Come accettare la morte di un genitore

In questa stanza è possibile dare parola a ciò che si vive come paziente, familiare, amico, condividendo la propria esperienza ed esprimendo le proprie emozioni in un clima di accoglienza, fiducia e rispetto.
Eli2507
Membro
Messaggi: 5
Iscritto il: dom 28 ott 2018, 13:41

Come accettare la morte di un genitore

Messaggio da Eli2507 » dom 28 ott 2018, 13:52

Salve a tutti, mi sono appena iscritta quindi spero di essere nella sezione giusta!
Sono una ragazza neodiciottenne, figlia di genitori separati e con un pessimo rapporto con un padre praticamente assente.
Il 14 settembre mia madre venne ricoverata in ospedale per problemi respiratori; 2 litri di liquido pleurico fuoriusciti.
Due settimane di ricovero che portarono alla luce alcune cellule cancerose.
Spostata all'ospedale di Novara dove venne preso e analizzato un pezzo di pleura
16 ottobre la sentenza: tumore ai polmoni al quarto stadio con metastasi. Impossibile terapia immunologica, chemioterapia come unica opzione.
Sono molto razionale e ho elaborato la situazione: sono consapevole che potrebbe non vedere nemmeno il mio diploma.
Ciò che mi fa stare peggio è che io ho solo lei, mia nonna che è affetta da Alzheimer e mio zio che ha problemi di alcolismo. Continuo ad andare a scuola
Ora è nuovamente ricoverata per formazione di altro liquido
E gestisco, oltre gli studi, la casa e le varie commissioni (spesa, pulizie, lavatrici, bollette, ogni giorno le faccio compagnia,ecc)
Mi trovo sola
E Sottoposta a uno stress assurdo.
Come posso reagire positivamente a tutto questo?

Alex.cr
Membro
Messaggi: 290
Iscritto il: dom 4 mar 2018, 21:01

Re: Come accettare la morte di un genitore

Messaggio da Alex.cr » dom 28 ott 2018, 16:31

Il fatto che a 18 anni stai facendo fronte a tutto, ovviamente per necessità, dimostra che già sei sulla strada giusta, altri sarebbero già alla disperazione e invece tu ti stai facendo carico di tutto.
Per ora non pensare al "dopo", è vero che la situazione è critica ma adesso tua mamma ha bisogno di te, del tuo appoggio e della tua fiducia, anche se ovviamente è tutto molto stressante e ti consuma tutte le energie.
Il "dopo" non lo accetterai facilmente ma si vede già da ora che hai la forza per superarlo e per guardare avanti, anche per lei.
Forza, un abbraccio

ChiaraMel
Membro
Messaggi: 31
Iscritto il: gio 27 set 2018, 14:14

Re: Come accettare la morte di un genitore

Messaggio da ChiaraMel » lun 29 ott 2018, 15:28

Ciao.. Da quello che scrivi capisco già che sei una persona molto forte....stai reagendo e gestendo la situazione....sono situazioni difficili molto più grandi di noi e purtroppo dobbiamo trovare un modo per sopportarle sopratutto quando siamo così giovani.....la verità è che al momento esce in noi una forza che mai avremmo pensato di avere e con quella forza andiamo avanti...

Valentina&Sofia
Membro
Messaggi: 262
Iscritto il: mer 6 giu 2018, 14:49

Re: Come accettare la morte di un genitore

Messaggio da Valentina&Sofia » lun 29 ott 2018, 23:01

Eli sei una ragazza molto in gamba! Complimenti alla tua mamma che ha fatto un lavoro eccellente, spero di riuscire a fare altrettanto con la mia piccola. Io ne ho 32, e ho perso la mia mamma ad agosto. Non so dirti come si fa, è difficile, io trovo la forza nella mia piccola. Tu ce la farai perché si percepisce dalle tue parole quanta forza d’animo hai. Ti faccio un enorme in bocca al lupo e ti abbraccio forte forte

hinagiku
Membro
Messaggi: 87
Iscritto il: ven 13 set 2013, 10:18

Re: Come accettare la morte di un genitore

Messaggio da hinagiku » mar 30 ott 2018, 15:41

Non si accetta. Semplicemente ad un certo punto sopraggiunge l'istinto di sopravvivenza e tu non sai nemmeno come ti ritrovi ad andare avanti e a volte persino a ridere e scherzare. Ma se ti fermi e ricominci a pensare a cosa è successo il dolore ritorna come prima se non più forte. Ciò che va accettata non è la morte del genitore quanto il fatto che questo evento ti cambia la vita e non puoi farci nulla.

Filomena
Membro
Messaggi: 1107
Iscritto il: gio 30 ago 2018, 17:10

Re: Come accettare la morte di un genitore

Messaggio da Filomena » mar 30 ott 2018, 17:22

Si accetta inconsciamente
Sai perché?
Questa malattia ti prepara a quel distacco senza neanche te ne rendi conto
Durante la malattia cerchi di andare avanti
E tutta una carica di adrenalina
Quando arriva quel momento
Sai già che doveva accadere
Si spera si prega
Ma...
Si sa,..
Quando tutto finisce ti senti vuota
Quell'adrenalina non c'è più
È dentro si sente quel vuoto enorme
E come bene hai detto
Il tempo passa..
Fa il suo lungo corso
Le sue stagioni
Le feste che ti mettono tristezza
O forse ti portano ricordi che riscaldano il cuore
Io facevo le pizze i dolci che faceva lei
Poi mi dicevo i suoi erano più buoni
Ahh mamma non morta di cancro
Lho avuta 11anni allettata
Adesso so che veglia su di noi
Abbiamo bisogno di lei
Ti abbraccio

Eli2507
Membro
Messaggi: 5
Iscritto il: dom 28 ott 2018, 13:41

Re: Come accettare la morte di un genitore

Messaggio da Eli2507 » mar 30 ott 2018, 19:38

Grazie mille a tutti!
Comunque il fatto che io stia reagendo positivamente è dovuto, almeno credo, a una precedente esperienza. Quattro anni fa il compagno di mia mamma sparì velocemente a causa di un tumore all'intestino con metastasi; neanche la chemio provarono, finì direttamente in hospice. Io so in che condizioni si può arrivare e so che vedere mia mamma così sarà straziante, letteralmente. E posso contare solo su me stessa. Da lei cercò di farmi vedere felice e tranquilla, ovviamente.
Lunedì ha fatto la prima chemio, che è andata bene
Ma da venerdì scorso fino a minimo questo venerdì la terranno in ospedale perché vogliono tenerla sotto osservazione per via della presenza di aria nel torace. Quindi ancora una volta mi ritrovo completamente sola, a fare mille cose e sono davvero esausta. Scuola, patente, cercare di stare con lei in ospedale, spesa, pulire casa, carte da compilare. Mi sento tanto piccola in questo momento, quasi nulla.

Solidea
Membro
Messaggi: 847
Iscritto il: gio 31 ago 2017, 18:04

Re: Come accettare la morte di un genitore

Messaggio da Solidea » mar 30 ott 2018, 20:38

Sì, sarai anche forte ma hai bisogno d'aiuto, non puoi fare tutto da sola. Anche se tuo padre è stato una figura praticamente inesistente, lui ha il dovere di starti vicino. Adesso, e soprattutto dopo.
Noi siamo come farfalle che battono le ali per un giorno pensando che sia l’eternità.

Eli2507
Membro
Messaggi: 5
Iscritto il: dom 28 ott 2018, 13:41

Re: Come accettare la morte di un genitore

Messaggio da Eli2507 » mar 30 ott 2018, 21:02

Non lo vedo da un mese, devo ancora renderlo partecipe della situazione, che gli dirò come mezza verità. Non è una persona supportiva, non affronta le cose. Alla morte naturale di mia nonna, sua mamma, non è venuto al funerale perché "troppo emotivo", evitava di andare a trovarla per lo stesso motivo. Non mi darebbe supporto. Inoltre vive a 300 km di distanza, e so che non rinuncerà mai alla sua vita per me. Ha altri due figli, miei fratelli, ma siamo tutti e tre figli di altre madri. Nessuno di noi è stato cresciuto, nessuno di noi ha avuto il suo sostegno. Ne ho preso atto tempo fa.

Alex.cr
Membro
Messaggi: 290
Iscritto il: dom 4 mar 2018, 21:01

Re: Come accettare la morte di un genitore

Messaggio da Alex.cr » mar 30 ott 2018, 21:09

In queste condizioni le persone che ti possono aiutare le dovresti avere già intorno, se sei costretta ad andare a chiedere aiuto a chi dovrebbe dartelo sicuramente non l'avrai per come ti serve.
Evita però di farti carico di tutto, non hai qualcuno (vicino e di fiducia) a cui dire chiaramente come stanno le cose?

 


  • Discussioni correlate
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio
Rispondi

Torna a “Raccontiamoci”