È passato un mese...

In questa stanza è possibile dare parola a ciò che si vive come paziente, familiare, amico, condividendo la propria esperienza ed esprimendo le proprie emozioni in un clima di accoglienza, fiducia e rispetto.
Rispondi
Veronica81
Membro
Messaggi: 17
Iscritto il: lun 11 mar 2019, 0:59

È passato un mese...

Messaggio da Veronica81 » lun 15 apr 2019, 15:08

È passato quasi un mese da quando babbo non c'è più e io sto ogni giorno peggio..
Ci sono momenti in cui mi sembra quasi che tutto questo è solo un sogno, o meglio un incubo, da cui poi mi sveglierò e tutto tornerà come prima..
A volte mi sembra ancora di sentire la sua voce che mi chiama e è come se mi aspettassi di vederlo arrivare da un momento all'altro..
Non riesco a accettarlo. È come se me ne fossi resa conto solo ora..
Non riesco a non essere arrabbiata con il mondo intero e mi sento tanto sola.
Perché è dovuto succedere questo?
Quando riuscirò a non avere sempre questo peso fisso sul cuore che mi porta a non volere nemmeno alzarmi dal letto?
Ma mi alzo e lo faccio per la mia piccolina di 7 mesi e per la mia mamma che ha perso l'amore della sua vita. Mi alzo e vado avanti, e vivo la giornata quasi come un automa, sforzandomi tantissimo in tutto quello che devo fare.
Quando passerà un pochino?
Aveva solo 63 anni..
In pensione da un anno e mezzo. Poteva godersi la sua nipotina... amava così tanto la vita..

Come si fa a accettarlo?

Avatar utente
Franco953
Membro
Messaggi: 3135
Iscritto il: ven 31 lug 2015, 9:57

Re: È passato un mese...

Messaggio da Franco953 » lun 15 apr 2019, 17:40

Cara Veronica. Il problema non è accettare la morte di un padre!. Come si farebbe ad accettarlo ? Bisogna dare tempo alla nostra mente alla nostra anima di accettare qualcosa di terribile e di triste ma che, nel bene e nel male, fa parte di questa vita.
È una ferita che non potrà mai rimarginare ma , con il tempo, il ricordo del babbo , da dolorosa e struggente diventerà piena di nostalgia.
Sarà un percorso lungo e se capirai di non farcela da sola, allora dovrai farti aiutare
Un abbraccio
Franco
Ultima modifica di Franco953 il lun 15 apr 2019, 22:29, modificato 1 volta in totale.
“Non è tanto quello che facciamo, ma quanto amore mettiamo nel farlo. Non è tanto quello che diamo, ma quanto amore mettiamo nel dare.”

Hope1989
Membro
Messaggi: 69
Iscritto il: mar 25 set 2018, 21:22

Re: È passato un mese...

Messaggio da Hope1989 » lun 15 apr 2019, 21:59

Cara..io come te..poco meno di 1 mese volato via..a 6 mesi dalla diagnosi./63 anni meno di un anno dalla pensione..3 nipotini..una gioia e solarità che tutti amavano..noi 3 piombate nella solitudine e tristezza senza io nostro faro..il nostro super papi..io mi esnto incapace di amare e essere amata..la mia univa gioa sono i miei bambini..il resto..apatia totale..

Valentina&Sofia
Membro
Messaggi: 240
Iscritto il: mer 6 giu 2018, 14:49

Re: È passato un mese...

Messaggio da Valentina&Sofia » ven 19 apr 2019, 22:19

Stesse sensazioni...ho perso la mia mamma 8 mesi fa, aveva 59 anni! Io ero diventata mamma da soli 5 mesi...ho perso tutto perché mia mamma era il tutto per me. Non riesco ad accettarlo, penso continuamente a lei, a quei maledetti mesi, a come stava bene poco prima...e poi penso che ho 32 anni e non la rivedrò per tanto tempo. Penso a mia figlia che non se la ricorderà, non la vivrà...e poi penso e penso ancora. Mi manca, tanto. Mi manca l'aria. Non sono più la stessa, faccio veramente tanta fatica...mi manca e basta

Deboraricci
Membro
Messaggi: 66
Iscritto il: dom 1 lug 2018, 0:49

Re: È passato un mese...

Messaggio da Deboraricci » ven 19 apr 2019, 22:35

È una situazione davvero complicata. Anch’io ho perso papà un mese fa. Che fatica che faceva per respirare... quanta pena mi faceva vederlo soffrire! Purtroppo la vita è fatta così. Queste malattie sono esperienze devastanti. Penso di aver toccato il fondo!!! Speriamo per tutti una risalita migliore. Un saluto a tutti

girina69
Membro
Messaggi: 96
Iscritto il: gio 25 apr 2019, 10:05

Re: È passato un mese...

Messaggio da girina69 » sab 27 apr 2019, 13:05

Cara.. io ho perso mio marito di 54 anni quattro giorni fa dopo nove mesi di sofferenza. L ' altro ieri ho compiuto 50 anni con un dolore atroce dentro. Odio la vita e il destino infame. Ti abbraccio forte Barbara

 


  • Discussioni correlate
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio
Rispondi

Torna a “Raccontiamoci”