorio non la conoscevano.

Cerco di rilassarmi un po', perché questi giorni sono stati troppo stressanti per me. Intanto mi sto cercando una psichiatra perché ho troppo ansia e voglio riprendere in mano la mia vita.

Io ringrazio tutti quelli che mi hanno risposto, siete fantastici, nonostante tutti i problemi che si possono avere, voi fate sempre sentire la vostra vicinanza, questo fa capire tanto.

Il post lo lascio aperto perché comunque voglio aggiornarvi nel tempo degli eventuali sviluppi, magari qualcuno leggerà questa discussione per problemi simili, così come ha scritto Ilda (a proposito, tu che esami hai fatto? Non hai risolto?).

Ilda95
Membro
Messaggi: 12
Iscritto il: gio 12 lug 2018, 18:16

Re: Leucemia o ipocondria?

Messaggio da Ilda95 » gio 27 set 2018, 19:44

Bio23 ha scritto:
mer 26 set 2018, 23:13
Vi aggiorno un po', ho fatto altri esami tra cui elettroforesi Delle proteine, ldh, proteina c reattiva, ho rifatto l'emocromo, mononucleosi, Test per epatite a e b e bilirubina.

L'unica cosa fuori posto é la bilirubina, ma non c'entra con la leucemia o i linfomi.

Per il resto tutto ok, ho mandato le analisi all'ematologo e mi ha detto che sto benissimo.

Sono più tranquillo, certo il motivo per cui sta milza si é ingrossata rimane ignoto, però le analisi sono ok e se c'era qualcosa i valori di ldh e elettroforesi Delle proteine dovevano segnarlo. Più avanti magari approfondisco il discorso microcitemia, e il test della malattia di Graucer perché al laboratorio non la conoscevano.

Cerco di rilassarmi un po', perché questi giorni sono stati troppo stressanti per me. Intanto mi sto cercando una psichiatra perché ho troppo ansia e voglio riprendere in mano la mia vita.

Io ringrazio tutti quelli che mi hanno risposto, siete fantastici, nonostante tutti i problemi che si possono avere, voi fate sempre sentire la vostra vicinanza, questo fa capire tanto.

Il post lo lascio aperto perché comunque voglio aggiornarvi nel tempo degli eventuali sviluppi, magari qualcuno leggerà questa discussione per problemi simili, così come ha scritto Ilda (a proposito, tu che esami hai fatto? Non hai risolto?).
mi fa molto piacere per te che i tuoi dubbi per fortuna erano infondati. Ora se ti posso dare un consiglio cerca di concentrarti sulle cose belle della vita e ti auguro buona fortuna .😊Io di solito faccio l'emocromo ogni 6 mesi. L'11 marzo l'ho fatto ed era perfetto. Il 21 ho notato dei sintomi che mi hanno mandato totalmente in paranoia.
Io ho fatto due volte l'emocromo e mi hanno detto di stare tranquilla che non risultava la leucemia, ho fatto un'ecografia all'addome ed è uscita tutto nella norma, compresa la milza. L'unica cosa che era fuori posto erano questi due linfonodi ingrossati al collo, che mi hanno detto che erano reattivi. Ma ad oggi sono tutto tranne che tranquilla. Sto solo cercando di non pensarci e dirmi se quando arriverà il momento lo accetterò e basta. È inutile avere paura prima. Non si vive così

 


  • Discussioni correlate
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio
Rispondi

Torna a “Raccontiamoci”