14 giorni dopo di te

In questa stanza è possibile dare parola a ciò che si vive come paziente, familiare, amico, condividendo la propria esperienza ed esprimendo le proprie emozioni in un clima di accoglienza, fiducia e rispetto.
Solidea
Membro
Messaggi: 881
Iscritto il: gio 31 ago 2017, 18:04

Re: 14 giorni dopo di te

Messaggio da Solidea » mar 10 set 2019, 19:40

girina69 ha scritto:
mar 10 set 2019, 19:33
Solidea ha scritto:
mar 10 set 2019, 19:04
Purtroppo il fatto che si tratti di un evento naturale non lo rende meno doloroso, infatti per molti figli rimane un trauma non indifferente.
Ho letto la tua storia. Non sono intervenuta perché a parte le solite frasi di circostanza che non ti avrebbero dato nessun sollievo, non avrei saputo che altro dire. Il dolore e la sofferenza sono sempre ingiusti e inaccettabili per chi ama.



Hai dato dell 'ipocrita a Mimetta , mi hai detto che non sono nessuno. Hai detto a Ewa di levarsi dalle scatole e a Luca di leggere meglio perché. non ha capito nulla della discussione . Con questo tuo modo di porti pensi di comprendere il dolore altrui ? Mah... Penso e spero che tutto quello che scrivi sia dettato dalla rabbia e dalla disperazione altrimenti davvero non comprendo questi tuoi interventi cosi pieni di astio.
Le mie non sono mai risposte gratuite e tu sei davvero meschina nel cercare di impaludare le acque per far passare me da cattiva.
Sembri la pettegola di paese che cerca di mettere zizzania a tutti i costi, passando un po' di qua e un po' di là a seconda di dove tira il vento.
Non sono nè disperata né arrabbiata, sicuramente potrei evitare di rispondere a certe provocazioni ma ci devo lavorare.
Altro da aggiungere?
Noi siamo come farfalle che battono le ali per un giorno pensando che sia l’eternità.

girina69
Membro
Messaggi: 212
Iscritto il: gio 25 apr 2019, 10:05

Re: 14 giorni dopo di te

Messaggio da girina69 » mar 10 set 2019, 19:54

Solidea ha scritto:
mar 10 set 2019, 19:40
girina69 ha scritto:
mar 10 set 2019, 19:33
Solidea ha scritto:
mar 10 set 2019, 19:04
Purtroppo il fatto che si tratti di un evento naturale non lo rende meno doloroso, infatti per molti figli rimane un trauma non indifferente.
Ho letto la tua storia. Non sono intervenuta perché a parte le solite frasi di circostanza che non ti avrebbero dato nessun sollievo, non avrei saputo che altro dire. Il dolore e la sofferenza sono sempre ingiusti e inaccettabili per chi ama.



Hai dato dell 'ipocrita a Mimetta , mi hai detto che non sono nessuno. Hai detto a Ewa di levarsi dalle scatole e a Luca di leggere meglio perché. non ha capito nulla della discussione . Con questo tuo modo di porti pensi di comprendere il dolore altrui ? Mah... Penso e spero che tutto quello che scrivi sia dettato dalla rabbia e dalla disperazione altrimenti davvero non comprendo questi tuoi interventi cosi pieni di astio.
Le mie non sono mai risposte gratuite e tu sei davvero meschina nel cercare di impaludare le acque per far passare me da cattiva.
Sembri la pettegola di paese che cerca di mettere zizzania a tutti i costi, passando un po' di qua e un po' di là a seconda di dove tira il vento.
Non sono nè disperata né arrabbiata, sicuramente potrei evitare di rispondere a certe provocazioni ma ci devo lavorare.
Altro da aggiungere?


Ok Solidea aggiungerò anche meschina nella lista no problem. Mi dispiace perché tante volte scrivi post interessanti spt riguardanti le cure alternative e naturali. Ma penso tu abbia ancora tanto da imparare umanamente parlando. E con questo post chiudo qui questa polemica sterile.Ciao B

Solidea
Membro
Messaggi: 881
Iscritto il: gio 31 ago 2017, 18:04

Re: 14 giorni dopo di te

Messaggio da Solidea » mar 10 set 2019, 19:58

girina69 ha scritto:
mar 10 set 2019, 19:54
Solidea ha scritto:
mar 10 set 2019, 19:40
girina69 ha scritto:
mar 10 set 2019, 19:33





Hai dato dell 'ipocrita a Mimetta , mi hai detto che non sono nessuno. Hai detto a Ewa di levarsi dalle scatole e a Luca di leggere meglio perché. non ha capito nulla della discussione . Con questo tuo modo di porti pensi di comprendere il dolore altrui ? Mah... Penso e spero che tutto quello che scrivi sia dettato dalla rabbia e dalla disperazione altrimenti davvero non comprendo questi tuoi interventi cosi pieni di astio.
Le mie non sono mai risposte gratuite e tu sei davvero meschina nel cercare di impaludare le acque per far passare me da cattiva.
Sembri la pettegola di paese che cerca di mettere zizzania a tutti i costi, passando un po' di qua e un po' di là a seconda di dove tira il vento.
Non sono nè disperata né arrabbiata, sicuramente potrei evitare di rispondere a certe provocazioni ma ci devo lavorare.
Altro da aggiungere?


Ok Solidea aggiungerò anche meschina nella lista no problem. Mi dispiace perché tante volte scrivi post interessanti spt riguardanti le cure alternative e naturali. Ma penso tu abbia ancora tanto da imparare umanamente parlando. E con questo post chiudo qui questa polemica sterile.Ciao B
Sì, l'avevi detto anche due ore fa. Tu ci sguazzi nella polemica, anche se ti fa tanto piacere accusare gli altri. La prossima volta mantieni la parola e tira dritto, quando leggi i miei post. Ci faremo entrambe un favore.
Ciao, S.
Noi siamo come farfalle che battono le ali per un giorno pensando che sia l’eternità.

BettaViky
Membro
Messaggi: 54
Iscritto il: mer 23 mag 2018, 23:44

Re: 14 giorni dopo di te

Messaggio da BettaViky » mar 10 set 2019, 20:41

Ciao solidea....ti ringrazio che in questo clima un po’ così tu mi chieda della mia mamma,xke in fondo lo scopo di questo forum stupendo è quello di aiutarsi,confortarsi e xke no avere anche dei preziosi consigli con chi ci è passato prima di noi....be,la mia mamma tt sommato(pur avendo due cancro attivi uno vescica 4 stadio è uno al seno 3 stadio)sta discretamente bene....certo,certi gg sono più difficili di altri,ma noi li affrontiamo con coraggio e con il sorriso....la tac di agosto non mostra recidive,lei è stata stomizzata (cistectomia radicale)a febbraio e direi che abbiamo di gran lunga battuto le previsioni svavorevoli dei suoi oncologi che la davano x spacciata dopo solo 3 mesi....ad oggi lottiamo da 1 anni e mezzo....certo, siamo consapevoli che non guarirà mai,e probabilmente morirà di questo, ma fin quando ha voglia di lottare e forza nelle terapie io non mi arrendo....una cosa è certa,semmai dovesse L oncologa dirmi che non c’è più nulla da fare io non mi accanirei terapeuticamente, xke sopporto tt ma vederla stare troppo male no,non me lo perdonerei....ora con la vescica siamo fermi,ma continua chemio x il seno(herceptin)....che dire,finché c’è vita c’è speranza....ma soprattutto fin quando c’è una qualità di vita discreta non molliamo!!!!

Solidea
Membro
Messaggi: 881
Iscritto il: gio 31 ago 2017, 18:04

Re: 14 giorni dopo di te

Messaggio da Solidea » mar 10 set 2019, 20:56

BettaViky ha scritto:
mar 10 set 2019, 20:41
Ciao solidea....ti ringrazio che in questo clima un po’ così tu mi chieda della mia mamma,xke in fondo lo scopo di questo forum stupendo è quello di aiutarsi,confortarsi e xke no avere anche dei preziosi consigli con chi ci è passato prima di noi....be,la mia mamma tt sommato(pur avendo due cancro attivi uno vescica 4 stadio è uno al seno 3 stadio)sta discretamente bene....certo,certi gg sono più difficili di altri,ma noi li affrontiamo con coraggio e con il sorriso....la tac di agosto non mostra recidive,lei è stata stomizzata (cistectomia radicale)a febbraio e direi che abbiamo di gran lunga battuto le previsioni svavorevoli dei suoi oncologi che la davano x spacciata dopo solo 3 mesi....ad oggi lottiamo da 1 anni e mezzo....certo, siamo consapevoli che non guarirà mai,e probabilmente morirà di questo, ma fin quando ha voglia di lottare e forza nelle terapie io non mi arrendo....una cosa è certa,semmai dovesse L oncologa dirmi che non c’è più nulla da fare io non mi accanirei terapeuticamente, xke sopporto tt ma vederla stare troppo male no,non me lo perdonerei....ora con la vescica siamo fermi,ma continua chemio x il seno(herceptin)....che dire,finché c’è vita c’è speranza....ma soprattutto fin quando c’è una qualità di vita discreta non molliamo!!!!
La tua mamma è una persona molto forte, sta affrontando una situazione tutt'altro che facile con un coraggio da leonessa.
Se hai bisogno io ci sono anche in privato. Un caro saluto.
Noi siamo come farfalle che battono le ali per un giorno pensando che sia l’eternità.

luca84
Membro
Messaggi: 4
Iscritto il: lun 9 set 2019, 21:15

Re: 14 giorni dopo di te

Messaggio da luca84 » mar 10 set 2019, 21:02

Ogni giorno passato con la persona che seguiamo e che accudiamo è un giorno da tenere nei nostri ricordi...basta vederla sorridente e combattiva e questo ci dà la pace. Purtroppo siamo tutti diretti su un unica strada fin dalla nascita... Ogni 100 anni muoiono 6 miliardi di persone su questa terra, siamo solo degli esseri viventi, per fortuna con dei sentimenti.
X Solidea: volevo solo spiegarti che morire giovane non è uguale ad una morte di una persona di 101 anni, sopratutto accettarlo per l ammalato. Non è giusto ed è diverso credimi. Ho vissuto anche la malattia di mio padre di 68 anni ma non è stata così dolorosa dentro. Sia per me che per lui. Pace e bene.

Elegra
Membro
Messaggi: 739
Iscritto il: dom 2 apr 2017, 14:13

Re: 14 giorni dopo di te

Messaggio da Elegra » mar 10 set 2019, 21:02

luca84 ha scritto:
lun 9 set 2019, 21:47
Ciao Mimetta, sono nuovo in questo forum e sono purtroppo giovane . sto vivendo gli stessi momenti che stai vivendo tu.
il mostro sta portando via definitivamente la mia futura moglie di 32 anni, una ragazza piena di vita e solare, sta combattendo da 3 anni il male, siamo insieme da 8...
Fino a qualche tempo fa nonostante interventi. radio e chemio abbiamo fatto una vita normale godendoci il nostro amore e la vita a pieno come ogni coppia normale.
un mese fa è esploso tutto e non è piu sotto controllo, i medici hanno detto nulla da fare si sta impossessando di lei. Ho visto il buio per alcuni minuti.
Lei non sa nulla e io e la sua famiglia stiamo mentendo sulla sua salute facendo passare il tutto per un piccolo malanno.
sto cercando di sopportare tutto e di starle vicino fino alla fine, ho una sofferenza immensa, sto morendo dentro, sto perdendo il mio futuro di vita...la nostra casa e il mio lavoro...non c'è nessun senso a tutto questo, non so per quanto riuscirò a mentire per il suo bene.. non ho voglia di vederla soffrire, non riuscirei a reggere al dolore
spero ci sia una giustizia divina a tutto questo
Luca mi dispiace molto...per quello che può valere. Ma è un sentimento sincero: mi dispiace per la tua angoscia e per quello a cui sei costretto ad assistere. Se hai voglia di sfogarti il forum sarà a tua disposizione.
In cuor mio spero si siano sbagliati e si possa fare ancora qualcosa per tua moglie.
Vivi ogni giorno come se fosse ogni giorno
Ne' il primo ne' l'ultimo
L'unico

Elegra
Membro
Messaggi: 739
Iscritto il: dom 2 apr 2017, 14:13

Re: 14 giorni dopo di te

Messaggio da Elegra » mar 10 set 2019, 21:07

BettaViky ha scritto:
mar 10 set 2019, 20:41
Ciao solidea....ti ringrazio che in questo clima un po’ così tu mi chieda della mia mamma,xke in fondo lo scopo di questo forum stupendo è quello di aiutarsi,confortarsi e xke no avere anche dei preziosi consigli con chi ci è passato prima di noi....be,la mia mamma tt sommato(pur avendo due cancro attivi uno vescica 4 stadio è uno al seno 3 stadio)sta discretamente bene....certo,certi gg sono più difficili di altri,ma noi li affrontiamo con coraggio e con il sorriso....la tac di agosto non mostra recidive,lei è stata stomizzata (cistectomia radicale)a febbraio e direi che abbiamo di gran lunga battuto le previsioni svavorevoli dei suoi oncologi che la davano x spacciata dopo solo 3 mesi....ad oggi lottiamo da 1 anni e mezzo....certo, siamo consapevoli che non guarirà mai,e probabilmente morirà di questo, ma fin quando ha voglia di lottare e forza nelle terapie io non mi arrendo....una cosa è certa,semmai dovesse L oncologa dirmi che non c’è più nulla da fare io non mi accanirei terapeuticamente, xke sopporto tt ma vederla stare troppo male no,non me lo perdonerei....ora con la vescica siamo fermi,ma continua chemio x il seno(herceptin)....che dire,finché c’è vita c’è speranza....ma soprattutto fin quando c’è una qualità di vita discreta non molliamo!!!!
Betta incrociamo le dita per voi
Che continui tutto così 🤞
So quanto è difficile e pesante per te
Vivi ogni giorno come se fosse ogni giorno
Ne' il primo ne' l'ultimo
L'unico

Elegra
Membro
Messaggi: 739
Iscritto il: dom 2 apr 2017, 14:13

Re: 14 giorni dopo di te

Messaggio da Elegra » mar 10 set 2019, 21:13

Anche secondo me come hanno detto Solidea e Betta il dolore non ha età. Merita lo stesso rispetto. Non ci sono classifiche di gravità.
Da mamma spero che non succeda mai nulla ai miei figli....ma spero che qualsiasi folle dolore non mi trasformi in una persona insensibile verso la sofferenza degli altri.
Questo è il mio pensiero.
Vivi ogni giorno come se fosse ogni giorno
Ne' il primo ne' l'ultimo
L'unico

Solidea
Membro
Messaggi: 881
Iscritto il: gio 31 ago 2017, 18:04

Re: 14 giorni dopo di te

Messaggio da Solidea » mar 10 set 2019, 21:15

Grazie, Elegra. Un caro saluto anche a te.
Noi siamo come farfalle che battono le ali per un giorno pensando che sia l’eternità.

 


  • Discussioni correlate
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio
Rispondi

Torna a “Raccontiamoci”