Paura per mio Papà... Sintomi tumore al polmone?

In questa stanza è possibile dare parola a ciò che si vive come paziente, familiare, amico, condividendo la propria esperienza ed esprimendo le proprie emozioni in un clima di accoglienza, fiducia e rispetto.
Avatar utente
Sterling
Membro
Messaggi: 35
Iscritto il: ven 8 mar 2019, 9:54

Re: Paura per mio Papà... Sintomi tumore al polmone?

Messaggio da Sterling » ven 8 mar 2019, 22:42

Faby76 ha scritto:
ven 8 mar 2019, 19:19
E se non è tardi? Quindi bando alle ciance occorrono gli accertamenti. Ogni caso è a se e sicuramente ci avrai studiato e potrebbe essere. Quindi non perdere ancora tempo. Tuo padre è giovane e deve vivere ancora tanto. Forza e in bocca al lupo
Proverò a parlare con mia madre...
Anche se verrò preso come paranoico ipocondriaco come al solito...
Se dovesse rivelarsi così, non capisco cosa esistano a fare i medici, visto che il nostro medico di famiglia non si è mai insospettito ne ha consigliato esami approfonditi...
Perdonare gli altri è facile, perdonare noi stessi è il problema.

Filomena
Membro
Messaggi: 988
Iscritto il: gio 30 ago 2018, 17:10

Re: Paura per mio Papà... Sintomi tumore al polmone?

Messaggio da Filomena » sab 9 mar 2019, 9:14

La prima cosa che devi fare
E superare prima la tua paura
Prima la superi
Prima fai qualcosa
E nel caso fosse così
Hai molte più possibilità
Il cancro non aspetta
È veloce
Lascia le paure da parte
E fa qualcosa

Filomena
Membro
Messaggi: 988
Iscritto il: gio 30 ago 2018, 17:10

Re: Paura per mio Papà... Sintomi tumore al polmone?

Messaggio da Filomena » sab 9 mar 2019, 9:17

La tosse non vuol dire assolutamente nulla
Nei fumatori la tosse è cronica
Mio cognato e in cura con una pneumologa
X tosse cronica e Bronchite cronica
Quindi ti auguro di cuore che sia un falso allarme

Avatar utente
Franco953
Membro
Messaggi: 3120
Iscritto il: ven 31 lug 2015, 9:57

Re: Paura per mio Papà... Sintomi tumore al polmone?

Messaggio da Franco953 » sab 9 mar 2019, 10:49

Filomena ha pienamente ragione. La tosse , nella maggior parte dei casi, non significa nulla. Io sono volontario nel reparto di chirurgia toracica di un ospedale milanese. Il tumore al polmone è quasi sempre subdolo . All' inizio non dà alcun sintomo particolare. Alla maggior parte delle persone ricoverate hanno riscontrato il tumore per puro caso in occasione di altri controlli.
Naturalmente, come tutti i tumori, più tardi viene diagnosticato meno aspettative di vita si hanno.
Comunque condivido quanto hanno scritto gli amici che mi hanno preceduto.
Un abbraccio
Franco
“Non è tanto quello che facciamo, ma quanto amore mettiamo nel farlo. Non è tanto quello che diamo, ma quanto amore mettiamo nel dare.”

Avatar utente
Sterling
Membro
Messaggi: 35
Iscritto il: ven 8 mar 2019, 9:54

Re: Paura per mio Papà... Sintomi tumore al polmone?

Messaggio da Sterling » sab 9 mar 2019, 13:58

Franco953 ha scritto:
sab 9 mar 2019, 10:49
Filomena ha pienamente ragione. La tosse , nella maggior parte dei casi, non significa nulla. Io sono volontario nel reparto di chirurgia toracica di un ospedale milanese. Il tumore al polmone è quasi sempre subdolo . All' inizio non dà alcun sintomo particolare. Alla maggior parte delle persone ricoverate hanno riscontrato il tumore per puro caso in occasione di altri controlli.
Naturalmente, come tutti i tumori, più tardi viene diagnosticato meno aspettative di vita si hanno.
Comunque condivido quanto hanno scritto gli amici che mi hanno preceduto.
Un abbraccio
Franco
Associata al calo ponderale però mi crea molti dubbi...
Proprio perchè è asintomatico per anni...
Come tra l'altro quello alla coda del pancreas o al colon...
Ha intenzione di aspettare i 50 anni per fare la colonscopia di screening che ti fanno fare di norma.
Mentre per il resto non se ne cura minimamente.
Forse si sente giovane ad essere dimagrito boh.
Io mo preoccuperei tantissimo a prosciugarmi senza motivi validi...
Ultima modifica di Sterling il sab 9 mar 2019, 14:06, modificato 2 volte in totale.
Perdonare gli altri è facile, perdonare noi stessi è il problema.

Avatar utente
Sterling
Membro
Messaggi: 35
Iscritto il: ven 8 mar 2019, 9:54

Re: Paura per mio Papà... Sintomi tumore al polmone?

Messaggio da Sterling » sab 9 mar 2019, 14:03

Filomena ha scritto:
sab 9 mar 2019, 9:14
La prima cosa che devi fare
E superare prima la tua paura
Prima la superi
Prima fai qualcosa
E nel caso fosse così
Hai molte più possibilità
Il cancro non aspetta
È veloce
Lascia le paure da parte
E fa qualcosa
Mi parlasti del test dei livelli CEA, ora che ci ripenso, ho rovistato tra gli esami di follow up di mia madre, antigene carcinoembrionario, lo fa anche lei ogni tot mesi.
Per fare questo test ci vuole un qualche permesso medico essendo un marker tumorale? O posso anche andare in una clinica privata?
Perdonare gli altri è facile, perdonare noi stessi è il problema.

Filomena
Membro
Messaggi: 988
Iscritto il: gio 30 ago 2018, 17:10

Re: Paura per mio Papà... Sintomi tumore al polmone?

Messaggio da Filomena » sab 9 mar 2019, 16:52

A me li ha prescritto il medico di base

Come prima visita la mia cardiologa mi mandó da un internista
Una visita di 3 ore
E lui senza dubbio
Mi disse le prescrivo il CEA
Se esce positivo si rivolti sotto sopra come un calzino c'è qualcosa che la sta mangiando
Il mio medico disse che era alterato Xche fumavo
Lo rifeci dopo 15 giorni
I valori erano il doppio
Da lì senza dubbio
Total body
E lo stesso giorno
Pneumologa
Credo che in clinica privata
Li puoi fare

Filomena
Membro
Messaggi: 988
Iscritto il: gio 30 ago 2018, 17:10

Re: Paura per mio Papà... Sintomi tumore al polmone?

Messaggio da Filomena » sab 9 mar 2019, 17:09

Sterling
La cosa he ti posso ribadire
Che x quanto possa essere
Un cancro silenzioso
Dopo vari anni si fa sentire
In altri modi
Dopo vari anni di tosse (cronica)
Calo ponderale
Tuo padre ci sarebbe andato con i suoi piedi di corsa dal medico
Il cancro al polmone e
Detto killer
In 7 mesi dalla malattia avevo 3 mesi di vita
Stare qui a cercare sintomi
Simili o cercare di trovare la strada giusta non ti porta da nessuna parte
Ti porta a farti aumentare l'ansia e la paura
Se confronti
Tutti quelli che hanno lo stesso cancro
Ti renderai conto che di
Uguale abbiamo solo il nome
Cancro
Tumore
Adenocarcinoma
Siamo un esercito di soldati
Con lo stesso nome
Ma diverso l'uno dall:altro

Filomena
Membro
Messaggi: 988
Iscritto il: gio 30 ago 2018, 17:10

Re: Paura per mio Papà... Sintomi tumore al polmone?

Messaggio da Filomena » sab 9 mar 2019, 17:12

Trova il coraggio
Fatti aiutare
Portalo da un.medico privato
Ha paura
Dagli x una settimana la valeriana
Rimedi omeopatici
Così si scioglie la paura
E può darsi che ti dice andiamo
Peccato che nessuno di noi lo conosce
E può convincerlo

Avatar utente
Sterling
Membro
Messaggi: 35
Iscritto il: ven 8 mar 2019, 9:54

Re: Paura per mio Papà... Sintomi tumore al polmone?

Messaggio da Sterling » sab 9 mar 2019, 17:16

Filomena ha scritto:
sab 9 mar 2019, 17:09
Sterling
La cosa he ti posso ribadire
Che x quanto possa essere
Un cancro silenzioso
Dopo vari anni si fa sentire
In altri modi
Dopo vari anni di tosse (cronica)
Calo ponderale
Tuo padre ci sarebbe andato con i suoi piedi di corsa dal medico
Il cancro al polmone e
Detto killer
In 7 mesi dalla malattia avevo 3 mesi di vita
Stare qui a cercare sintomi
Simili o cercare di trovare la strada giusta non ti porta da nessuna parte
Ti porta a farti aumentare l'ansia e la paura
Se confronti
Tutti quelli che hanno lo stesso cancro
Ti renderai conto che di
Uguale abbiamo solo il nome
Cancro
Tumore
Adenocarcinoma
Siamo un esercito di soldati
Con lo stesso nome
Ma diverso l'uno dall:altro
Ho letto di persone che hanno scoperto il tumore al polmone già in fase terminale.
Gli adenocarcinomi si dice siano di lento sviluppo e impieghino anni a crescere e dare sintomatologie che spesso poi non sono neanche di tipo respiratorio ma metastatico...
L'unico tipo di tumore polmonare che provoca tosse e sangue nell'espettorato sono quello squamoso(se localizzato nei bronchi centrali) o il microcitoma.
Quindi non riesco a capire perchè i medici spartano l'opinione comune che se hai tosse o non tossisci sangue non hai di che preoccuparti.
Purtroppo manca la prevenzione e si è portato sempre a sottovalutare ogni minima cosa.
Spero vivamente di sbagliarmi e di essere solo ipocondriaco.
Fatto sta che una perdita di peso del genere è preoccupante.
In bocca al lupo anche a te.
Perdonare gli altri è facile, perdonare noi stessi è il problema.

 


  • Discussioni correlate
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio
Rispondi

Torna a “Raccontiamoci”