Da sola a 32 anni

In questa stanza è possibile dare parola a ciò che si vive come paziente, familiare, amico, condividendo la propria esperienza ed esprimendo le proprie emozioni in un clima di accoglienza, fiducia e rispetto.
girina69
Membro
Messaggi: 143
Iscritto il: gio 25 apr 2019, 10:05

Re: Da sola a 32 anni

Messaggio da girina69 » dom 9 giu 2019, 17:03

Ciao Filomena ….il problema non è avere il desiderio di rifarsi una vita.
Io stessa se fossi morta non vorrei mai vedere mio marito lasciarsi andare e morire di dolore. Mai . Sarebbe solo egoismo.
Ma frasi come " sei giovane e ti rifarai una vita" pronunciata da un mio amico tre giorni fa preferiscono profondamente.
Quella frase non solo non mi ha dato conforto ma ha contribuito a farmi stare ancora piu' male.
Sono frasi banali e di circostanza ma che personalmente mi irritano molto. Come mi irrita molto chi chiede spiegazioni e dettagli sulla malattia di mio marito. Poi è chiaro che chi non prova questo dolore sulla propria pelle forse non è neanche in grado di capire
e non possiamo aspettarci conforto da tutti.
Siamo esseri umani.
ti abbraccio
B

stellastella
Membro
Messaggi: 345
Iscritto il: dom 10 gen 2016, 22:43

Re: Da sola a 32 anni

Messaggio da stellastella » dom 9 giu 2019, 23:01

Girina io ho notato che chi ha attraversato il nostro stesso percorso e nemmeno tanti anni fa dimentica e parla a sproposito

girina69
Membro
Messaggi: 143
Iscritto il: gio 25 apr 2019, 10:05

Re: Da sola a 32 anni

Messaggio da girina69 » lun 10 giu 2019, 11:55

Stellastella hai ragione . Fortunatamente ho incontrato anche persone che con il loro silenzio mi hanno dato piu' conforto di chi parla a sproposito. Un abbraccio B

Filomena
Membro
Messaggi: 1106
Iscritto il: gio 30 ago 2018, 17:10

Re: Da sola a 32 anni

Messaggio da Filomena » lun 10 giu 2019, 16:40

Ciao Girina
Sapesse come urtano a me
Certe frasi fatte e cavolate a sproposito di chi non sa neanche il significato di questa parola
O di gente che ti affossa x l'ignoranza
Non è bello sentirsi dire
I panni x le persone anoressiche non stanno qui
Cosa le rispondi
Non auguro il male a nessuno
Ma le ho detto
Se l'anoressia viene presa in tempo e ce tanta forza di volontà
Si può uscire fuori
Non auguro né a le e neanche a chi lei vuole del male in anoressia così
Tutti hanno da dire qualcosa
Ma tutti non sanno che cavolo dire
Quindi di persone che parla a vanvera
Ehh quante ne troverai vivi il tuo dolore
Senza dar peso a ciò che senti
Ti fa ancora più male
Chi ti amava e sta lassù
Conosce il tuo cuore e sa come esserti accanto
Un abbraccio

 


  • Discussioni correlate
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio
Rispondi

Torna a “Raccontiamoci”