Incubo

In questa stanza è possibile dare parola a ciò che si vive come paziente, familiare, amico, condividendo la propria esperienza ed esprimendo le proprie emozioni in un clima di accoglienza, fiducia e rispetto.
Arianna1521
Membro
Messaggi: 12
Iscritto il: mer 15 mag 2019, 2:42

Re: Incubo

Messaggio da Arianna1521 » gio 16 mag 2019, 6:40

Mio padre se n’è andato. Ieri si è sdraiato e sembrava si fosse addormentato, poi l’ossigeno ha cominciato a scendere drasticamente ma lui continuava a “dormire” beato. Alle 22:30 il medico ha dichiarato la morte cerebrale. Il suo cuore forte ha continuato a battere per quattro ore mentre lui sembrava continuasse a dormire. Poi ha smesso di respirare, in pace, sereno. Io sono letteralmente distrutta e sto male, malissimo, ma so che adesso ha smesso di soffrire e credo che finalmente sia andato in un posto meraviglioso, sicuramente migliore di questo mondo infame. Ciao papà. So che non mi hai lasciato. Ti amo

thegoodguy
Membro
Messaggi: 84
Iscritto il: lun 22 apr 2019, 19:27

Re: Incubo

Messaggio da thegoodguy » gio 16 mag 2019, 7:18

Ciao Arianna, ma sicuramente è in un posto migliore di questo, sarà insieme a tutte le nostre persone più care che abbiamo perso, e ti guarderà dall’alto e ti proteggerá (e te lo dice uno che non é credente, ma in qualcosina credo..). Ti faccio le mie condoglianze, e ti abbraccio forte forte! Siamo qua tutti pronti ad ascoltarti per qualsiasi cosa.
Un sincero abbraccio
-Andrea
Mamma ti amo, ti sento sempre vicina a me.

fraio
Membro
Messaggi: 11
Iscritto il: mer 10 apr 2019, 17:19

Re: Incubo

Messaggio da fraio » gio 16 mag 2019, 9:42

Arianna mi sembra di rileggere i miei pensieri di quel giorno. Io credo che 'miglior' vita non sia solo un modo di dire. Ti abbraccio stretta

monichella
Membro
Messaggi: 75
Iscritto il: gio 19 apr 2018, 12:36

Re: Incubo

Messaggio da monichella » gio 16 mag 2019, 10:28

Ciao Arianna un forte caloroso abbraccio
Adesso vegliera' su di Voi fatevi Forza stringetevi te tua sorella e tua mamma.

moni1
Membro
Messaggi: 1286
Iscritto il: mar 25 nov 2014, 10:55

Re: Incubo

Messaggio da moni1 » gio 16 mag 2019, 11:16

ti abbraccio forte, adesso sono poche le parole che ti possono alleviare il tuo dolore....

girina69
Membro
Messaggi: 258
Iscritto il: gio 25 apr 2019, 10:05

Re: Incubo

Messaggio da girina69 » gio 16 mag 2019, 13:39

Un abbraccio fortissimo. Io ci sono appena passata con l ' amore più grande della mia vita . L ' unica consolazione ? Che abbiano smesso di soffrire. Non è colpa nostra se esistono malattie così terribili ma del destino infame e crudele.

Ewa
Membro
Messaggi: 38
Iscritto il: mar 26 feb 2019, 18:04

Re: Incubo

Messaggio da Ewa » gio 16 mag 2019, 14:35

Ciao Arianna , mi sono messa a piangere leggere il tuo post. Mio marito (50 anni) se n’è andato nello stesso modo . L’unica cosa mi consola che non ha sofferto. Oggi sono 3 mesi che manca è il dolore è atroce... ti abbraccio.
Spero che c’è la spiegazione a tutta questa sofferenza 😞
Non c'è vita dove c'è dolore
Non c'è strada se non passi tu
Se ti porti l'aria che respiro non respiro più

Filomena
Membro
Messaggi: 1220
Iscritto il: gio 30 ago 2018, 17:10

Re: Incubo

Messaggio da Filomena » ven 17 mag 2019, 16:33

Arianna
Un grandissimo abbraccio
Sicuramente da lassù ti sta sorridendo sereno

Kiarella
Membro
Messaggi: 258
Iscritto il: sab 4 ago 2018, 7:05

Re: Incubo

Messaggio da Kiarella » ven 17 mag 2019, 16:50

Arianna hai ragione...finché non si vive la terribile esperienza nell'intimo familiare non si comprende appieno la sofferenza e quanto tutto sta attorno. Come giustamente dici, tuo padre non ti ha lasciata, è con te ogni momento ...❤

Kendra
Membro
Messaggi: 32
Iscritto il: gio 16 ago 2018, 15:24

Re: Incubo

Messaggio da Kendra » mer 22 mag 2019, 1:08

Carissima Arianna,
leggere il tuo post mi ha riportato indietro di due mesi, quando il mio papà ha cominciato a peggiorare drasticamente. Lui purtroppo non ce l’ha fatta, si è spento dopo una settimana che gli avevano messo l’ossigeno, ma ha lottato per due anni come un leone. L’unica consolazione è che le sue sofferenze non si sono protratte troppo a lungo nell’ultimo periodo, era imbottito di morfina e circondato dal nostro amore fino all’ultimo respiro. Fagli sentire che ci sei, non fargli perdere la speranza per quanto sia difficilissimo mascherare tutta la tua disperazione e tristezza in questi momenti terribili. Però sappi che tutti noi siamo qui per darti il nostro supporto, non sei sola piccola Arianna. Se vuoi scrivimi in privato. Ti abbraccio forte forte

 


  • Discussioni correlate
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio
Rispondi

Torna a “Raccontiamoci”