Da sola a 32 anni

In questa stanza è possibile dare parola a ciò che si vive come paziente, familiare, amico, condividendo la propria esperienza ed esprimendo le proprie emozioni in un clima di accoglienza, fiducia e rispetto.
Annamaria87
Membro
Messaggi: 4
Iscritto il: gio 18 gen 2018, 19:50

Da sola a 32 anni

Messaggio da Annamaria87 » ven 7 giu 2019, 17:44

Salve a tutti. Ho scritto qualche tempo fa x mio marito, affetto da metastasi alla parotide e circa 8 anni di chemio e radio. Purtroppo l amore della mia vita è mancato circa un mese fa, in seguito a complicazioni della chemio che stava facendo e il mondo mi è crollato addosso. Mi ritrovo ad essere vedova a 32 anni, sola, senza figli, con la gente che sembra non capire, che continua a dire che cos o giovane e dovrò rifarmi una vita. Il dolore sembra inesorabile: ci sono giorni che vorrei solo sprofondare, chiudere gli occhi e seguirlo, così da non provare tutta questa sofferenza. Era tutto il mio mondo, la mia roccia. Quando avevo qualche problema mi bastava appoggiarmi a lui... Ora a chi mi appoggio? So che non sarebbe orgoglioso di queste mie parole, so che non vorrebbe vedermi in preda alla desolazione e tristezza perché non è quello che mi ha insegnato lui. Ma il dolore sembra essere troppo e il vuoto incolmabile...

Valentina&Sofia
Membro
Messaggi: 239
Iscritto il: mer 6 giu 2018, 14:49

Re: Da sola a 32 anni

Messaggio da Valentina&Sofia » ven 7 giu 2019, 19:10

Annamaria non ci sono parole...sono addolorata dalla situazione che stai vivendo e non trovo parole per esprimere quel che vorrei. Ti sono vicina

Cedricnick
Membro
Messaggi: 8
Iscritto il: gio 28 feb 2019, 22:18

Re: Da sola a 32 anni

Messaggio da Cedricnick » ven 7 giu 2019, 22:43

Annamaria un abbraccio forte!ora è troppo presto per pensare a quello che dice e pensa la gente...il dolore prevale su tutto e tu devi solo concentrarti e lavorare su te stessa

Miccy
Membro
Messaggi: 40
Iscritto il: mer 6 mar 2019, 23:24

Re: Da sola a 32 anni

Messaggio da Miccy » sab 8 giu 2019, 0:03

Cara Annamaria anche io mi ritrovo sola, da quando a gennaio di quest’anno il mio amore mi ha lasciato....sono sola a dover crescere due bimbi di 8 e 11 anni, due bimbi che sono la mia forza ma anche il mio dolore più grande quando guardo i loro occhi pieni di dolore quando mi parlano del loro papà ....devo andare avanti per loro, cercare di non crollare ma è dura, la vita si ferma e tu non fai altro che guardare indietro perchè quella era la tua vita, non quella di adesso,non questo dolore insopportabile ....le parole di conforto di molte persone ti sembreranno inutili e a volte stupide, poi arriverà quel momento che troverai quelle persone che ti capiscono e troveranno le parole che ti aiuteranno a sopravvivere, io le ho trovate proprio in questo forum, due donne splendide che hanno passato il mio stesso dolore e che sanno leggermi dentro perché siamo unite dall’immenso amore che proviamo per i nostri amori.
Un abbracccio

girina69
Membro
Messaggi: 95
Iscritto il: gio 25 apr 2019, 10:05

Re: Da sola a 32 anni

Messaggio da girina69 » sab 8 giu 2019, 0:56

Tesoro... Vorrei solo dirti che non sei sola.. anch'io ho perso mio marito giovane ad aprile. E stasera mentre fuori ci sono i fuochi di artificio io sono qui a piangere. Chi ti dice che sei ancora giovane e puoi rifarti.una vita non ha capito nulla. L ' amore vero si incontra solo una volta nella vita se si è fortunati. Non ci sono parole purtroppo. Ma non sei sola in questa immane tragedia. Ti abbraccio forte mentre piango

Solidea
Membro
Messaggi: 792
Iscritto il: gio 31 ago 2017, 18:04

Re: Da sola a 32 anni

Messaggio da Solidea » sab 8 giu 2019, 8:48

Io invece sono sicura che un giorno vi innamorerete di nuovo, quando il vostro cuore e la vostra mente saranno predisposti a farlo.
Un forte abbraccio a voi tutte
Noi siamo come farfalle che battono le ali per un giorno pensando che sia l’eternità.

Ewa
Membro
Messaggi: 25
Iscritto il: mar 26 feb 2019, 18:04

Re: Da sola a 32 anni

Messaggio da Ewa » sab 8 giu 2019, 11:25

Cara Solidea non so che lutto hai vissuto tu , perdonami ma mi sa che non capisci minimamente il dolore che stiamo vivendo. Per me quello che dici è un insulto all’amore eterno che io ho giurato a mio marito. Sono proprio le battute come le tue( che a te sembrano giuste ), che sento ogni giorno e mi feriscono da morire .
Per la gente che non ha mai vissuto un amore così forte come il mio è normale sposarsi altre volte Sostituire un marito con altro per molti sarebbe una soluzione ma la vita non funziona in questo modo.
Io sono diversa. Chiamami una aliena . Io non ho bisogno di nessuno .
L’amore eterno che c’è oltre la morte si puo’ trasformare benissimo in qualcosa di più bello, non per forza sostituirlo con un’altra persona. Un esempio :fare volontariato: aiutare più bisognosi . Sono del parere che chi non ha mai perso un amore così forte come il mio non si può asserire alcunché , perché fa solo i danni .
Ti cito Un ragazzo che poco tempo fa c’era qui sul forum , ma purtroppo la sua fragilità lo ha portato a togliersi la vita non sopportando l’assenza della moglie :
“La gente purtroppo, (o per fortuna per loro )non solo non immagina il dolore che proviamo , ma certe volte per tirarci creano danni peggiori...ci buttano ancora più giù . Anche io penso che l’amore della nostra vita è uno , non penso ad un domani con un’altra persona, ma soprattutto io e lui ci siamo giurati AMORE ETERNO , e che niente, neanche la morte ci avrebbe separato.”
Questo messaggio dice tutto.
A volte per supportare una persona in lutto basta anche il silenzio.
Per te invece cara Annamaria ho un consiglio; trovati le persone che provano il tuo stesso dolore che ti possono aiutare in questo percorso e preparati alle battute inopportune della gente. Io qui ho trovato 2 angeli; girina e miccy . Parlando con loro mi sembra parlare con lo specchio . Stesso dolore insopportabile e lo stesso amore eterno che proviamo per nostri mariti .Cara Annamaria Ti abbraccio immensamente ❤️

Solidea
Membro
Messaggi: 792
Iscritto il: gio 31 ago 2017, 18:04

Re: Da sola a 32 anni

Messaggio da Solidea » sab 8 giu 2019, 11:54

Cara Ewa, probabilmente a te sarò sembrata sgradevole ma tu, credimi, con la tua risposta lo sei stata mille volte di più. Primo perché come io di te non so niente altrettanto lo si può dire di te nei miei confronti, due perché la mia non era una battuta ma una mia profonda convinzione (e anche un augurio, se vogliamo) che qua sul forum ovviamente è da prendere come una semplice opinione, con la quale essere d'accordo o meno. Certo che se alla gente, che vive comunque ogni giorno altre disgrazie (e che magari nemmeno racconta...), rispondi sempre in questo modo non stupirti se cominceranno ad isolarti. Ah, già, ma tu non hai bisogno di nessuno...beata te.
Molti fuggono la sofferenza portata dalla malattia, è vero, ma altrettanti fuggono da chi, come te, accusa gli altri di poca comprensione quando invece si tratta di punti di vista differenti. Il "poverina" da me non lo leggerai mai.
Buona vita, che te devo dì
Noi siamo come farfalle che battono le ali per un giorno pensando che sia l’eternità.

Serenaalice
Membro
Messaggi: 21
Iscritto il: lun 21 gen 2019, 22:57

Re: Da sola a 32 anni

Messaggio da Serenaalice » sab 8 giu 2019, 12:19

Ciao anche io sto combattendo con mio marito per un tumore al polmone metastatico purtroppo so quello Ke dovrò affrontare in futuro e già mi manca l aria...io lo amo molto 15 anni di vita passati insieme meravigliosi...so ke il dolore all inizio sarà insopportabile , ma il mio cuore non si deve inaridire e anche se dovrò aspettare anni non mi precludo il fatto ke un giorno tornerò ad amare e questo non significa "sostituire"o tradire mio marito lui resterà con me per sempre ...sono giovane ho 40 anni la vita è imprevedibile e l ho capito bene niente è scontato e a volte ti riserva anche cose belle non solo dolore ...non può essere finita qui non si può pensare di soffrire per il resto dei miei giorni devo poter pensare ke un giorno ritroverò un po' di serenità e perché no anche con un altra.persona vicino....

girina69
Membro
Messaggi: 95
Iscritto il: gio 25 apr 2019, 10:05

Re: Da sola a 32 anni

Messaggio da girina69 » sab 8 giu 2019, 12:52

Cara Ewa sono d'accordissimo con te . L'amore vero quello puro , è eterno e va oltre la vita.
Non posso che ricordare Audarex un membro di questo gruppo che si è tolto la vita perché aveva perso l'amore della sua vita pochi giorni prima di mio marito nello stesso ospedale.
Io ho conosciuto benissimo Audarex ci siamo visti e parlati tantissime volte sia al telefono che dal vivo .
L'ultimo messaggio prima di lanciarsi dal nono piano dell'ospedale in cui era stata ricoverata la moglie l' ha mandato a me .
E sai perché ? Perché i messaggi come i tuoi Solidea lo irritavano profondamente , e lo spingevano ad allontanarsi da tutto e tutti.
Perché la gente continuava a ripetergli che era giovane ( 30 anni ) e si sarebbe rifatto una vita. Io capisco che tu abbia scritto quella frase in buona fede ma credimi per alcune persone quelle frasi uccidono piu' del silenzio.
Io non giudico male chi riesce a rifarsi una vita ognuno è libero di vivere la vita come meglio crede ma evidentemente o non ha mai amato profondamente il proprio marito/ moglie o riesce a cancellare dalla mente tutto l'amore che provava. Penso sia l'unica spiegazione. Per me è come sostituire un figlio …...morto un figlio se ne concepisce un altro per sostituire la perdita ed il dolore lacerante. Mi dispiace ma io ho un'altra visione dell'amore. Questo non significa che la mia vita non continuera' . Purtroppo io non avro' mai il coraggio di togliermi la vita. Anche se come diceva Audarex ci vuole piu' coraggio a rimanere qui che ad uccidersi. Mi dispiace tantissimo per te Serenalice so perfettamente quello che stai provando…...ma non mi capacito di come tu possa gia' pensare ad un amore futuro con tuo marito ancora vivo. Perdonatemi se ho scritto qualcosa che vi ha offeso ma credo anche in onore dell'amore che provo per mio marito e di Audarex che fosse doveroso esprimere il mio pensiero. Un abbraccio a tutte Barbara

 


  • Discussioni correlate
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio
Rispondi

Torna a “Raccontiamoci”