prevenzione e cura alternativa dei tumori

In questa sezione si possono pubblicare tutte quelle discussioni che non trovano collocazione nelle altre stanze.
Lucy_PA
Membro
Messaggi: 134
Iscritto il: mar 13 set 2016, 9:28

Re: prevenzione e cura alternativa dei tumori

Messaggio da Lucy_PA » sab 2 feb 2019, 18:54

Cosa c’è che non va con tè verde? È un antiossidante mi pare. Comunque 1 tazza al die.
Nessun intervento nella mia vita e nemmeno le iniezioni...continuiamo l’elenco? :D

stalker
Membro
Messaggi: 334
Iscritto il: gio 13 dic 2018, 13:15

Re: prevenzione e cura alternativa dei tumori

Messaggio da stalker » sab 2 feb 2019, 20:56

Lucy_PA ha scritto:
sab 2 feb 2019, 18:54
Cosa c’è che non va con tè verde? È un antiossidante mi pare. Comunque 1 tazza al die.
Nessun intervento nella mia vita e nemmeno le iniezioni...continuiamo l’elenco? :D
Se vuoi..cerco solo di riflettere sulle cose. A me il tè non piace, non bevo nemmeno il caffè anche perchè qui dove vivo fa schifo, bevono una brodaglia allungatissima tipo il caffè americano.
Da dove veniva il té che hai bevuto una volta al giorno per quanto tempo? come è stato coltivato? che cosa gli hanno dato per difenderlo da insetti e parassiti? come è stato essiccato e tritato e in quali fabbriche? sono domande senza risposta ovviamente ma è solo per far rilevare che non sappiamo NULLA di quello di cui ci nutriamo ogni giorno...e la cosa un po' mi preoccupa.
Penso sia chiaro che ci sono cose che non vengono dette, basta dare un'occhiata al cielo ogni tanto per capirlo, a meno di non essere completamente fessi....

Solidea
Membro
Messaggi: 840
Iscritto il: gio 31 ago 2017, 18:04

Re: prevenzione e cura alternativa dei tumori

Messaggio da Solidea » dom 3 feb 2019, 18:08

Stalker, ma quindi secondo te del bio ci possiamo fidare?
Noi siamo come farfalle che battono le ali per un giorno pensando che sia l’eternità.

Solidea
Membro
Messaggi: 840
Iscritto il: gio 31 ago 2017, 18:04

Re: prevenzione e cura alternativa dei tumori

Messaggio da Solidea » dom 3 feb 2019, 18:11

Ah mia mamma aveva 380 di colesterolo totale con HDL 150. Secondo l'oncologa ovviamente era a rischio infarto/ictus da un momento all'altro, senza considerare che, se non erro, ci vogliono altri fattori di rischio come per esempio ipertensione (mia madre è ipotesa da sempre...). I trigliceridi tra l'altro erano assolutamente nella norma.
Noi siamo come farfalle che battono le ali per un giorno pensando che sia l’eternità.

stalker
Membro
Messaggi: 334
Iscritto il: gio 13 dic 2018, 13:15

Re: prevenzione e cura alternativa dei tumori

Messaggio da stalker » dom 3 feb 2019, 19:21

Solidea ha scritto:
dom 3 feb 2019, 18:08
Stalker, ma quindi secondo te del bio ci possiamo fidare?
No! e diffidare in particolare quando si legge "equo e solidale" o "equo e sostenibile".
Io poi per principio non compro prodotti che "mi prendono in giro"; esempio da antologia: il miele fatto mischiando mieli Europei e mieli non Europei (=cinesi).
Il miele è da evitare assolutamente a meno di non conoscere personalmente un apicoltore. Tantissimi mieli non contengono miele, ma una melassa colorata col caramello, spesso fatta in Cina o postacci simili; chi ingerisce queste cose sfida veramente la sorte.

Solidea
Membro
Messaggi: 840
Iscritto il: gio 31 ago 2017, 18:04

Re: prevenzione e cura alternativa dei tumori

Messaggio da Solidea » dom 3 feb 2019, 19:25

Noi abbiamo eliminato tutti gli zuccheri, quindi anche il miele...che in realtà non assumevamo nemmeno prima, troppo stucchevole...
del bio made in Italy come per esempio olio e altri alimentari che dici?
Noi siamo come farfalle che battono le ali per un giorno pensando che sia l’eternità.

stalker
Membro
Messaggi: 334
Iscritto il: gio 13 dic 2018, 13:15

Re: prevenzione e cura alternativa dei tumori

Messaggio da stalker » dom 3 feb 2019, 19:30

Solidea ha scritto:
dom 3 feb 2019, 18:11
Ah mia mamma aveva 380 di colesterolo totale con HDL 150. Secondo l'oncologa ovviamente era a rischio infarto/ictus da un momento all'altro, senza considerare che, se non erro, ci vogliono altri fattori di rischio come per esempio ipertensione (mia madre è ipotesa da sempre...). I trigliceridi tra l'altro erano assolutamente nella norma.
380 non significa niente, è come se mi dicessero che sono alto 1 metro e 81 cm e ho i capelli biondi lisci: il che è vero in effetti, ma da questo cosa si può dedurre sul mio stato di salute? niente.
Quello che è pericoloso è avere il sangue non fluido,problemi di coagulazione e roba simile perchè porta a trombi e quindi infarti o ictus.
strano quello che dice l'oncologa perchè con un HDL così alto il rischio cardiovascolare calcolato con quelle ridicole formulette dovrebbe essere basso. Comunque il colesterolo è la materia prima di cui sono fatte le membrane cellulari, è fondamentale per la vita, averlo basso è pericoloso e prendere farmaci per abbassarlo è follia secondo me.
I vantaggi del colesterolo "alto":
http://www.drmaurotamburini.com/mauro-t ... erolo-alto
L'articolo contiene la solita fesseria sulle uova, arriva a conclusioni giuste partendo da un presupposto sbagliato ma tant'è..
fallo leggere a tua madre, magari cambia idea. :)
Ultima modifica di stalker il dom 3 feb 2019, 19:49, modificato 2 volte in totale.

Solidea
Membro
Messaggi: 840
Iscritto il: gio 31 ago 2017, 18:04

Re: prevenzione e cura alternativa dei tumori

Messaggio da Solidea » dom 3 feb 2019, 19:37

Glielo farò leggere senz'altro. Anche perché le statine, oltre a tutti i danni di cui sopra, a lungo andare danneggiano il fegato, con le simpatiche conseguenze che ben conosciamo...
Noi siamo come farfalle che battono le ali per un giorno pensando che sia l’eternità.

stalker
Membro
Messaggi: 334
Iscritto il: gio 13 dic 2018, 13:15

Re: prevenzione e cura alternativa dei tumori

Messaggio da stalker » dom 3 feb 2019, 19:45

Solidea ha scritto:
dom 3 feb 2019, 19:25
Noi abbiamo eliminato tutti gli zuccheri, quindi anche il miele...che in realtà non assumevamo nemmeno prima, troppo stucchevole...
del bio made in Italy come per esempio olio e altri alimentari che dici?
se tua madre ha la pressione bassa da rischiare di svenire, potresti darle un po' di liquirizia tutti i giorni, ovviamente quella pura senza zucchero che si vende in bastoncini rigidi; io ho difficoltà a trovarla qui in nord europa. Sul bio personalmente diffido, compro solo l'olio bio con riportato il nome e l'indirizzo del produttore sull'etichetta e lo pago salato (20-30 euro al litro)

stalker
Membro
Messaggi: 334
Iscritto il: gio 13 dic 2018, 13:15

Re: prevenzione e cura alternativa dei tumori

Messaggio da stalker » gio 7 feb 2019, 13:28

Buongiorno a tutti, leggo grandi slogan propagandistici sul 5G, microonde ad alta frequenza irradieranno ogni angolo delle città con migliaia di microantenne che, potete giurarci, saranno nascoste ovunque e mascherate da oggetti comuni; i limiti di sicurezza saranno elevati di 10 volte quelli attuali: gli effetti sulla salute? chissenefrega, come sempre il popolo fa da cavia: come già visto con vaccini, amianto, benzene, GSM, GPRS, 2G, 3G, 4G, e mille altri casi, il principio di precauzione è andato a farsi benedire e poi così come dimostrare un vanno da vaccini in tribunale è difficilissimo, come si fa a dimostrare un danno da esposizione a microonde?
C'è chi parla di estinzione umana associata al 5G, e tutto questo per cosa? per permettervi di guardare video idioti e metterci il like, o meglio connettere i dispositivi in una enorme rete (la cosiddetta "internet of things"), e utilizzarla per un solo scopo: tenervi sotto controllo.
Attenti alla propaganda, care amiche e cari amici.

 


  • Discussioni correlate
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio
Rispondi

Torna a “Off topic: pensieri sparsi”