Diritto alle cure

Rispondi
Ely83
Membro
Messaggi: 9
Iscritto il: ven 23 nov 2018, 16:36

Diritto alle cure

Messaggio da Ely83 » lun 6 mag 2019, 22:13

Ciao a tutti,
Non pensavo si sarebbe arrivati a tanto. Mio padre è ricoverato e i medici non se la sentono di operarlo.
Va benissimo.
Cerco di prenotare a km di distanza in una struttura rinomata. Purtroppo l'appuntamento fissato in libera professione e tra 2 settimane. Mio padre non credo ci arriverà.
L unica alternativa sarebbe un trasferimento dall ospedale in cui e' all' altro per vedere cosa si può fare previo accordo tra 1 due neurochirurghi.
Ma il neurochirurgo che lo ha in cura si rifiuta di prendere i contatti con il neurochirurgo della nuova struttura scelta. Perché a detta sua va contro le.procedure. ora... come ci dobbiamo.comportare??? Lui sta rischiando la vita e peggiorando di ora in ora.
Come posso ovviare a questa situazione? A chi mi posso rivolgere?
Grazie

Avatar utente
Franco953
Membro
Messaggi: 3142
Iscritto il: ven 31 lug 2015, 9:57

Re: Diritto alle cure

Messaggio da Franco953 » mar 7 mag 2019, 13:15

Ti suggerirei di chiedere, all' ospedale in cui siete in cura , la cartella clinica e con quella andare dall' altro oncologo. Non so tuttavia nell' ospedale in cui siete quanto tempo trascorre dalla richiesta.
In alcuni 1 settimana, altri 1 mese
Franco
“Non è tanto quello che facciamo, ma quanto amore mettiamo nel farlo. Non è tanto quello che diamo, ma quanto amore mettiamo nel dare.”

Ely83
Membro
Messaggi: 9
Iscritto il: ven 23 nov 2018, 16:36

Re: Diritto alle cure

Messaggio da Ely83 » mar 7 mag 2019, 18:18

Grazie Franco... L ho chiesta via mail ma ancora nessuna risposta.... comunque l hanno rimandato a casa stasera.... E non è paziente da rimandare.... :(

 


  • Discussioni correlate
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio
Rispondi

Torna a “Tumori cerebrali”