T3N1M0

Rispondi
salvo89
Nuovo membro
Messaggi: 1
Iscritto il: gio 7 feb 2019, 15:29

T3N1M0

Messaggio da salvo89 » gio 7 feb 2019, 15:33

Buongiorno a tutti,

sono nuovo nel gruppo. A mio padre, recatosi al pronto soccorso con coliche addominali il 16 gennaio scorso e un blocco intestinale, il 22 gennaio è stato rimosso un K del ceco T3N1M0. I sintomi erano legati all'appendicite infiammata, che ci ha consentito di "aprire" e di vedere che dietro stava crescendo il carcinoma. Il 19 avrà visita dall'oncologo per valutare le terapie. Due linfonodi intaccati e rimossi. I medici (chirurgo e anatomopatologo) sono piuttosto positivi, ma in famiglia siamo preoccupati. Ha reagito bene all'operazione, non ha subito stomizzazione e a parte la guida ha ripreso una vita quasi normale. Gradirei qualche suggerimento da parte vostra. Come vi sembra la stadiazione?Ci fidiamo dei medici o della nostra (tanta) paura? Grazie

Valentina&Sofia
Membro
Messaggi: 263
Iscritto il: mer 6 giu 2018, 14:49

Re: T3N1M0

Messaggio da Valentina&Sofia » gio 7 feb 2019, 22:31

Ciao Salvo, innanzitutto mi dispiace per il tuo papà. Credo che in queste situazioni la fiducia vera i medici sia fondamentale...avere paura è normale, ma bisogna partire da lì, dalla fiducia verso i dottori...aspettate di sentire cosa vi dicono il 19 e quali possibilità vi prospettano. Non abbiate paura a chiedere, a fare tutte le domande necessarie affinché possiate avere meno dubbi. Facci sapere

Gloriana
Nuovo membro
Messaggi: 2
Iscritto il: sab 10 ago 2019, 21:55

Re: T3N1M0

Messaggio da Gloriana » sab 10 ago 2019, 22:31

A me la stessa cosa è capitata con mia figlia di 17 anni. Ricoverata e operata per appendicite acuta dopo un mese dall’operazione mi hanno comunicato che si trattava di un tumore neuroendocrino. Abbiamo fatto pet con gallio e s breve dovrà operarsi e asportare una parte di intestino ovvero effettuare Emicolectomia destra. Mi preoccupa il dopo operazione come sarà la sua vita. Qualcuno ha fatto questa operazione?

Rispondi

Torna a “Tumore al colon-retto”