Adenocarcinoma utero

Ross.
Membro
Messaggi: 46
Iscritto il: lun 13 mag 2019, 16:26

Re: Adenocarcinoma utero

Messaggio da Ross. »

valentina22 ha scritto: mar 18 feb 2020, 11:32 Si anche a me la fame pare davvero strana!
Vi dirò..rispetto al mese di novembre/ dicembre dove ha toccato veramente poco cibo, mi sembra anche ingrassata!
LA dottoressa con cui ho parlato la scorsa settimana mi ha consigliato un integratore proprio per i periodi di stress psicofisico e malattia si chiama Euquinax.
Ha iniziato da qualche giorno vediamo come va!
Ross stavo rileggendo il tuo messaggio, anche a noi fino alla tac di ristadiazione non hanno paventato una terapia possibile.
Andiamo avanti di tac in tac attendendo il consulto oncologico.
Fra quanto avrete la TAC?
ha fatto la tac stamattina, venerdì avrà referto e colloquio con l'oncologa. Poi manderò il CD della tac allo IEO per un secondo parere.. speriamo bene. L'ansia è tanta, spero che non ci sia un peggioramento, cadrebbe nello sconforto...
Facci sapere se gli integratori funzionano. un abbraccio
valentina22
Membro
Messaggi: 77
Iscritto il: lun 16 dic 2019, 13:30

Re: Adenocarcinoma utero

Messaggio da valentina22 »

Ciao Ross,
in bocca al lupo per la tac,se ci fosse un peggioramento o comunque un non miglioramento (stabilità) i medici sapranno sicuramente come comunicarlo e darle fiducia, almeno nel mio caso, anche se la situazione è realmente critica e complicata è stato così!
Teniamoci in aggiornamento,
buona giornata
Michelamiki
Nuovo membro
Messaggi: 2
Iscritto il: sab 22 feb 2020, 13:45

Re: Adenocarcinoma utero

Messaggio da Michelamiki »

Ciao Ross, ciao a tutti,
Mi sono appena iscritta e nelle vostre parole mi ci sono riconosciuta a pieno. A mia mamma hanno diagnosticato un tumore all’endometrio al terzo stadio e , ora, nonostante chemio e radio, ha anche le metastasi ai polmoni. A breve ricomincerà la chemio. In questo forum vedo spesso che viene citato lo Ieo, sapete darmi i nomi degli specialisti su questa forma tumorale? vorrei chiedere altri pareri.

Ross, come sta ora la tua mamma?

Un abbraccio virtuale a tutti



quote=Ross. post_id=76459 time=1559252657 user_id=11459]
Ti ringrazio per la tua testimonianza, ti faccio i migliori auguri per tua mamma. Purtroppo per mia mamma è stata confermata la presenza di metastasi nei polmoni, ci hanno consigliato 3 cicli di chemioterapia per vedere se si riducano o vadano via. Sono profondamente addolorata.. so benissimo che a questo stadio le speranze di sopravvivenza sono minime.. vorrei tanto però trovare qualcuno che mi racconti di essere guarita anche quando i medici davano la situazione per disperata...
Ho bisogno di aggrapparmi a una speranza.. provo un dolore che non si può descrivere a parole.

Ancora grazie per la tua risposta.
[/quote]
Ross.
Membro
Messaggi: 46
Iscritto il: lun 13 mag 2019, 16:26

Re: Adenocarcinoma utero

Messaggio da Ross. »

Michelamiki ha scritto: sab 22 feb 2020, 13:55 Ciao Ross, ciao a tutti,
Mi sono appena iscritta e nelle vostre parole mi ci sono riconosciuta a pieno. A mia mamma hanno diagnosticato un tumore all’endometrio al terzo stadio e , ora, nonostante chemio e radio, ha anche le metastasi ai polmoni. A breve ricomincerà la chemio. In questo forum vedo spesso che viene citato lo Ieo, sapete darmi i nomi degli specialisti su questa forma tumorale? vorrei chiedere altri pareri.

Ross, come sta ora la tua mamma?

Un abbraccio virtuale a tutti



quote=Ross. post_id=76459 time=1559252657 user_id=11459]
Ti ringrazio per la tua testimonianza, ti faccio i migliori auguri per tua mamma. Purtroppo per mia mamma è stata confermata la presenza di metastasi nei polmoni, ci hanno consigliato 3 cicli di chemioterapia per vedere se si riducano o vadano via. Sono profondamente addolorata.. so benissimo che a questo stadio le speranze di sopravvivenza sono minime.. vorrei tanto però trovare qualcuno che mi racconti di essere guarita anche quando i medici davano la situazione per disperata...
Ho bisogno di aggrapparmi a una speranza.. provo un dolore che non si può descrivere a parole.

Ancora grazie per la tua risposta.
[/quote]
Ciao Michela, benvenuta, ti abbraccio forte virtualmente. Condivido il tuo dolore, da maggio non ho fatto altro che cercare su internet storie di speranza, di chi è davvero riuscito a bloccare le metastasi con la chemio per lunghi anni, e ne ho trovate, davvero poche,ma esistono mi sono aggrappata con ogni forza ai racconti di queste persone le cui metastasi si sono stabilizzare o necrotizzate sperando che anche mia mamma potesse fare parte di questo gruppo fortunato ma purtroppo pare che non sia così. Ha finito tutti i cicli di chemioterapia previsti e la pet ha rivelato ancora presenza di metastasi nei polmoni. Lunedì ritirerà il referto della TAC e sapremo se sono della stessa dimensione o sono cresciute. Lei continua a stare assolutamente benissimo. Solo negli ultimi giorni la trovo un po' gonfia e non saprei capire il motivo.
Allo ieo ci ha seguito Maggioni che pare sia il massimo esperto di tumori all'endometrio, ma è ginecologo. Se vuoi sentire il parere di un oncologo non saprei chi consigliarti. Noi ora ci teniamo in contatto con un'altra ginecologa che è il referente ieo per la Sicilia e che chiede consulto per noi alla loro equipe di oncologi e ci dà consigli per email.

Ti abbraccio forte Michela, non perdiamo le speranze.
Michelamiki
Nuovo membro
Messaggi: 2
Iscritto il: sab 22 feb 2020, 13:45

Re: Adenocarcinoma utero

Messaggio da Michelamiki »

Grazie Ross, non sai quanto ti sento vicina. Stiamo incassando il colpo, senza mai perdere la speranza, perchè sembra tutto troppo brutto per essere vero. Spero che la tac che ritirerete domani dia un segnale di stabilizzazione, lo spero tanto per voi. Lei ricomincerà la chemio a breve e spero che riesca a ridurre le dimensioni delle metastasi.

Tienimi aggiornata se ti va, io faró lo stesso.
Un abbraccio grande
valentina22
Membro
Messaggi: 77
Iscritto il: lun 16 dic 2019, 13:30

Re: Adenocarcinoma utero

Messaggio da valentina22 »

Ciao Michela,
prova a contattare IEO via mail o via telefono, saranno loro ad indirizzarti o almeno con me hanno fatto così.
Per un altro consulto invece ci ha indirizzati il medico di base!
Un saluto a tutte, oggi seconda infusione di fluoracile per mamma, speriamo i valori siano ok!
Valentina
Ross.
Membro
Messaggi: 46
Iscritto il: lun 13 mag 2019, 16:26

Re: Adenocarcinoma utero

Messaggio da Ross. »

Buongiorno ragazze, purtroppo per noi cattive notizie.
La tac rileva aumento delle metastasi e ingrossamento del linfonodo ilare polmonare (13mm).
È iniziato tutto a maggio quando abbiamo scoperto tumore endometrio di 9 cm e metastasi polmonari di 6 mm. Ha fatto 5 cicli di chemioterapia che hanno ridotto sia il tumore principale che le metastasi (tumore da 9 cm a 3 cm e metastasi da 6 mm a 4 mm). Ad ottobre vista la notevole riduzione del tumore è stata operata all'IEO con resezione totale del tumore, di utero, ovaie e linfonodi, poi ha ripreso la chemioterapia con altri 3 cicli. Ora, a conclusione dei totali 8 cicli di chemioterapia con carboplatino e taxolo (5prima dell'intervento e 3 dopo) le metastasi risultano arrivate addirittura a 8 mm, evidentemente la chemioterapia ha fatto effetto fino a un certo punto e poi non ha più funzionato, così le metastasi hanno ripreso a crescere. A questo si aggiunge l'ispessimento del linfonodo polmonare.
Il referto della TAC mi ha buttata di nuovo nello sconforto, come aver scoperto di nuovo notizia di condanna a morte. Non posso credere che questa malattia la distruggerà... soprattutto perché per il momento è del tutto asintomatica. Lei sta benissimo, dopo aver rimosso l'utero è tornata quella di sempre.
valentina22
Membro
Messaggi: 77
Iscritto il: lun 16 dic 2019, 13:30

Re: Adenocarcinoma utero

Messaggio da valentina22 »

Buongiorno Ross,
non demoralizzarti!

Attendete di parlare con i medici e capire se c'è una nuova via da seguire, è già cosa positiva che lei si senta benissimo,purtroppo per esempio per mia mamma non è così ( ma siamo comunque speranzosi e cerchiamo di infonderle fiducia anche se la situazione è complicatissima)non ci siamo arresi e alla ripresa della malattia quando le hanno proposto di cambiare terapia ha accettato con tutte le forze che poteva avere!
Avete già portato gli esami all'oncologo?
Vi saluto !

Valentina
Ross.
Membro
Messaggi: 46
Iscritto il: lun 13 mag 2019, 16:26

Re: Adenocarcinoma utero

Messaggio da Ross. »

Abbiamo parlato con l'oncologa di Catania che ha confermato una ripresa della malattia solo leggendo il referto della tac (scritto in modo assolutamente troppo generico e sintetico, privo di informazioni circa il numero e la collocazione delle metastasi) e poi ci stava per mandare a casa senza alcuna indicazione, ma solo con un "restiamo a guardare"! Mia mamma allora ha insistito dicendole che allo IEO ci avevano prospettato l'ipotesi di radioterapia per attaccare le metastasi ai polmoni. Lei in un primo momento ha reagito con stupore perché fino a un momento prima aveva detto che la radioterapia non era indicata, ma poi alla notizia che lo IEO è invece favorevole alla radioterapia per il suo caso ha risposto dicendo che avrebbe guardato il CD della tac personalmente per capire quante sono le metastasi e dove si trovano. Questo significa che lei ci stava mandando via senza nemmeno essersi accertata della posizione e del numero di queste metastasi!!! L'ha data per spacciata dal primo momento che l'ha vista e non si stava impegnando minimamente a cercare una strategia per lei! Ovviamente c'è differenza tra avere il polmone pieno di metastasi e averne solo un paio!!Ma lei ha dato per scontato che non ci fosse niente da fare senza nemmeno controllare le immagini della tac! Il risultato è che qualche giorno dopo ci ha chiamati per dirci che in effetti le metastasi sono 3: una di 8mm in progressione, una di 6 stabile e una tumefazione ilare di 13 mm e che la situazione permette di fare radioterapia! Se mia mamma non le avesse detto che i medici dello IEO avevano consigliato radioterapia lei non le avrebbe fatto nulla!!
Ora stiamo aspettando di ricevere notizie dal radioterapista, nel frattempo per me, dopo un primo momento di rabbia per la negligenza dell'oncologa, uno di speranza per aver capito che c'è ancora una strada da percorrere per lei, adesso sono piombata nel terrore perché leggendo notizie sul forum ho letto di effetti collaterali terribili per la radioterapia (costole lesionate, perforazione dell'esofago, recidive in altri organi...). Ora non so più se essere felice di avere questa chance o di essere terrorizzata per i possibili effetti collaterali che può provocare. Non so più se i benefici di una radioterapia sono maggiori dei rischi.
Qualcuno ha esperienza con la radioterapia?
Ultima modifica di Ross. il mar 3 mar 2020, 23:44, modificato 1 volta in totale.
Ross.
Membro
Messaggi: 46
Iscritto il: lun 13 mag 2019, 16:26

Re: Adenocarcinoma utero

Messaggio da Ross. »

Valentina, tua mamma ha ripensato all'idea di farsi aiutare da uno psicologo?
 


  • Discussioni correlate
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio

Torna a “Tumore all'utero”