Il mostro è tornato o forse non era mai andato via.

In questa stanza è possibile dare parola a ciò che si vive come paziente, familiare, amico, condividendo la propria esperienza ed esprimendo le proprie emozioni in un clima di accoglienza, fiducia e rispetto.
Filomena
Membro
Messaggi: 1037
Iscritto il: gio 30 ago 2018, 17:10

Re: Il mostro è tornato o forse non era mai andato via.

Messaggio da Filomena » mar 7 mag 2019, 16:27

Dai Dolore
Io resto sempre più senza parole
Ma hanno visto che sta figlia
Mangia beve
Esce
Questa è una vera odissea all'italiana
Io sono convinta al mille x mille
Che qualcuno di loro ha sbagliato
E non sanno come uscirne fuori
Ma hanno mai visto un malato oncologico
Terminale che mangia
Che non accusa dolore
Niente di niente
Io faccio davvero fatica e non sono medico x carità
X questo resto allibita
Fosse miracolata
E nessuno l'ha capita
Xche qualcosa che non torna in tutta questa storia ce
Ma se hanno sbagliato
Vanno denunciati tutti x risarcimento danni

Dolore79
Membro
Messaggi: 111
Iscritto il: gio 22 mar 2018, 13:08

Re: Il mostro è tornato o forse non era mai andato via.

Messaggio da Dolore79 » mar 7 mag 2019, 21:10

Filomena ha scritto:
mar 7 mag 2019, 16:27
Dai Dolore
Io resto sempre più senza parole
Ma hanno visto che sta figlia
Mangia beve
Esce
Questa è una vera odissea all'italiana
Io sono convinta al mille x mille
Che qualcuno di loro ha sbagliato
E non sanno come uscirne fuori
Ma hanno mai visto un malato oncologico
Terminale che mangia
Che non accusa dolore
Niente di niente
Io faccio davvero fatica e non sono medico x carità
X questo resto allibita
Fosse miracolata
E nessuno l'ha capita
Xche qualcosa che non torna in tutta questa storia ce
Ma se hanno sbagliato
Vanno denunciati tutti x risarcimento danni
Iris parteeeee
Va in Lombardia dove c'è un ospedale che l'aspetta a braccia aperte.
Non so cosa accadrà , perché comunque visto l'importante versamento pleurico ,un problema c'è ed è stato troppo trascurato.
Siamo nelle mani di Dio
Un paese intero nobilitato ,la croce Rossa ...ognuno ha donato qualcosa
Vi tengo aggiornate e vi abbraccio

Filomena
Membro
Messaggi: 1037
Iscritto il: gio 30 ago 2018, 17:10

Re: Il mostro è tornato o forse non era mai andato via.

Messaggio da Filomena » mer 8 mag 2019, 20:11

Che Dio la protegga
Facci sapere

Dolore79
Membro
Messaggi: 111
Iscritto il: gio 22 mar 2018, 13:08

Re: Il mostro è tornato o forse non era mai andato via.

Messaggio da Dolore79 » mer 8 mag 2019, 23:24

Grazie Filomena in questo momento Iris è ricoverata ,con lei mi a sorella e mio cognato.
Siamo realisti ,una diagnosi c'è.
Grande enigma per il medico /santo ,unico che ha aperto le braccia a mia nipote, il fatto che non è vplausibile come una paziente con tutte queste metastasi non abbia sofferenza significativa.
Domani si inizia da zero.
Nuovo capitolo .
Ma quanta sofferenza ,ma quanto amore però,da tutto il paese ,immagina un viaggio in ambulanza da ieri alle 23 ,fino ad oggi alle 18.
Tutti volontari.
Tutti col cuore.
Che Dio li benedica ,che benefica te Filomena che sei una grandissima donna

Filomena
Membro
Messaggi: 1037
Iscritto il: gio 30 ago 2018, 17:10

Re: Il mostro è tornato o forse non era mai andato via.

Messaggio da Filomena » gio 9 mag 2019, 17:07

Grazie dolore 79
Si ricomincia va bene
Tanta pazienza tanto tanto amore
È il miracolo avviene
Credo in Dio
Vedi la piccola noemi inizia a stare meglio
Tutti pregano x lei
Siamo un paese che farà parlare di sé
Ma siamo in un paese dove la gente è di cuore
Non si ferma
Questo siamo noi gente di cuore

Filomena
Membro
Messaggi: 1037
Iscritto il: gio 30 ago 2018, 17:10

Re: Il mostro è tornato o forse non era mai andato via.

Messaggio da Filomena » gio 9 mag 2019, 17:08

Grazie dolore 79
Si ricomincia va bene
Tanta pazienza tanto tanto amore
È il miracolo avviene
Credo in Dio
Vedi la piccola noemi inizia a stare meglio
Tutti pregano x lei
Siamo un paese che farà parlare di sé
Ma siamo in un paese dove la gente è di cuore
Non si ferma
Questo siamo noi gente di cuore

Jeky
Membro
Messaggi: 3
Iscritto il: gio 20 giu 2019, 10:15

Re: Il mostro è tornato o forse non era mai andato via.

Messaggio da Jeky » gio 20 giu 2019, 10:39

Buongiorno a tutti, è la prima volta che scrivo in questo forum non so neanche se è il posto giusto. Ciò che mi spinge a farlo è la disperazione che provo e che non riesco a condividere quasi con nessuno ad eccezione del mio ragazzo. Mio papà nel 2016 ha avuto un linfoma follicolare al 3 stadio, chemio in DH per sei mesi e vittoria! 2 anni di salute, controllli, felicità.
Faccio una premessa. Io sono un' infermiera e lavoro in day hospital Oncologico e conosco bene questi argomenti.
Un mesetto fa mio papà mi dice che si sente affaticato, dolori alle spalle e suda la notte. Mi dice che ha paura sia il tumore e che già il giorno dopo sarebbe andato a fare gli esami. Il giorno dopo ci rechiamo in PS per tachicardia importante, dispnea, dolore atroce alle spalle... e conferma del ritorno del mostro. in sintesi in 2 settimane ha fatto i vari esami (biopsia, PET) e continui accessi in PS per dolore atroce e sempre rimandato a casa perché bisognava aspettare la biopsia. Alla PET malattia disseminata, immagini paurose. Nel frattempo grazie al medico di casa avevamo impostato una terapia per il dolore molto forte, ho fatto di tutto, chiesto aiuto a chiunque. Un giorno ho portato mio papà al lavoro e si è messo sulla poltroncina e gli abbiamo dato antidolorifici. Io frustata al massimo per non poterlo aiutare, avrei tirato giù l'ospedale pur di aiutarlo! Una sera non ci ho visto più, papà con le gambe improvvisamente gonfie, dolore atroce, stremato. Grazie al medico di base impegnativa di ricovero e sono corsa in PS agguerrita più che mai, se non lo avessero aiutato seriamente sarei impazzita credo! infatti codice rosso lo hanno ricoverato in Ematologia immediatamente.... non riesco neanche a raccontare. 2 giorni dopo ha iniziato la chemio d'urgenza, ventilato con la ventilazione non invasiva. Ha fatto il primo ciclo e per qualche giorno è stato benissimo sembrava un'altra persona. la TAC neanche una settimana fa mostra una riduzione di malattia. Da due giorni i sintomi stanno tornando. la malattia è molto aggressiva. sono passati solo 14 giorni dalla prima chemio e ha ancora i sintomi....oggi fa la TAC e se risulta aumentata domani inizia la chemio in anticipo con un farmaco diverso. Il loro obiettivo è la guarigione, i medici hanno ancora speranza. Mio papà è fortissimo, mangia, parla...ma io ho talmente paura. Mia mamma è in totale negazione e ho io il carico di tutto, lei se non ci sono io non parla con i medici (sembra evitarli), oggi lo ha sentito prima di mettere la maschera della ventilazione (andiamo a trovarlo nel pomeriggio perché siamo entrambe oggi con impegni inderogabili che non aiutano) e mi dice che non st bene ma non sa come va il respiro etc niente di specifico. Ho il carico di tutto e voglio solo che guarisca. è giovane, è il mio principe azzurro e quando mi sposerò senza di lui al mio fianco non riesco neanche a pensarlo.

 


  • Discussioni correlate
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio
Rispondi

Torna a “Raccontiamoci”