14 giorni dopo di te

In questa stanza è possibile dare parola a ciò che si vive come paziente, familiare, amico, condividendo la propria esperienza ed esprimendo le proprie emozioni in un clima di accoglienza, fiducia e rispetto.
3persempre
Membro
Messaggi: 114
Iscritto il: dom 22 lug 2018, 2:21

Re: 14 giorni dopo di te

Messaggio da 3persempre » sab 21 set 2019, 0:06

Mimetta ha scritto:
gio 19 set 2019, 11:47
[...]

tutto questo per dire che il lutto da superare per noi che restiamo non è solo la perdita del nostro caro, ma anche di riconvertirci ad un mondo dal quale siamo stati lontani per tutto il tempo in cui siamo stati vicini al nostro caro. il tempo che abbiamo passato tra ospedali, visite mediche, patemi d'animo, paura dell'intervento... siamo stati in un mondo in cui siamo stati sospesi ad un filo, tra dolore e speranza, tra un test ed un risultato, tra un raffreddore.... odddio non ti avvicinare sennò non mi fanno fare la chemio, un mondo in cui siamo sospesi in aria, senza respirare.

e di botto, tornare nel mondo "normale" è un doppio shock: debbo tornare nel mondo "normale" che per me non è quello che avevo lasciato più di un anno fa in cui ero felice, e per giunta ci debbo tornare senza di te, e senza sapere chi sono, perché io non sono più quella che ero, non sarò mai più quella che ero, ma non sono nemmeno quella che forse diventerò quando avrò capito che non tornerai da questo tuo ultimo viaggio in cui non mi hai portata.
ogni persona che amiamo si porta via con se un pezzo di noi. tu hai portato via la parte prevalente di me.. di questo parlo con la psicologa tutte le settimane, di ciò che non sono e non sarò più, e di quello che non so cosa sarò. nun gliela posso fà!
Ciao Mimetta,
ho letto questo tuo messaggio ieri, ma a volte faccio una fatica fisica, oltre che emotiva, a rielaborare e scrivere una risposta. Eppure mi torna in mente, quindi cerco di sedareil mio cervello mettendo giù un pensiero.

Le tue parole sono molto vere. Prima di arrivare su aimac pensavo di essere l'unica vedova dolente sulla faccia della terra, pensavo di essere l'unica ad avere avuto un amore così speciale, così grande e puro, nessuno poteva avere sofferto quanto io stavo soffrendo. E invece mi trovo a leggere i miei pensieri, messi nero su bianco da altre persone.

Quello che tu racconti è descritto molto bene nel libro di Erika Valentini, 14 ore di fuso orario, pubblicato proprio da una ex utente di questo forum. L'ho letto circa un anno dopo la morte di mio marito ed è stato per me in qualche modo catartico, la forza e la determinazione di Erika mi sono state di esempio e mi hanno caricata. Ma è un libro molto forte e rabbioso, secondo me va letto se si è trovato già un minimo di equilibrio dopo quanto successo.

Anche io, in modo diverso, avevo tante attenzioni per mio marito... quando si faceva la doccia aspiravo il letto e il contenitore sotto al letto per non fargli notare che perdeva tanti capelli, lo coccolavo... per me era sempre bellissimo. Quando, dopo alcuni mesi dalla sua morte, ho stampato le pochissime foto che avevamo scattato insieme il giorno del parto, per me è caduto un velo. Ho visto un uomo che non assomigliava neanche lontanamente al mio splendido marito... ma io allora non lo vedevo, ero accecata.
Ultima modifica di 3persempre il sab 21 set 2019, 0:08, modificato 1 volta in totale.

Filomena
Membro
Messaggi: 1191
Iscritto il: gio 30 ago 2018, 17:10

Re: 14 giorni dopo di te

Messaggio da Filomena » dom 22 set 2019, 16:11

Ho letto il vostro pensiero
Il vuoto enorme che c'è dentro dopo una perdita
Di una persona che vi completava
Ma vi siete mai chiesto se quella persona lassù
Quella persona che x Sempre resterà chiusa in quella parte del cuore dove mai nessuno potrà entrarci
Quella persona che vi ha tanto Amato e davvero questo che desidera
Non so quando sarà il mio momento
Ma l'ultimo mio desiderio è che mio marito non resti solo
Questo mondo e una Valle di lacrime e dolore
3xsempre la tua dolce
Bambina ha bisogno di una mamma che sorride
I bambini devono conoscere la serenità
Troppo piccoli x capire
Troppo piccoli x il dolore
È ovvio da questa maledetta storia
Si esce con le ossa rotte
Nessuno potrà mai essere come prima
Nessuno
Non lo sono Io
Non lo è mio marito
Ed è una persona incompresa
Solo (ha il dono di avere una mamma)
Ma chiudo qui
Ma il tempo passa
Il tempo passa ci saranno altri eventi
Che x forza di cose ci faranno ancora una volta cambiare
Non siamo noi
Non è la nostra volontà
Fa tutto parte di questo
Cosmo enorme
Vi abbraccio

Mimetta
Membro
Messaggi: 50
Iscritto il: lun 15 lug 2019, 1:17

Re: 14 giorni dopo di te

Messaggio da Mimetta » mer 25 set 2019, 17:54

Filomena,
mio marito appena avuta la diagnosi mi ha detto: "Lasciami subito, non ti voglio portare con me in questo dolore che sarà a breve la mia vita".
ovviamente io non gli ho dato retta, come avrei potuto?

ha cercato di proteggermi; in realtà siamo stati un anno e passa attaccati come due polipi allo scoglio e non so chi dei due fosse lo scoglio.

Mimetta
Membro
Messaggi: 50
Iscritto il: lun 15 lug 2019, 1:17

Re: 14 giorni dopo di te

Messaggio da Mimetta » gio 26 set 2019, 11:23

sono 3 gg che piango quasi ininterrottamente. nonostante la terapia di supporto, nonostante il lavoro, i figli, la piccola rete di amici sensibili e attenti.
i tuoi amici sono spariti, perché giustamente vorrebbero parlare con te e non con me. ma anche questo mi addolora.
ci sono le questioni burocratiche da risolvere, ho dovuto mettere mano nelle tue cose per venirne a capo, e questo mi addolora oltremodo.
vedo la vita degli altri che va avanti, ma io e te siamo fermi al 3 luglio, alle ultime parole, agli ultimi baci.

appena mi auto-convinco che sto meglio, che in fondo ce la posso fare, mi aggredisce un dolore infinito per tutto il trascorso della malattia, per il dolore che hai provato, per l'inutilità di qualsivoglia intervento per farti stare bene.
sopratutto trovo sia ingiusto che tu sia stato portato via da questa vita che amavi tanto, che hai amato fino all'ultimo, che pensavi ti avrebbe dato ancora un pò di chance. ma sopratutto mi manchi inesorabilmente.

moni1
Membro
Messaggi: 1274
Iscritto il: mar 25 nov 2014, 10:55

Re: 14 giorni dopo di te

Messaggio da moni1 » gio 26 set 2019, 12:21

Mimetta le tue sono parole piene di amore, mi commuovo ogni volta che ti leggo, altro però non posso fare che mandarti un caloroso abbraccio virtuale. i tuoi figli saranno fieri di avere una mamma come te!

Filomena
Membro
Messaggi: 1191
Iscritto il: gio 30 ago 2018, 17:10

Re: 14 giorni dopo di te

Messaggio da Filomena » gio 26 set 2019, 16:45

Ciao Mimetta
È tipico di un malato oncologico cercare di far soffrire e dare meno dolore e Sofferenza a chi ci ama
Io vorrei sparire non è la malattia che da sofferenza
Ma il pensiero di essere la causa di sofferenza e dolore
Ma siamo senza colpe
Dio ha scelto noi e voi x portare la croce
Lui e sempre dentro di te
Quello scoglio dove ti potrai aggrappare quando senti di non farcela
Ti abbraccio forte

fraio
Membro
Messaggi: 11
Iscritto il: mer 10 apr 2019, 17:19

Re: 14 giorni dopo di te

Messaggio da fraio » ven 27 set 2019, 19:22

Mimetta grazie per tutte le tue parole. Grazie per la tua capacità di scrivere così potente e puntuale. Grazie per la verità, per queste tue condivisioni nel dolore e di dolore. Mi sono rivista in molte tue immagini. Le nostre storie sono diverse, ma le emozioni, i frastuoni, le speranze lo spaesamento che hai scritto chiamano immagini anche mie. Grazie, grazie di cuore.

luca84
Membro
Messaggi: 8
Iscritto il: lun 9 set 2019, 21:15

Re: 14 giorni dopo di te

Messaggio da luca84 » sab 28 set 2019, 20:59

È appena morta la mia ragazza giorni fa. Sono perso, non averla più vicina la sera, qualcuno con cui messaggiare e parlare, ho un vuoto enorme dopo 8 Anni. L ho vista morire tra le mie braccia, sono distrutto e impotente... Sono sconvolto non ce la faccio..

Mimetta
Membro
Messaggi: 50
Iscritto il: lun 15 lug 2019, 1:17

Re: 14 giorni dopo di te

Messaggio da Mimetta » sab 28 set 2019, 21:25

Luca mi spiace veramente tanto.
Mi

girina69
Membro
Messaggi: 230
Iscritto il: gio 25 apr 2019, 10:05

Re: 14 giorni dopo di te

Messaggio da girina69 » sab 28 set 2019, 23:14

Luca........... Non ci sono parole.....Che malattia di m...a !

 


  • Discussioni correlate
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio
Rispondi

Torna a “Raccontiamoci”