L'uomo della mia vita ha perso la sua battaglia

In questa stanza è possibile dare parola a ciò che si vive come paziente, familiare, amico, condividendo la propria esperienza ed esprimendo le proprie emozioni in un clima di accoglienza, fiducia e rispetto.
maddalena
Membro
Messaggi: 1027
Iscritto il: mer 11 giu 2014, 15:05

Re: L'uomo della mia vita ha perso la sua battaglia

Messaggio da maddalena » dom 28 apr 2019, 9:51

Un sentito e infinito abbraccio di vicinanza
a tutti coloro che soffrono . 😘❤️🙏

Filomena
Membro
Messaggi: 1106
Iscritto il: gio 30 ago 2018, 17:10

Re: L'uomo della mia vita ha perso la sua battaglia

Messaggio da Filomena » dom 28 apr 2019, 16:30

Anche a te Maddalena
E non perdere la Speranza
Finché ce vita ce speranza
Un abbraccio

girina69
Membro
Messaggi: 144
Iscritto il: gio 25 apr 2019, 10:05

Re: L'uomo della mia vita ha perso la sua battaglia

Messaggio da girina69 » dom 28 apr 2019, 19:41

Grazie a tutte voi !!!! Solo chi ha sofferto così tanto può capire. Ora mi sono iscritta ad un gruppo elaborazione lutto. Non credo di potercela fare da sola. Ancora non riesco a credere che la terribile realtà che sto vivendo e ' questa. La mia vita senza di lui non vale più nulla. Un abbraccio a tutti e uno schiaffo al destino infame che sembra si accanisca solo verso alcune persone.

Mimetta
Membro
Messaggi: 21
Iscritto il: lun 15 lug 2019, 1:17

Re: L'uomo della mia vita ha perso la sua battaglia

Messaggio da Mimetta » ven 26 lug 2019, 10:13

in queste stanze ci si confronta, ma il dolore rimane nostro, indicibile, inalienabile.
ad una settimana dalla sua dipartita, mi hanno portato dalla psicologa: mi sembrava troppo presto, ma lei cortese e sorridente mi ha detto che non è troppo presto, mi debbo preparare perché il dolore quello vero lo debbo ancora attraversare. adesso sto solo all'ABC; tra una pratica con la banca, un certificato da inviare, il contratto per la luce perenne, ed altre incombenze burocratiche che spettano alla legittima consorte...poi verrà il pantano, l'immobilismo emotivo, gli amici che oramai cominceranno a diradarsi, perché mica puoi stare sempre a piangere in pubblico. mica puoi sempre stare a parlare di lui, magari parliamo delle vacanze o di altro. mentre io sono ferma all'ultimo bacio che ci siamo scambiati, alle ultime parole di conforto reciproco..abbiamo passato l'ultimo mese a confortarci, a dirci cose profonde e nuove, a fissare particolari mai scandagliati prima. la reciproca volontà di proteggerci. ti amo tanto continuavi a dirmi, sta tranquilla va tutto bene, ed io a te: dai che torniamo a casa, poi facciamo fisioterapia e riabilitazione, poi andiamo in vacanza...dal cancro non si va mai in vacanza, te lo porti dentro sempre..siamo stati malati insieme, abbiamo fatto la chemio insieme, ma ora tu sei in un luogo dove io potrò sempre trovarti, mentre io mi arrabatto per dare una parvenza di normalità alla mia vita, che cui sinceramente non so cosa farne. la vita, un bene così prezioso, di cui non so cosa fare...mi prenderesti a schiaffi se potessi, mi diresti forza, alzati e fai da sola le cose che avremmo fatto insieme.. ma non è ancora quel tempo, adesso c'è solo un dolore immenso. ho ancora la tua foto appena morto: eri bellissimo, finalmente sereno dopo tanto dolore, e ti guardo continuamente per ricordarmi quanto hai sofferto e quanto la malattia ti abbia stravolto. sei invecchiato di 20 anni in soli 2 mesi, quando la malattia si è totalmente impossessata di te. e non ho pace. sto nello stadio in cui sono arrabbiata con l'universo intero, e non riesco ancora ad avere pena di me. tua mamma, che ha perso un figlio che adorava, soffre più per me che per te mi dice sempre. ci facciamo certi pianti insieme, mi accoglie teneramente tra le braccia e piangiamo in silenzio. quello è l'unico luogo in cui sento totalmente libera di lasciare andare tutto il dolore che sento. l'unico luogo in cui non debbo trattenere le lacrime.

Faby76
Membro
Messaggi: 854
Iscritto il: sab 12 mar 2016, 17:04

Re: L'uomo della mia vita ha perso la sua battaglia

Messaggio da Faby76 » ven 26 lug 2019, 18:36

Ciao, che dolore dalla perdita di una persona cara!! Dalle tue parole ho potuto immaginare il dolore di mia madre che per non farci soffrire ha sicuramente pianto tanto in segreto. Non posso fare altro che dirti che piano piano riuscirai a convivere con questo dolore che di tanto in tanto esce fuori. Ti mando un forte abbraccio
Papà ti voglio bene, sei la mia vita. Ti penso ogni momento della giornata. PROTEGGIMI

monichella
Membro
Messaggi: 65
Iscritto il: gio 19 apr 2018, 12:36

Re: L'uomo della mia vita ha perso la sua battaglia

Messaggio da monichella » sab 27 lug 2019, 15:24

Stai soffrendo tantissimo ma devi trovare la Forza di reagire Mimetta lui lo vorrebbe ne sonó certa
E poi se Ho capito Bene devi curarti puré tu giusto?
Forza ritrova la tua energía di leonessa e lotta per te e per lui ! Non darla vinta a quel bastardo!!!

girina69
Membro
Messaggi: 144
Iscritto il: gio 25 apr 2019, 10:05

Re: L'uomo della mia vita ha perso la sua battaglia

Messaggio da girina69 » sab 27 lug 2019, 17:34

Circa un mese fa cara Minetta sono andata in un agriturismo di un mio cliente. Un posto meraviglioso dove hanno girato un film di Troisi e Benigni il cui titolo credo racchiuda il nostro stato d ' animo : " Non ci resta che piangere ". Io non credo che il tempo possa lenire una ferita così grande . L ' amore vero si incontra una sola volta nella vita e solo se si è veramente fortunati. Ma dopo tanta fortuna ora il prezzo da pagare è veramente troppo alto

 


  • Discussioni correlate
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio
Rispondi

Torna a “Raccontiamoci”