I medici sono diretti?

tatta87
Membro
Messaggi: 8
Iscritto il: mer 21 feb 2018, 18:36

I medici sono diretti?

Messaggio da tatta87 »

Ciao a tutti. È poco più di un anno che insieme al mio papà sto combattendo contro un adercinoma polmonare al IV stadio. Cerco di essere forte per tutta la mia famiglia, ma i momenti di sconforto sono tanti.
Mi chiedevo, ma i medici sono sempre diretti quando le cose si aggravano? O preferiscono comunque non pronunciarsi troppo?
Perché tante volte ve lo giuro mi sembra di non capirci nulla. Parlano in modo tranquillo e quasi positivo e subito dopo mi arriva qualche mazzata.
Mio papà è fermo a letto da due settimane perché non riesce a camminare troppo bene causa di una demineralizzazione dell’osso dopo diverse sedute di radioterapia. E io non so che pensare.
Vi prego aiutatemi a capire.
rosa82
Membro
Messaggi: 25
Iscritto il: sab 27 mag 2017, 11:53

Re: I medici sono diretti?

Messaggio da rosa82 »

Se i medici non sono chiari prova a fare tu qualche domanda più precisa. Sempre se vuoi proprio sapere tutto tutto. A me facevano un sorrisino di compassione e mi bastava quello per capire tante cose.
Filomena
Membro
Messaggi: 1388
Iscritto il: gio 30 ago 2018, 17:10

Re: I medici sono diretti?

Messaggio da Filomena »

Ciao Tatta
Lo stesso adenocarcinoma mi e stato diagnosticato due anni fa
Il medico fu molto chiaro tre mesi
Sono stata operata in brevissimo tempo
Avevo metastasi linfonodi attivi
Ma erano tutti circoscritti
Un mese di degenza
Poi un ciclo di cisplatino più un'altro farmaco
Poi radioterapia
Alla fine facciamo il primo controllo eravamo pronti xche ci avevano detto che il mio era aggressivo e recidivo
Infatti già era ritornato ad entrambi i polmoni
Ho iniziato subito la chemio biologica mirata
Grazie alla mia mutazione avuta dalla biopsia
Mi hanno dato la terapia mirata
E un anno che la faccio ma conosco pazienti che la fanno da più anni
X fortuna c'è stabilita almeno fino ad ora
E spero che continui così
Quindi ti direi di informarti
Io sono in cura al regina Elena di Roma
Un abbraccio.
Valentina&Sofia
Membro
Messaggi: 285
Iscritto il: mer 6 giu 2018, 14:49

Re: I medici sono diretti?

Messaggio da Valentina&Sofia »

Anche mia mamma aveva un adenocarcinoma polmonare IV stadio con metastasi. Purtroppo sì è spenta in 8 mesi dalla diagnosi e ce lo avevano detto da subito... Diciamo che i medici erano chiari a domande dirette. Se vuoi sapere chiedi.
Filomena
Membro
Messaggi: 1388
Iscritto il: gio 30 ago 2018, 17:10

Re: I medici sono diretti?

Messaggio da Filomena »

Dove era in cura tua madre
Io con la terapia mirata almeno fino adesso sto avendo stabilità della malattia
Almeno fin quando la mutazione è stessa
La terapia dovrebbe andar bene
Valentina&Sofia
Membro
Messaggi: 285
Iscritto il: mer 6 giu 2018, 14:49

Re: I medici sono diretti?

Messaggio da Valentina&Sofia »

Ciao Filomena, mia mamma era in cura a Parma. Ha seguito il protocollo standard, non ha potuto tentare l’immunoterapia perché non ha risposto alla prima linea di chemioterapia e perché il PDL-1 era negativo...ha fatto radioterapia ma anche in questo caso senza risultati. Sono veramente contenta che a te stia andando meglio, tu dove sei seguita?
Filomena
Membro
Messaggi: 1388
Iscritto il: gio 30 ago 2018, 17:10

Re: I medici sono diretti?

Messaggio da Filomena »

Al regina Elena di Roma
Sin dal primo giorno
Mi ha preso in cura una pneumologa
Mi fido ciecamente di lei
Ehlaglo
Nuovo membro
Messaggi: 1
Iscritto il: gio 11 ott 2018, 20:12

Re: I medici sono diretti?

Messaggio da Ehlaglo »

Filomena ha scritto: mar 9 ott 2018, 21:19 Ciao Tatta
Lo stesso adenocarcinoma mi e stato diagnosticato due anni fa
Il medico fu molto chiaro tre mesi
Sono stata operata in brevissimo tempo
Avevo metastasi linfonodi attivi
Ma erano tutti circoscritti
Un mese di degenza
Poi un ciclo di cisplatino più un'altro farmaco
Poi radioterapia
Alla fine facciamo il primo controllo eravamo pronti xche ci avevano detto che il mio era aggressivo e recidivo
Infatti già era ritornato ad entrambi i polmoni
Ho iniziato subito la chemio biologica mirata
Grazie alla mia mutazione avuta dalla biopsia
Mi hanno dato la terapia mirata
E un anno che la faccio ma conosco pazienti che la fanno da più anni
X fortuna c'è stabilita almeno fino ad ora
E spero che continui così
Quindi ti direi di informarti
Io sono in cura al regina Elena di Roma
Un abbraccio.
Ciao Filomena, sono nuova di qui, sono vicina a mio padre che purtroppo sta lottando con la tua stessa malattia. Non sapevo operassero anche con i linfonodi intoccati. Puoi darmi qualche info in più? Hanno operato solo il tumore principale o anche i linfonodi? Scusa se nn mi esprimo molto bene ma purtroppo sono poco pratica di tutto questo...
Speranza76
Membro
Messaggi: 231
Iscritto il: sab 18 ago 2018, 14:42

Re: I medici sono diretti?

Messaggio da Speranza76 »

Eh gia''' anche a mia mia suocera ,che oltre massa polmonare ha linfonodi , e quindi definito localmente avanzato, han detto non operabile..
Filomena
Membro
Messaggi: 1388
Iscritto il: gio 30 ago 2018, 17:10

Re: I medici sono diretti?

Messaggio da Filomena »

Ciao Ehlagio
Io ho fatto una tac
Una per e subito dopo la pet la pneumologa mi ha mandata dal chirurgo
Non avuto alcun dubbio sono stata operata
Avevo metastasi
Da come hanno detto mi hanno ripulita tutta
Infatti dopo ho fatto chemio e radio
Ma non sono serviti a nulla
Come già detto grazie alla biopsia
E alla mutazione da un anno faccio chemio biologica mirata
Cmq questo tipo di chemio la fa anche chi non è operabile solo dopo biopsia
X esempio ci sono altri che fanno immunoterapia
E da come ha detto L'oncologo l'immunoterapia
Non è adatta x chi ha mutazioni
Sono in cura e sono stata operata al regina Elena
Intevento robotico
E ancora oggi sono in terapia li
Se vuoi sapere altro chiedi
 


  • Discussioni correlate
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio

Torna a “Tumore al polmone”