prevenzione e cura alternativa dei tumori

In questa sezione si possono pubblicare tutte quelle discussioni che non trovano collocazione nelle altre stanze.
Avatar utente
Staff Aimac
Moderatore
Messaggi: 326
Iscritto il: ven 9 apr 2010, 20:02

Re: prevenzione e cura alternativa dei tumori

Messaggio da Staff Aimac » ven 8 feb 2019, 10:51

Carisissimi,
al di là dei consigli che possono nascere dalla propria esperienza ricordiamo che qualunque prescrizione anche di eventuali integratori vanno comunicati e dati unicamente dai propri medici curanti.
un saluto
Per maggiori informazioni e orientamento gratuito, contatta l'help-line di AIMaC:
- numero verde 840 503579
- numero fisso 06 4825107
- e-mail info@aimac.it
- sito www.aimac.it

Filomena
Membro
Messaggi: 1099
Iscritto il: gio 30 ago 2018, 17:10

Re: prevenzione e cura alternativa dei tumori

Messaggio da Filomena » sab 9 feb 2019, 13:24

Hai perfettamente ragione
Ma tanto fin quando il popolo sta zitto e sta a guardare
Il mondo andrà sempre peggiorando
Ci saranno sempre più interessi politici
Ed economici
Ma nessuno ci dirà mai nulla
Tutti sanno ma nessuno parla
La domanda che mi pongo
Ma queste persone
Non pensa ai figli ai nipoti
Un po' come la terra del fuoco
Gente che ha costruito la propria casa su miniere di rifiuti tossici
Facendo nascere figli e nipoti
E li la vita è molto molto breve

stalker
Membro
Messaggi: 334
Iscritto il: gio 13 dic 2018, 13:15

Re: prevenzione e cura alternativa dei tumori

Messaggio da stalker » sab 9 feb 2019, 14:26

Ciao Filomena, non ho ben capito su cosa mi dai ragione; se è sul 5G, qualche piccola speranza c'è, non so se hai fatto caso al recente calo delle azioni Apple nel mercato Nasdaq, dovuto al fatto che il mercato degli smartphone e dei tablet è ormai stra saturato; se la gente smette di comprare questi dispositivi, che a un esame critico sono oggetti inutili, rallenterà anche l'adozione della nuova rete 5G e si "accontenteremo" del 4G che fa malissimo pure lui ma non ai livelli del 5G.
Se questa gente pensa ai propri figli? beh innanzitutto bisogna vedere se hanno dei figli; apparentemente, no, non ci pensano.
E' gente degenerata a un livello talmente patologico che non c'è più nulla da fare per loro; forse la sola cosa che potrebbe dar loro sollievo dalle loro pene è un proiettile da 9 millimetri nella testa,

stalker
Membro
Messaggi: 334
Iscritto il: gio 13 dic 2018, 13:15

Re: prevenzione e cura alternativa dei tumori

Messaggio da stalker » sab 9 feb 2019, 14:39

Staff Aimac ha scritto:
ven 8 feb 2019, 10:51
Carisissimi,
al di là dei consigli che possono nascere dalla propria esperienza ricordiamo che qualunque prescrizione anche di eventuali integratori vanno comunicati e dati unicamente dai propri medici curanti.
un saluto
d'accordissimo: questo però presuppone che i medici curanti capiscano almeno un pochino di integrazione, cosa su cui preferisco non esprimermi :D

stalker
Membro
Messaggi: 334
Iscritto il: gio 13 dic 2018, 13:15

Re: prevenzione e cura alternativa dei tumori

Messaggio da stalker » lun 11 feb 2019, 20:49

Dears, due veloci notizie che dovrebbero farvi riflettere:

1-la storia di Lorenzo Farinelli, medico che ha raccolto offerte per andare a curarsi negli stati uniti: "I protocolli chemio danno sempre meno risultati. Ho avuto una regressione fisica e ora non cammino più"

continua su: https://www.fanpage.it/la-battaglia-di- ... allestero/
http://www.fanpage.it/

2-La morte di veronesi: è morto di tumore e parrebbe che abbia scelto di non curarsi: curioso che il luminare dei tumori ha scelto di non curarsi vero?

Avatar utente
Franco953
Membro
Messaggi: 3183
Iscritto il: ven 31 lug 2015, 9:57

Re: prevenzione e cura alternativa dei tumori

Messaggio da Franco953 » mar 12 feb 2019, 7:06

Questo significa dare delle notizie tendenziose per mascherare la verità ed è questo che non mi piace.
Veronesi è morto per un tumore a 91 anni.
Stolker tu a 90/91 anni faresti la chemioterapia, radioterapia ecc ?

Franco
“Non è tanto quello che facciamo, ma quanto amore mettiamo nel farlo. Non è tanto quello che diamo, ma quanto amore mettiamo nel dare.”

stalker
Membro
Messaggi: 334
Iscritto il: gio 13 dic 2018, 13:15

Re: prevenzione e cura alternativa dei tumori

Messaggio da stalker » mar 12 feb 2019, 9:08

Franco953 ha scritto:
mar 12 feb 2019, 7:06
Questo significa dare delle notizie tendenziose per mascherare la verità ed è questo che non mi piace.
Veronesi è morto per un tumore a 91 anni.
Stolker tu a 90/91 anni faresti la chemioterapia, radioterapia ecc ?

Franco
io non la farei nemmeno a 20 anni. ma io sono nessuno.
il medico di 34 anni che voleva andare a farsi curare in america è deceduto ieri sera poco dopo che ho scritto il post.
Ultima modifica di stalker il mar 12 feb 2019, 9:13, modificato 1 volta in totale.

Faby76
Membro
Messaggi: 851
Iscritto il: sab 12 mar 2016, 17:04

Re: prevenzione e cura alternativa dei tumori

Messaggio da Faby76 » mar 12 feb 2019, 9:09

Per dovere di cronaca Lorenzo ieri è morto!!!
Papà ti voglio bene, sei la mia vita. Ti penso ogni momento della giornata. PROTEGGIMI

stalker
Membro
Messaggi: 334
Iscritto il: gio 13 dic 2018, 13:15

Re: prevenzione e cura alternativa dei tumori

Messaggio da stalker » mar 12 feb 2019, 9:16

Faby76 ha scritto:
mar 12 feb 2019, 9:09
Per dovere di cronaca Lorenzo ieri è morto!!!
spiace per lui; rip.
La terapia a cui voleva sottoporsi si chiama Car-T e sostanzialmente è un potenziamento del sistema immunitario ottenuto con linfociti modificati; la strategia è quella giusta (secondo il mio modesto punto di vista), invece di massacrare il sistema immunitario come prevedono le cure standard. Quello che guarisce da qualsiasi malattia non è mai la cura, ma è il corpo stesso che si autoripara (quando non viene massacrato ovviamente)

Pattypersempre
Membro
Messaggi: 33
Iscritto il: mer 9 apr 2014, 20:23

Re: prevenzione e cura alternativa dei tumori

Messaggio da Pattypersempre » mar 12 feb 2019, 9:36

Buongiorno. Sono dispiaciuta per Lorenzo, ha combattuto con tutte le armi secondo lui possibili, riposi in pace era solo un ragazzo...Per quanto concerne Veronesi e il suo rifiuto alle cure tradizionali, non mi stupisce.Attualmente moltissimi oncologi evitano la somministrazione di farmaci tossici come i chemioterapici a persone anziane, e per anziane intendo dagli 80 anni in su.E' stato stimato che le sole cure palliative allungano la vita rispetto l'uso di agenti citotossici

 


  • Discussioni correlate
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio
Rispondi

Torna a “Off topic: pensieri sparsi”