Tumore al fegato_ interruzione chemio. come ci si puo fidare ad arrendersi?

Rispondi
Lucky061081
Membro
Messaggi: 3
Iscritto il: ven 8 feb 2019, 19:11

Tumore al fegato_ interruzione chemio. come ci si puo fidare ad arrendersi?

Messaggio da Lucky061081 » lun 11 feb 2019, 11:19

salve a tutti, mia madre 64 anni ha scoperto il tumore alle vie biliari /fegato (colangiocarcinoma) 3 mesi fa (novembre2018). si e' operata a dicembre al fegato a detta dei medici era tutto perfettamente riuscita, mia madre era pulita! dopo solo un mese, mia madre avverte di nuovi dolori...andiamo da chirurgo che pero ci ha detto di andare dall oncologo, pero i dolori sempre piu forti e tachipirina non faceva piu niente..cosi andiamo al PS dove fanno TAC e vedono che il tumore era tornato con metastasi e infiltrazione osse. questo era il 21 gennaio, ha fatto una chemio ma visto che dopo il primo dosaggio le piastrine non risalivano e da alcuni esami del sangue che solo loro sanno, hanno deciso di smettere, e ad oggi, 08/02 vogliono dimetterla e mandarla all hospice. ( o a casa) dandole solo pochissimi mesi di vita. Le piastrine sono salite e mia madre non e' mai stata meglio dalle ultime settimane, non ha dolori, cammina, va di corpo ha un bel colorito, come faccio ad essere sicura che sia la scelta migliore? come posso lasciare ogni speranza cosi? puo' esserci una cura alternativa? vi prego io e mia sorella siamo disperate... grazie

Avatar utente
Franco953
Membro
Messaggi: 3193
Iscritto il: ven 31 lug 2015, 9:57

Re: Tumore al fegato_ interruzione chemio. come ci si puo fidare ad arrendersi?

Messaggio da Franco953 » lun 11 feb 2019, 12:29

Ciao Lucky
capisco la situazione in cui vi trovate . Mi spiace per mamma e per le tensioni che state vivendo
Potreste pensare ad un consulto presso un'altra struttura.
Dove abitate ?
Franco
“Non è tanto quello che facciamo, ma quanto amore mettiamo nel farlo. Non è tanto quello che diamo, ma quanto amore mettiamo nel dare.”

Nashira
Membro
Messaggi: 38
Iscritto il: mar 23 gen 2018, 19:15

Re: Tumore al fegato_ interruzione chemio. come ci si puo fidare ad arrendersi?

Messaggio da Nashira » lun 11 feb 2019, 12:40

Ciao Lucky,
sembra che abbiano sospeso la chemio per il valore delle piastrine e con gli ultimi esami del sangue sono salite. Chiedi maggiore chiarezza: che vi dicano perché nonostante una clinica buona vogliono interrompere le terapie.
Non possono prendere certe decisioni senza dare spiegazioni esaustive alla famiglia, anche se è difficile trovare medici che si prendono il tempo di parlare con i pazienti...
Proverei anche un consulto da un'altra parte. Non arrendetevi.

Ribeda
Nuovo membro
Messaggi: 1
Iscritto il: lun 1 apr 2019, 14:48

Re: Tumore al fegato_ interruzione chemio. come ci si puo fidare ad arrendersi?

Messaggio da Ribeda » lun 1 apr 2019, 16:15

Ciao a tutti, viviamo lo stesso problema con papa, abbiamo affrontato trasfusioni , ricoveri ecc .adesso sta bene da 1 settimana ,ma hanno deciso di sospendere la chemio per scadimento delle condizioni cliniche generali , mio padre mangia, è autonomo, non ha dolori ma lo hanno etichettato ! Non ci arrendiamo , provvediamo ad una consulenza in altra struttura.lottiamo cmq da luglio 2018 klatskin non resecabile 69 anni appena compiuti quasi 5 cicli di chemio attiva e appena sospensa ... Siamo devastati .. E ci hanno liquidati con un foglio di dimissione e terapia di supporto (cardiologica poiché soffre da 40 anni di cardiopatia ischemica) è una roccia insomma!!!!!!
Vi seguo

Avatar utente
Franco953
Membro
Messaggi: 3193
Iscritto il: ven 31 lug 2015, 9:57

Re: Tumore al fegato_ interruzione chemio. come ci si puo fidare ad arrendersi?

Messaggio da Franco953 » mar 2 apr 2019, 18:49

Ribeda ciao
In quale ospedale avete previsto di effettuare consulenza e dove abotate?
Franco
“Non è tanto quello che facciamo, ma quanto amore mettiamo nel farlo. Non è tanto quello che diamo, ma quanto amore mettiamo nel dare.”

 


  • Discussioni correlate
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio
Rispondi

Torna a “Tumore al fegato”