EFFICACIA CHEMIOTERAPIA

eiron
Membro
Messaggi: 87
Iscritto il: gio 16 mar 2017, 16:47

Re: EFFICACIA CHEMIOTERAPIA

Messaggio da eiron »

Purtroppo la chemioterapia per questo terribile male alla stato attuale è ineficcace se non a far guadagnare alcuni mesi di vita e a migliorare in alcuni casi la qualità della vita.
È piuttosto sconcertante che il protocollo sia ormai quello da anni quasi che la medicina abbia quasi abbassato le mani di fronte a qualcosa di invincibile
La chirurgia è un'arma in un numero limitatissimo di casi ma considerando che l'operazione è qualcosa di devastante (solo chi l'ha passato può rendersene conto) e che la recidiva è pressochè sicura (non so neanche se nella letteratura medica esistono casi di pazienti totalmente guariti) ecco che i malati e i familiari si trovano quasi impotenti
Io ormai non ho tanta fiducia nella ricerca perchè si leggono di tanti studi però alla fine i protocolli sono sempre tristemente quelli
stalker
Membro
Messaggi: 341
Iscritto il: gio 13 dic 2018, 13:15

Re: EFFICACIA CHEMIOTERAPIA

Messaggio da stalker »

eiron ha scritto: mer 16 gen 2019, 10:16 Purtroppo la chemioterapia per questo terribile male alla stato attuale è ineficcace se non a far guadagnare alcuni mesi di vita e a migliorare in alcuni casi la qualità della vita.
È piuttosto sconcertante che il protocollo sia ormai quello da anni quasi che la medicina abbia quasi abbassato le mani di fronte a qualcosa di invincibile
La chirurgia è un'arma in un numero limitatissimo di casi ma considerando che l'operazione è qualcosa di devastante (solo chi l'ha passato può rendersene conto) e che la recidiva è pressochè sicura (non so neanche se nella letteratura medica esistono casi di pazienti totalmente guariti) ecco che i malati e i familiari si trovano quasi impotenti
Io ormai non ho tanta fiducia nella ricerca perchè si leggono di tanti studi però alla fine i protocolli sono sempre tristemente quelli
La chemioterapia ha due difetti di base che non si possono eliminare
1- E' cancerogena
2- i tumori diventano chemioresistenti dopo un certo tempo, a quel punto quindi si hanno solo gli effetti collaterali senza i "benefici" (se così si possono chiamare) della chemioterapia.
"nonostante le vostre cure, la maggior parte dei vostri pazienti guarirà"
-Luigi Di Bella, a un'assemblea di medici-
Alex.cr
Membro
Messaggi: 300
Iscritto il: dom 4 mar 2018, 21:01

Re: EFFICACIA CHEMIOTERAPIA

Messaggio da Alex.cr »

Lo scopo e l'effetto della chiemioterapia dipendono da tanti fattori: dal tipo di cancro, dallo stadio della malattia, dalla modalità con cui si è diffusa e dalla sua aggressività, dalle risposte del singolo malato, dagli effetti collaterali che provoca. Non c'è una risposta univoca, certo alcuni tumori sono molto più aggressivi e chemioresistenti di altri. A volte la chiemioterapia ha scopo "curativo", a volte viene effettuata per ridurre la massa e consentire l'intervento chirurgico che altrimenti non si potrebbe effettuare, a volte a scopo solo "palliativo", a volte come copertura dopo l'intervento, per evitare le recidive. Non si può avere certezza assoluta sui risultati, si vede la risposta strada facendo.
stalker
Membro
Messaggi: 341
Iscritto il: gio 13 dic 2018, 13:15

Re: EFFICACIA CHEMIOTERAPIA

Messaggio da stalker »

Alex.cr ha scritto: gio 17 gen 2019, 23:24 Lo scopo e l'effetto della chiemioterapia dipendono da tanti fattori: dal tipo di cancro, dallo stadio della malattia, dalla modalità con cui si è diffusa e dalla sua aggressività, dalle risposte del singolo malato, dagli effetti collaterali che provoca. Non c'è una risposta univoca, certo alcuni tumori sono molto più aggressivi e chemioresistenti di altri. A volte la chiemioterapia ha scopo "curativo", a volte viene effettuata per ridurre la massa e consentire l'intervento chirurgico che altrimenti non si potrebbe effettuare, a volte a scopo solo "palliativo", a volte come copertura dopo l'intervento, per evitare le recidive. Non si può avere certezza assoluta sui risultati, si vede la risposta strada facendo.
Ricordo il tuo caso Alex, e sono contento che nel tuo caso abbia funzionato.
Io non sono un oncologo nè un medico ma la mia opinione (per quello che vale) è che la chemioterapia è la strada sbagliata per qualunque tumore.
"nonostante le vostre cure, la maggior parte dei vostri pazienti guarirà"
-Luigi Di Bella, a un'assemblea di medici-
Faby76
Membro
Messaggi: 971
Iscritto il: sab 12 mar 2016, 17:04

Re: EFFICACIA CHEMIOTERAPIA

Messaggio da Faby76 »

Hai ragione Alex. Stalker secondo me dire che la chemioterapia è cancerogena è un grossa fesseria. Questa naturalmente è la mia modesta opinione basata sull'esperienza personale che a mio padre il tumore al pancreas si è dimezzato in seguito alla chemio. Il fatto che non è bastato per renderlo operabile è un altro discorso. Spero che la tua grave affermazione abbia un fondamento. Buona notte
Papà ti voglio bene, sei la mia vita. Ti penso ogni momento della giornata. PROTEGGIMI
stalker
Membro
Messaggi: 341
Iscritto il: gio 13 dic 2018, 13:15

Re: EFFICACIA CHEMIOTERAPIA

Messaggio da stalker »

Faby76 ha scritto: gio 17 gen 2019, 23:36 Hai ragione Alex. Stalker secondo me dire che la chemioterapia è cancerogena è un grossa fesseria. Questa naturalmente è la mia modesta opinione basata sull'esperienza personale che a mio padre il tumore al pancreas si è dimezzato in seguito alla chemio. Il fatto che non è bastato per renderlo operabile è un altro discorso. Spero che la tua grave affermazione abbia un fondamento. Buona notte
è scritto nella scheda tecnica del chemioterapico e talvolta anche sul bugiardino...
"nonostante le vostre cure, la maggior parte dei vostri pazienti guarirà"
-Luigi Di Bella, a un'assemblea di medici-
Kiarella
Membro
Messaggi: 291
Iscritto il: sab 4 ago 2018, 7:05

Re: EFFICACIA CHEMIOTERAPIA

Messaggio da Kiarella »

Dal momento che non ci sono altre strade per la cura cosa si dovrebbe fare? Certo che la chemioterapia è, sostanzialmente, una botta di nocività però è l'unico trattamento che viene proposto assieme all'eventuale radioterapia.
L'intervento probabilmente è quello che può dare un po' più di speranza però spesso viene preceduto e seguito da chemioterapia.....
Rinforzare il sistema immunitario in modo che le cellule malate vengano aggredite....boh! Ci sono tanti ricercatori ma passi avanti se ne vedono pochi...
Papà ora sei un Angelo: guida i nostri passi
❤️
stalker
Membro
Messaggi: 341
Iscritto il: gio 13 dic 2018, 13:15

Re: EFFICACIA CHEMIOTERAPIA

Messaggio da stalker »

Ciao Kiarella, non è vero che non ci sono altre strade. Ci sono eccome se ci sono, ho iniziato un thread apposta per farne un piccolo elenco in modo che almeno si sappia che esistono. E' vero, sono 50 anni che "si fa ricerca" eppure il cancro ha raggiunto livelli epidemici e la maggior parte purtroppo non guarisce: è il paradigma di cura che non funziona e va completamente cambiato, mi sembra evidente.
"nonostante le vostre cure, la maggior parte dei vostri pazienti guarirà"
-Luigi Di Bella, a un'assemblea di medici-
Alex.cr
Membro
Messaggi: 300
Iscritto il: dom 4 mar 2018, 21:01

Re: EFFICACIA CHEMIOTERAPIA

Messaggio da Alex.cr »

Kiarella ha scritto: ven 18 gen 2019, 0:03 Dal momento che non ci sono altre strade per la cura cosa si dovrebbe fare? Certo che la chemioterapia è, sostanzialmente, una botta di nocività però è l'unico trattamento che viene proposto assieme all'eventuale radioterapia.
L'intervento probabilmente è quello che può dare un po' più di speranza però spesso viene preceduto e seguito da chemioterapia.....
Rinforzare il sistema immunitario in modo che le cellule malate vengano aggredite....boh! Ci sono tanti ricercatori ma passi avanti se ne vedono pochi...
Quelli sono i protocolli, qualche passo in avanti c'è stato (non certo per tutti i tumori) sia in termini di sopravvivenza che di qualità della vita, nonché di tossicità delle chemio,ma in effetti siamo ancora molto lontani dal poter sconfiggere la malattia. Il sistema immunitario chiaramente in tanti casi arriva a non funzionare più perché dovrebbe fare in modo di riconoscere le cellule alterate ed eliminarle, bisogna capire perché succede questo
Solidea
Membro
Messaggi: 917
Iscritto il: gio 31 ago 2017, 18:04

Re: EFFICACIA CHEMIOTERAPIA

Messaggio da Solidea »

La chemio è cancerogena perché la maggior parte delle volte una volta che la finisci recidivi.
All'inizio sembra funzionare, poi il male torna più forte di prima. Ma poi boh, chi risponde qua solitamente è figlio o parente di qualcuno deceduto eppure vi ostinate a parlare di protocolli e tumori dimezzati...
Noi siamo come farfalle che battono le ali per un giorno pensando che sia l’eternità.

Torna a “Tumore al pancreas”