Immunità e tumori: scoperta una molecola che previene la formazione delle metastasi

In questa sezione si possono pubblicare tutte quelle discussioni che non trovano collocazione nelle altre stanze.
[Antonio]
Membro
Messaggi: 60
Iscritto il: mer 2 set 2015, 0:46

Re: Immunità e tumori: scoperta una molecola che previene la formazione delle metastasi

Messaggio da [Antonio] » gio 1 ago 2019, 10:21

Le testimonianze riportate su questo sito, vanno invece in direzione contraria.

Se un tumore è già andato in metastasi, aspetto ancora di leggere la prima storia di un paziente che ne è uscito vincitore, ottenendo la guarigione.

Solidea
Membro
Messaggi: 848
Iscritto il: gio 31 ago 2017, 18:04

Re: Immunità e tumori: scoperta una molecola che previene la formazione delle metastasi

Messaggio da Solidea » gio 1 ago 2019, 10:31

Ma anche senza metastasi...se la ricerca avesse fatto notevoli passi in avanti non raccomanderebbero controlli ogni 2-3-6 mesi, non ammetterebbero che la faccenda dei "5 anni senza recidive e sei guarito" in realtà è oggi più che mai una chimera. Dovrai fare controlli per tutta la vita. Perché? Perché sanno benissimo che il tumore si può ripresentare da un momento all'altro. Una mia conoscente aveva "sconfitto" un tumore al seno non metastatico una decina di anni fa. Adesso ha una recidiva alle ossa e l'epilogo è praticamente segnato. Dov'è la novità?
Noi siamo come farfalle che battono le ali per un giorno pensando che sia l’eternità.

Avatar utente
Franco953
Membro
Messaggi: 3195
Iscritto il: ven 31 lug 2015, 9:57

Re: Immunità e tumori: scoperta una molecola che previene la formazione delle metastasi

Messaggio da Franco953 » gio 1 ago 2019, 10:33

Le testimonianze riportate su questo sito rappresentano forse lo 0,1% dei casi complessivi a livello nazionale. Se poi vogliamo un confronto con i casi a livelli europeo......
Bisogna inoltre tenere conto che chi solitamente ha miglioramenti o addirittura va in remissione non viene più nel forum nel caso ci fosse venuto durante la malattia
Franco
Ultima modifica di Franco953 il gio 1 ago 2019, 11:16, modificato 2 volte in totale.
“Non è tanto quello che facciamo, ma quanto amore mettiamo nel farlo. Non è tanto quello che diamo, ma quanto amore mettiamo nel dare.”

Avatar utente
Franco953
Membro
Messaggi: 3195
Iscritto il: ven 31 lug 2015, 9:57

Re: Immunità e tumori: scoperta una molecola che previene la formazione delle metastasi

Messaggio da Franco953 » gio 1 ago 2019, 10:36

Solidea
Non devi confondere la proprietà mutagena del tumore che può avere, proprio perché muta, uno sviluppo repentino in poco tempo , con l' azione preventiva suggerita dai medici.
I 5 anni sono di prassi ma non possono costituire un indicazione scontata e valida per tutti.
Ci sono persone che dopo 24 anni hanno nuovamente un tumore ma si tratta quasi sempre di un nuovo tumore che non ha alcun legame con quello precedente.
Ed ecco perché il futuro dell' oncologia e della ricerca é nello studio della genetica.
Se la cellula che ha dato origine al primo tumore può essere mutata per un problema genetico , probabilmente con il tempo nascerà nuovamente un nuovo tumore perché l' input ( se così si può chiamare), proviene dal DNA.
Franco
Ultima modifica di Franco953 il gio 1 ago 2019, 10:58, modificato 1 volta in totale.
“Non è tanto quello che facciamo, ma quanto amore mettiamo nel farlo. Non è tanto quello che diamo, ma quanto amore mettiamo nel dare.”

Solidea
Membro
Messaggi: 848
Iscritto il: gio 31 ago 2017, 18:04

Re: Immunità e tumori: scoperta una molecola che previene la formazione delle metastasi

Messaggio da Solidea » gio 1 ago 2019, 10:46

Franco, io lo so che tu sei in buona fede ma alla favoletta della ricerca purtroppo ci si crede sempre meno. Chi si ammala di tumore dentro di sé prova un terrore che non prova nei confronti di altre patologie ugualmente gravi. Perché? Il punto è che il tumore non deve proprio venire -questa è la vera prevenzione, non scoprirlo in anticipo- o tornare, per chi purtroppo ne è già stato colpito. La ricerca non lavora su quello, chissà come mai. Lavora per cronicizzare la malattia. Convivere con un tumore che prima o poi avrà la meglio sul tuo organismo devastato dalle "cure" non è vita.
Noi siamo come farfalle che battono le ali per un giorno pensando che sia l’eternità.

Avatar utente
Franco953
Membro
Messaggi: 3195
Iscritto il: ven 31 lug 2015, 9:57

Re: Immunità e tumori: scoperta una molecola che previene la formazione delle metastasi

Messaggio da Franco953 » gio 1 ago 2019, 11:03

Solidea mai pensato che il tumore non deve venire ma viene per quello che mangiamo, quello che respiriamo. Vuoi prevenire i tumori ? Allora elimina gli idrocarburi, elimina l' amianto, elimina i cibi transgenici, elimina le alterazioni dei cibi, elimina le sigarette, elimina i cellulari ,andiamo tutti con le auto elettriche, facciamo in modo che il clima non ci ammazzi prima .....e via dicendo
Franco
“Non è tanto quello che facciamo, ma quanto amore mettiamo nel farlo. Non è tanto quello che diamo, ma quanto amore mettiamo nel dare.”

stalker
Membro
Messaggi: 334
Iscritto il: gio 13 dic 2018, 13:15

Re: Immunità e tumori: scoperta una molecola che previene la formazione delle metastasi

Messaggio da stalker » gio 1 ago 2019, 11:41

Franco senza nulla togliere al tuo ammirevole impegno, purtroppo il malato è una fonte di business che invece un sano non è, e questo vale nel grande come nel piccolo; chi ha una banale dermatite viene "curato" con lozioni e creme, che mitigano al massimo i sintomi ma non le cause. Però intanto gli vendi lozioni e creme a vita..... La dura verità è che nessuno ha interesse a curare le malattie, nemmeno quelle più stupide; e sarà così finchè esisterà il cartello del farmaco che ha come solo e unico scopo quello di lucrare sulle disgrazie delle persone.
Il discorso della ricerca mi ha toccato in prima persona perchè il padre di una mia compagna di scuola, farmacologo di fama internazionale, è stato arrestato e condannato per aver, tra le altre cose, intascato parte dei soldi della campagna telethon, denaro che usò per fini personali.
nella ricerca la corruzione regna sovrana e quell'episodio che mi ha toccato è solo la punta dell'iceberg, stanno certo al 100%

Avatar utente
Franco953
Membro
Messaggi: 3195
Iscritto il: ven 31 lug 2015, 9:57

Re: Immunità e tumori: scoperta una molecola che previene la formazione delle metastasi

Messaggio da Franco953 » gio 1 ago 2019, 13:38

Stalker in merito al mercato del farmaco sono perfettamente d' accordo con te. Sulla corruzione e le ruberie ci sono ovunque e in qualsiasi settore. Perché no nella sanità? Ci stupiamo di fatti ormai palesi quando il rispetto, la correttezza , la professionalità hanno perso il loro significato originale
A parte questi signori che rubano , ci sono persone nella ricerca e qualcuno lo conosco anch' io , che si fa letteralmente il culo dalla mattina alla sera , trascurando ferie, pause lavorative e a volte anche la famiglia per cercare di andare avanti
Ecco è nei confronti di queste persone che chiedo rispetto evitando di sminuire il grande lavoro che fanno giorno dopo giorno
Franco
“Non è tanto quello che facciamo, ma quanto amore mettiamo nel farlo. Non è tanto quello che diamo, ma quanto amore mettiamo nel dare.”

stalker
Membro
Messaggi: 334
Iscritto il: gio 13 dic 2018, 13:15

Re: Immunità e tumori: scoperta una molecola che previene la formazione delle metastasi

Messaggio da stalker » gio 1 ago 2019, 13:53

eh lo so ma dire "in tutti gli ambienti ci sono quelli che rubano" non è una giustificazione: suona un po' come tutti colpevoli nessun colpevole.
Con l'aggravante che come dicevo prima la cosiddetta ricerca (che dura da decenni, il che dovrebbe quanto meno insospettire) non punta alle cause anzi se ne frega proprio. Quindi la presa in giro è doppia (almeno).
La ricerca è fine a se stessa in realtà, muove soldi e dà un posto di lavoro a gente che diversamente sarebbe probabilmente in qualche allevamento di animali con dei lunghi guanti e delle provette in mano a fare non dico cosa perchè non voglio turbare le persone sensibili.

missyou
Membro
Messaggi: 15
Iscritto il: ven 24 feb 2017, 12:03

Re: Immunità e tumori: scoperta una molecola che previene la formazione delle metastasi

Messaggio da missyou » gio 1 ago 2019, 14:01

Non avete proprio idea di quanti passi in avanti siano stati fatti negli ultimi 40 anni e di quanto complessa sia la ricerca
È vero i tumori sono in crescita ma per la semplice ragione che l'aspettativa di vita nei paesi industrializzati aumenta sempre di più e il cancro è per lo più una malattia dell'età avanzata
Negli anni 70 una donna con un tumore al seno era condannata a morire tra atroci sofferenze. Oggi se non si guarisce si riesce spesso a cronicizzare la malattia e questo è un risultato enorme.
Purtroppo certi tipi di tumori attualmente sembrano imbattibili perchè biologicamente complessissimi ma la ricerca non è affatto ferma
Il tumore al testicolo negli anni 70 era una condanna a morte...oggi grazie alla tecnologia di strumenti diagnostici sempre più all'avanguardia e terapie mirate viene sconfitto nel 90% dei casi
Purtroppo viviamo in ambienti inquinatissimi e siamo destinati a vivere a stretto contatto con innumerevoli malattie e sembra una lotta contro i mulini a vento

Rispondi

Torna a “Off topic: pensieri sparsi”